HP si divide: benvenute Hewlett Packard Enterprise e HP Inc.

HP si divide: benvenute Hewlett Packard Enterprise e HP Inc.

Da quest'oggi HP si divide ufficialmente in due, con le due nuove realtà Hewlett Packard Enterprise e HP Inc. che debuttano sul mercato. Una strategia di lungo periodo, per due aziende che vogliono primeggiare nei rispettivi settori

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:45 nel canale Mercato
HPHP Inc.Hewlett Packard Enterprise
 

Da quest'oggi inizia la nuova era di HP, con l'avvio delle contrattazioni in borsa delle due nuove aziende Hewlett Packard Enterprise e HP Inc. La prima è specializzata in soluzioni professionali come infrastrutture, big data e sicurezza mentre la seconda eredita da HP tutto quello che è il business legato al mondo consumer dei PC e alle stampanti.

La scelta di dividere in due la storica azienda americana, andando a costituire due distinte entità, era stata annunciata dal CEO di HP Meg Whitman nell'Ottobre 2014. Le motivazioni alla base di questa decisione sono diverse ma in generale, nell'ottica del management di HP, legate alla evoluzione del mercato e alla necessità di avere a disposizione strutture in grado di reagire rapidamente alla domanda dei clienti.

Da questo la scelta di separare business consumer e corporate, pur con alcune distinzioni: HP Inc. opererà nel settore dei PC, di fatto restando legata alla tradizione di HP nel mondo consumer, ma sarà delle due anche l'azienda incaricata di gestire tutto il business legato alle stampanti che da molti anni rappresenta un'attività tra le più importanti per HP.

Hewlett Packard Enterprise eredita invece tutta l'attività di business di tipo professionale e corporate, fatta di installazioni e di sistemi particolarmente complessi e di un'attività con le aziende clienti particolarmente complessa e strutturata.

Resta da capire se questo split sarà in grado di generare più valore, o detto in altro modo se questo rappresenterà un caso nel quale le due parti prese singolarmente valgano più della loro somma. In uno scenario nel quale le aziende tendono ad operare a livello di integrazione in modo sempre più marcato, e questo l'abbiamo recentemente visto con l'annuncio di Dell e EMC, HP ha scelto una strada in controtendenza che sarà interessante osservare nel corso dela sua evoluzione.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^