Inside Secure acquista da Apple le divisioni di Authentec

Inside Secure acquista da Apple le divisioni di Authentec

Apple vende gran parte delle divisioni di Authentec, azienda acquisita lo scorso mese di luglio, ma mantiene all' interno la divisione che si occupa di soluzioni di Identity management e tecnologia NFC

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:21 nel canale Mercato
Apple
 

Inside Secure, società specializzata nello sviluppo di soluzioni di sicurezza delle informazioni per i dispositivi mobile, ha annunciato l'acquisizione della divisione Embedded Security Systems di Authentec, realtà acquisita da Apple qualche mese fa mediante un'operazione del valore di 356 milioni di dollari.

La divisione ESS di Authentec progetta e sviluppa una serie di soluzioni di sicurezza integrate, basate sull' uso di algoritmi di cifratura per assicurare la protezione e l' integrità delle informazioni. ESS offre tre linee di prodotto: Content Protection, Security Toolkit e Smiconductor IP.

I prodotti di ESS sono attualmente utilizzati in una vasta gamma di dispositivi mobile e di rete prodotti da note aziende del panorama: Alcatel-Lucent, Cisco, HBO, LG, Motorola, Nokia, Samsung, Sky e Texas Instruments, giusto per citarne alcune. ESS conta 79 impiegati ed ha realizzato vendite per 25,3 milioni di dollari nel 2011 e di 21,4 milioni di dollari nei primi nove mesi del 2012.

Oltre alla divisione ESS, Authentec si compone della divisione TouchChip, della divisione Smart Sensors e della divisione Identity Management. Queste ultime due sono state rimosse dal mercato, mentre i prodotti della divisione TouchChip continuano ad essere disponibili, il che suggerisce probabilmente la volontà di Apple di mantenere la proprietà e l' uso dei sensori per impronte digitali, dei chip NFC e delle soluzioni di Identity management nei suoi prossimi dispositivi.

L' acquisizione sarà conclusa entro la fine del 2012. Inside Secure verserà 38 milioni di dollari cash alla chiusura dell' accordo più altri 10 milioni di dollari nel caso in cui si verificassero determinate condizioni, ovviamente protette da riservatezza, dopo la chiusura dell' accordo.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^