HP sceglie i processori AMD Opteron per i nuovi blade server

HP sceglie i processori AMD Opteron per i nuovi blade server

La nuova linea di blade server ProLiant BL485c di Hewlett Packard verrà equipaggiata con processori Opteron quad core di AMD

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 17:39 nel canale Mercato
HPAMD
 

Hewlett-Packard ha reso recentemente noto che i nuovi blade server HP ProLiant BL485c saranno equipaggiati con processori AMD Opteron con architettura quad core. In accordo con quanto dichiarato nel comunicato stampa di HP, i nuovi server blade rappresentano la soluzione ideale per l'hosting di macchine virtuali.

Uno dei principali problemi incontrati dai sistemi che ospitano più macchine virtuali è la gestione delle operazioni di input e di output dei dati, vero collo di bottiglia dei sistemi virtualizzati. Una migliore gestione di questo genere di operazioni garantirebbe prestazioni migliori in tutti quegli ambienti caratterizzati da alti carichi di lavoro e per questo HP ha deciso di affidarsi all'architettura Direct Connect utilizzata dalle CPU Opteron di AMD.

Stando ad una indiscrezione riportata dal sito Web The Enquirer, pare che i nuovi blade server HP ProLiant BL485c saranno commercializzati a partire dal prossimo 15 settembre.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Catan03 Settembre 2008, 17:46 #1
ottimo vuol dire che il progetto barcellona e la nuova archidettura amd è ancora apprezzata
Human_Sorrow03 Settembre 2008, 17:51 #2

no

è che costano poco permettendo maggiori guadagni.

tommy78103 Settembre 2008, 18:01 #3
i guadagni li fai se metti su macchine che soddisfano il cliente quindi gli opteron sono reputati buoni proci, inutile cercare di sminuire questo aspetto.
Notturnia03 Settembre 2008, 18:03 #4
sono server.. i server non si vendono se ci si mettono su cpu da 4 soldi.. se HP (non l'ultimo arrivato) ha mesos sui degli opteron vuol dire che per il lavoro che devono fare sono il giusto compromesso qualità/prezzo..

conosco chi vende HP alle industrie.. non proporrebbe un prodotto scadente..
bjt203 Settembre 2008, 18:19 #5
Credo che sia perchè è stata fatta l'estensione del BUS HT con cavi fino a un metro che senza alcun supporto lato chipset (ma solo lato CPU e BIOS) consente di collegare 2 schede madri (e quindi due blade) per formare un unico sistema con il doppio dei socket, CPU e slot DIMM... Con un semplice cavo, credo con una quarantina di fili, quindi simile a un cavo IDE...
nickfede03 Settembre 2008, 18:29 #6
gli Opteron a quanto ne so nell'ambito Virtualizzazione sono 2 spanne sopra i corrispondenti Intel......e pure dal lato consumi/prestazioni macchina sono migliori di Intel.....aggiungeteci il prezzo molto competitivo.....

e il futuro si chiama proprio virtualizzazione......
Xile03 Settembre 2008, 18:56 #7
Però, è un'ottima cosa per AMD.
MuadDibb03 Settembre 2008, 19:02 #8
Bene bene... sono contento per AMD... speriamo che comincino a far davvero soldi cosi si risollevano!
Mi manca avere sotto il cofano un bell'AMD, davvero!!
M4R1|<03 Settembre 2008, 19:04 #9
@ Human_Sorrow: nn è assolutamente vero, infatti persino sul sito Intel ci sono dei bench dove i penryn da 3giga battono di poco un Opteron step B0 a 2.3GHz.....
se nel desktop i phenom vanno male è perchè il software o è ottimizzato solo per Intel o nn è affatto ottimizzato
Ratatosk03 Settembre 2008, 19:39 #10
15 settembre, eh?

Eviterò di castare profezie ma il tempismo mi puzza...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^