HP, se ne va il responsabile delle relazioni developer di webOS

HP, se ne va il responsabile delle relazioni developer di webOS

Richard Kerris lascia HP con effetto immediato. Responsabile delle relazioni con la comunità degli sviluppatori webOS, non sarà sostituito

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:55 nel canale Mercato
HP
 

Dopo le dimissioni di Shane Robinson, CTO di HP, giunge oggi la notizia che il responsabile delle Worldwide Developer Relation per webOS, Richard Kerris, ha lasciato la compagnia con effetto immediato. Secondo le informazioni disponibili Kerris ha lasciato HP per poter cogliere altre opportunità al di fuori della compagnia, e la sua posizione non sarà occupata da alcun sostituto.

E' una notizia che non sorprende, data la decisione presa da HP in merito al destino della divisione Palm e webOS, ma conferma ed alimenta la situazione di incertezza nel quale è avvolta la compagnia. HP ha affermato di voler mantenere comunque all'interno il software team di webOS, ma è ragionevole supporre che vi saranno poché opportunità per impiegare questa risorsa in progetti di rilievo, visto l'abbandono dei prodotti tablet e smartphone. Alcune indiscrezioni suggeriscono che HP potrebbe decidere di impiegare webOS come sistema operativo alternativo su soluzioni dual-boot o come interfaccia per la gestione delle stampanti.

Attualmente non vi sono indicazioni sulla futura scelta di Kerris, sebbene sia facile ipotizzare, date le sue competenze, un passaggio ad Apple (dove però ha già lavorato dall'agosto 2001 al dicembre 2007 prima nel gruppo delle Worldwide Developer Relation, poi di responsabile technical marketing per la divisione applicazioni) o a Google. Entrambe le compagnie hanno infatti già assunto in passato elementi provenienti dal team di webOS: Rich Dellinger ha lavorato al sistema di notifica implementato nel nuovo iOS5 mentr Matias Duarte è diventato il responsabile dell'interfaccia utente Android in Google rivestendo un ruolo di primo piano nello sviluppo di Android 3 e 4.

Prima di approdare in HP in qualità di responsabile Worldwide Developer Relation per webOS, Richard Kerris ha militato per più di tre anni, dal dicembre 2007 a marzo 2011, presso LucasFilm in qualità di Chief Technology Officer. Vanta inoltre un passato in qualità di Product Manager presso Pixar, Manager di applicazioni audio e video per SGI e responsabile delle tecnologie Maya per Alias|Wavefront.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
undesaparecido25 Ottobre 2011, 17:24 #1
il miglior OS mobile lo lasciamo alle stampanti?? Che incapaci!!
Alfhw26 Ottobre 2011, 00:35 #2
"Alcune indiscrezioni suggeriscono che HP potrebbe decidere di impiegare webOS come sistema operativo alternativo su soluzioni dual-boot o come interfaccia per la gestione delle stampanti."

Non ho parole. WebOS è un ottimo os che però è sempre stato gestito da incompetenti. Le perle ai porci.
Dcromato26 Ottobre 2011, 05:51 #3
Migliore.

ma per piacere...ne deve ancora fare di strada, specie nella gestione elettrica.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^