HTC: risultati finanziari in calo del 30%

HTC: risultati finanziari in calo del 30%

La crisi colpisce in pieno HTC che, complice il ritardo nella produzione di alcuni dispositivi, perde il 30% dei ricavi rispetto al primo trimestre dell'anno scorso

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 10:44 nel canale Mercato
HTC
 

Se ieri abbiamo parlato di un caso in controcorrente con la crisi, un'azienda che ha visto i suoi guadagni crescere nettamente nell'ultimo trimestre, come potete leggere nella notizia che trovate a questo indirizzo, oggi ci occupiamo invece di una news pi in linea con il clima di recessione a livello mondiale.

I risultati finanziari dell'ultimo trimestre di HTC riportano un poco confortante dato, una diminuzione dei ricavi pari al 30% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. L'azienda taiwanese passata da un profitto di 210 milioni di dollari a una cifra pari a 148 milioni di dollari.

L'importo comunque superiore a quanto avevano previsto gli analisti, le cui stime avevano fissato in 140 milioni di dollari i guadagni previsti di HTC. La causa della riduzione dei ricavi da imputare, oltre al clima generale di crisi, al ritardo nella spedizione di alcuni prodotti, slittati al mese di aprile.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dany16vTurbo07 Aprile 2009, 10:49 #1
Bhè, se sono sopra l'importo previsto non è così tragico, in fondo l'HTC ha un mercato particolare in quanto propone solo PPC con WM 6.1 (quasi tutti...)
Special07 Aprile 2009, 11:22 #2
Cmq rimango sempre colpito da questi dati... alla fine società così grosse in realtà non guadagnano un cavolo... mi spiego meglio.
HTC è leader del suo settore e vende in tutto il mondo, mediaset invece, che opera praticamente solo in italia, ha chiuso il 2008 con un utile di 450 milioni di euro... è vero son 2 mercati differenti, ma uno opera in tutto il mondo, uno solo in italia...
JoJo07 Aprile 2009, 11:23 #3
"L'azienda taiwanese è passata da un profitto di 210 milioni di dollari a una cifra pari a 148 milioni di dollari. "

Essendo questo il profitto anche se fosse passata da 210kk a 1kk non avrebbe di che lamentarsi visto il periodo.
frescodestate07 Aprile 2009, 11:28 #4
perdonami ma sono due tipologie d'azienda diverse:
una vende servizi, l'altra hardware.
E poi non basta leggere l'utile per dire se un'azienda è sana oppure no. Con questo non voglio assolutamente dire che Mediaset non lo sia...non ho letto i loro bilanci ultimamente
alexsky807 Aprile 2009, 11:45 #5
Originariamente inviato da: frescodestate
perdonami ma sono due tipologie d'azienda diverse:
una vende servizi, l'altra hardware.
E poi non basta leggere l'utile per dire se un'azienda è sana oppure no. Con questo non voglio assolutamente dire che Mediaset non lo sia...non ho letto i loro bilanci ultimamente


Appunto è proprio per questo motivo che il mondo è a rotoli ; guadagna più una azienda di servizi che vende "fumo" piuttosto che una che produce cose tangibili.
3nto8607 Aprile 2009, 11:51 #6
la notizia del giorno...un'azienda che ha i ricavi in calo..che strano!!
Wonder07 Aprile 2009, 12:29 #7
E sono preoccupati con 148 milioni? Potrebbero leccarsi i gomiti visto che sono ancora sul mercato e hanno i soldi per pagare la gente. Tzè
netcrusher07 Aprile 2009, 14:45 #8

massì dai

massì oramai tutti in mezzo alla strada almeno questo segnale è indicatore del fallimento del capitalismo, ridisegniamo l'economia in modo diverso e sostenibile per tutti stavolta e vigiliamo vigiliamo vigiliamo!!!!! non si ripeteranno più così queste bolle.......ciao ciao
Europa07 Aprile 2009, 14:47 #9
Ritengo i prodotti HTC esteticamente validi, con supporto vergognoso e scelte discutibili...
Un peccato per un'azienda così nuova e promettente.
Che poi lamentino una diminuzione degli introiti, va ancora bene in un mercato così difficile come l'attuale
BullsEye07 Aprile 2009, 21:32 #10
io spero che almeno in parte il calo dei profitti sia dovuto anche a consumatori cha hanno abbandonato il marchio dopo essere stati "fregati" diverse volte da prodotti super prestazionali sulla carta ma che si sono rivelati scadenti!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^