Icahn: l'accordo di Yahoo! con Google potrebbe essere interessante

Icahn: l'accordo di Yahoo! con Google potrebbe essere interessante

L'investitore miliardario Carl Icahn ha dichiarato che l'accordo recentemente siglato da Yahoo! con Google potrebbe avere dei pregi

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 12:13 nel canale Mercato
GoogleYahoo
 

Secondo quanto riportato dall'agenzia stampa Reuters, il miliardario Carl Icahn ha affermato che il recente accordo siglato da Yahoo! e Google per l'utilizzo della piattaforma AdSense all'interno del motore di ricerca di Yahoo! potrebbe avere alcuni pregi. L'accordo raggiunto tra le due compagnie non prevede esclusiva e si limita solo ad una parte delle ricerche online, quelle meno popolari; Yahoo! stima che l'operazione dovrebbe consentire un aumento dei ricavi di circa 800 milioni di dollari nel corso del primo anno.

Icahn ha dichiarato che l'accordo con Google non è certo come un'offerta da 34,375 dollari per azione (somma che corrisponde all'ultima offerta fatta da Microsoft), ma poiché potrebbe rivelarsi interessante, ne valuterà attentamente tutti i risvolti. Alla domanda se abbia intenzione di proseguire la sua battaglia contro il consiglio di amministrazione di Yahoo!, Icahn ha però risposto con un "no comment", lasciando intendere che i problemi per la board della compagnia non sono certo finiti.

Nonostante il direttivo di Yahoo! abbia chiuso definitivamente la porta in faccia a Microsoft, gli scenari possibili sono ancora molti: se Jerry Yang e gli altri membri del consiglio d'amministrazione non dovessero venire riconfermati durante la prossima assemblea con gli azionisti, Icahn potrebbe riuscire a cambiare nuovamente le carte in tavola, vanificando l'accordo siglato con Google e riaprendo nuovamente la strada a Microsoft, ammesso che Ballmer e soci siano ancora interessati ad acquisire Yahoo!.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Silent pc18 Giugno 2008, 23:45 #1
Neanche un commento?
bakla29 Giugno 2008, 23:28 #2
sonch aveva ragione!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^