I Tablet PC saranno i leader del mercato mobile PC entro pochi anni

I Tablet PC saranno i leader del mercato mobile PC entro pochi anni

In base a recenti studi, l'interno mercato mobile (compresi i PC portatili, quindi), sarà dominato fra non molto dai tablet PC, con oltre mezzo miliardo di unità vendute nel 2017

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 08:21 nel canale Mercato
 

L'intero mercato PC mobile è senza dubbio uno di quelli su cui gli analisti pongono maggiore attenzione poiché si pone al centro dell'interesse del grande pubblico, e di conseguenza a quello delle aziende che producono apparecchi per il settore. Se ne parla in una notizia pubblicata su Digitimes, che fornisce numeri molto interessanti.

L'intero mercato PC mobile ha fatto registrare la vendita di 367,6 milioni di unità nel 2012, ma tale cifra è destinata a salire nel 2017 fino alla cifra di 762,7 milioni di unità, in base a una ricerca di NPD DisplaySearch. In base a questa ricerca il tablet PC andrà a sostituire, in molte famiglie, il tradizionale PC portatile, sia esso touch oppure no. Rivista quindi l'opinione di qualche tempo fa che vedeva il tablet affiancarsi al PC portatile, mentre sembra che molti lo sceglieranno come alternativa al notebook.

I numeri, che giungono da una ricerca particolarmente accurata, i tablet PC passeranno dai 256,5 milioni di unità del 2013 fino ai 579,4 milioni del 2017, che vanno a costituire quasi i 3/4 dell'intero mercato PC mobile. La parte del leone la faranno i cosiddetto white box, ovvero quei tablet a basso costo prodotti principalmente in Cina e venduti con brand poco noti, che sapranno incarnare le esigenze delle famiglie, specie nei paesi emergenti, ben più di quanto potranno fare i PC portatili economici.

Per il mercato notebook tradizionale è previsto infatti un calo del 10% fra il 2013 e il 2017 (203,3 milioni di unità e 183,3 milioni di unità rispettivamente). Crescerà invece del 48% il settore dei notebook PC con display touch, anche se molto meno di quanto previsto qualche tempo fa. La fonte inoltre segnala il limitato impatto che ha avuto Windows 8 nella vendita di notebook con display touch, poiché la gente continua a preferire unità a basso costo o con nuovi form factor. Chissà cosa ne pensa Thorsthen Heins, CEO di Blackberry, che qualche giorno fa ha affermato che entro 5 anni i tablet perderanno senso...

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Eress13 Maggio 2013, 08:40 #1
Niente di nuovo o sconvolgente su questi tablet pc. Però non sono del tutto convinto che questa tendenza sia così forte. Secondo me il mercato pc classico, desktop/notebook ha ancora molto da dire, anche se stanno cercando di tabletizzarli a tutti i costi.
demon7713 Maggio 2013, 09:09 #2
Penso che la ragione di questa cosa sia nel fatto che tutti i notebook "da cazzegio" per utenti casual sono stati accantonati in favore di un tablet..
Io personalmente non lo farei mai e poi mai.
Per me il pc desktop (o notebook) fatto come si deve è insostituibile.
krissparker13 Maggio 2013, 09:35 #3
Originariamente inviato da: demon77
Penso che la ragione di questa cosa sia nel fatto che tutti i notebook "da cazzegio" per utenti casual sono stati accantonati in favore di un tablet..
Io personalmente non lo farei mai e poi mai.
Per me il pc desktop (o notebook) fatto come si deve è insostituibile.


Dipende da cosa ci devi fare... prova a pensare a tutti quei rappresentanti che prima si dovevano portare la "mattonella" per prendere glio ordini dai vari esercizi commerciali.... oppure tutti i magazzini che per lo stesso motivo ora invece del net/note ora usano un semplice tablet....
demon7713 Maggio 2013, 09:42 #4
Originariamente inviato da: krissparker
Dipende da cosa ci devi fare... prova a pensare a tutti quei rappresentanti che prima si dovevano portare la "mattonella" per prendere glio ordini dai vari esercizi commerciali.... oppure tutti i magazzini che per lo stesso motivo ora invece del net/note ora usano un semplice tablet....


certo, sicuramente quella è una situazione dove il tablet è perfetto.
però capisci bene che è sono una esigua percentuale rispetto al totale delle vendite..
bill+jobs=$13 Maggio 2013, 11:55 #5
Originariamente inviato da: demon77
certo, sicuramente quella è una situazione dove il tablet è perfetto.
però capisci bene che è sono una esigua percentuale rispetto al totale delle vendite..


Esigua? Se consideri solo Italia, paese dove rappresentanti\commerciali\agenti sono più dei clienti stessi...

Senza poi contare imprenditori e autonomi. Potete insultare i tablet, ma come portabilità e durata c'è poco da dire.
hexaae13 Maggio 2013, 11:56 #6
Sicuramente abbandonerò il mio GX660 15,6" portatile con AMD 7970m 2GB DDR5, 8GB 1333Mhz, schermo eccelso AUO B156HW01 v.4 FullHD opaco (96% gamut Adobe color RGB), casse Dynaudio incorporate, doppio HD con SSD.... per un simpatico giocattolo da 500 Euro da divano dove leggere le ricette di cucina e qualche quotidiano! Come no! Vista la ancor elevata fascia di prezzo, se devo spendere, spendo per cose serie.

Io invece prevedo un aumento dei portatili gaming ad alte prestazioni ora che la tecnologia costruttiva lo permette: mobilità ma senza compromessi, e degli smartphone di ultima generazione magari a schermo grande per chi ne ha bisogno professionalmente.... insieme certo ad una maggior diffusione dei tablet per usi semplici.
I nuovi smartphone però cannibalizzeranno i tablet. Troppo (falso) entusiasmo per questi dispositivi portatili insomma, che non venderanno come credono quegli analisti ma satureranno invece subito la fascia di utenti a cui sono destinati. Discorso a parte cmq meritano i tablet con Windows 8 in quanto hanno un ovvio valore aggiunto (Office, compatibilità e interoperabilità ), gli unici veramente promettenti e "utili" a 360°.
maxmax8013 Maggio 2013, 12:52 #7
Originariamente inviato da: bill+jobs=$
Esigua? Se consideri solo Italia, paese dove rappresentanti\commerciali\agenti sono più dei clienti stessi...

Senza poi contare imprenditori e autonomi. Potete insultare i tablet, ma come portabilità e durata c'è poco da dire.


ma resta il fatto che i tablet vengono principalmente acquistati per il cazzeggio e per applicazioni modeste
bill+jobs=$13 Maggio 2013, 12:56 #8
Originariamente inviato da: maxmax80
ma resta il fatto che i tablet vengono principalmente acquistati per il cazzeggio e per applicazioni modeste


Ognuno avrà le sue esigenze, se le persone non sanno usare un computer, non è che magicamente diventano geni su tablet
omerook13 Maggio 2013, 13:15 #9
ci sono molte persone che non avrebbero mai acquistato un pc da "lavoro" ma si sono accatate un bel tablet solo per usare i vari facebook, viber, watsapp e youtube. probabilmente queste persone hanno fatto la scelta giusta!
maxmax8013 Maggio 2013, 13:46 #10
Originariamente inviato da: bill+jobs=$
Ognuno avrà le sue esigenze, se le persone non sanno usare un computer, non è che magicamente diventano geni su tablet


sicuramente, anche se per pigiare uno schermo non è che ci vuole una patente europea eh..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^