Importanti cambiamenti per EVGA in Europa

Importanti cambiamenti per EVGA in Europa

L'azienda americana annuncia nuove iniziative per la propria filiale europea, smentendo le varie indiscrezioni emerse nei giorni scorsi

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:40 nel canale Mercato
EVGA
 

Nel corso delle ultime settimane, in particolar modo in concomitanza con il Computex 2010 di Taipei, sono emerse varie informazioni legate all'evoluzione della filiale europea di EVGA, azienda specializzata nella produzione di schede video top di gamma basate su GPU NVIDIA e recentemente impegnata anche nella produzione di schede madri per cpu Intel.

Grazie alle informazioni pubblicate dal sito Bit-Tech a questo indirizzo è ora possibile avere un quadro complessivamente più chiaro, che lascia emergere un futuro molto interessante per le soluzioni EVGA nel mercato europeo. Vediamo in dettaglio quanto fino ad ora sia noto:

  • EVGA continuerà le proprie attività in Europa continuando a mantenere una propria filiale; Hans-Wolfram Tismer, managing director della filiale europea e persona che vari anni fa ha sviluppato la sede europea di Gainward lanciandone le soluzioni Golden Sample, ha tuttavia lasciato l'azienda;
  • EVGA vuole replicare anche nel mercato europeo la propria iniziativa "90 day Step-Up program", con la quale alcuni possessori di prodotti EVGA possono aggiornare schede video o schede madri con versioni più veloci di quanto in possesso;
  • sono stati aperti, nel sito ufficiale EVGA, alcuni forum specifici per le nazioni europee; al momento attuale non è disponibile una versione localizzata in lingua italiana;
  • nel corso dei prossimi mesi EVGA vuole partecipare ad una serie di eventi LAN in Europa, a partire da Luglio, attraverso vari livelli di sponsorizzazione che non sono stati ancora meglio delineati;
  • le indiscrezioni di un possibile smantellamento della divisione motherboard dell'azienda a favore di Sapphire sono state categoricamente smentite. Alcune persone del team hanno abbandonato l'azienda per motivazioni personali ma si tratta di un numero ridotto rispetto al complesso di coloro che lavorano nella divisione schede madri di EVGA.

In sintesi, quindi, "business as usual" per EVGA in Europa, con l'attenzione che rimane ferma sulla propria gamma di prodotti abbinati a GPU NVIDIA, sia schede madri come schede video. L'azienda è in questo momento impegnata a modellare la propria presenza nel mercato europeo in modo sempre più simile a quanto fatto in nord America, dove EVGA è tra i principali partner NVIDIA oltre a essere uno di quelli ai quali gli utenti appassionati sono più legati.

A questo indirizzo, sul sito EVGA, è stato pubblicato un comunicato stampa ufficiale dell'azienda a firma del CEO e Presidente, Andrew Han, che meglio dettaglia alcune delle indiscrezioni emerse nei giorni scorsi.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
illidan200007 Giugno 2010, 15:01 #1
sicuramente una buona notizia...
viper-the-best07 Giugno 2010, 15:32 #2
ma c'è una relazione tra gainward e evga? cioè sono una una controllata dell'altra o semplicemente l'uomo che dirigeva gainward in europa era passato a evga?
Narkotic_Pulse___07 Giugno 2010, 17:09 #3
un bel lan in italia ci starebbe.. speriamo lo facciano
LordShaitan07 Giugno 2010, 23:59 #4
Benissimo, meno male che restano in Europa...la mia EVGA x58 Classified è semplicemente fantastica, ma le Fermi di EVGA per ora scarseggiano in Italia, spero ne arrivino di più
NOOB4EVER08 Giugno 2010, 02:05 #5
quoto lord,762 mobo fantastica per quanto mi riguarda faccio sempre fatica a trovare loro prodotti reperibili direttamente qui da noi spero le cose cambino presto

Noob

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^