Intel: alcune indicazioni sullo stato del mercato

Intel: alcune indicazioni sullo stato del mercato

Il CEO di Intel esprime alcune considerazioni in merito allo stato del mercato, e vede inoltre i sistemi netbook in solida crescita

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:50 nel canale Mercato
Intel
 

In occasione del meeting con gli investitori Intel, il CEO dell'azienda, Paul Otellini ha condiviso alcune informazioni sulla crescita del mercato PC ed espresso alcuni pareri in merito a Tablet PC e "smart" TV.

"Nel 2010 per la prima volta i PC hanno superato la quota di 1 milione al giorno. Un milione di PC costruiti consegnati e venduti ogni giorno. Entro il 2014 questo numero raddoppierà arrivando a circa 700 milioni di unità all'anno come addressable-market per la nostra compagnia" ha dichiarato il CEO di Intel. Ed entro cinque anni l'azienda prevede di poter consegnare un miliardo di chip all'anno per i dispositivi di tutti i mercati.

Parlando del mercato dei netbook basati su processore Intel Atom, Otellini ha dichiarato che Intel si attende una buona crescita nel futuro: "Questo mercato che abbiamo creato crescerà del 20 % su base annua nel 2010. E non c'è ancoar alcun segno di cannibalizzazione del mercato notebook da parte dei netbook. I netbook sono nell'ordine dei 40 milioni di unità all'anno, e ancora crescono".

Otellini ha inoltre espresso qualche considerazione in merito ai sistemi tablet: "Sulle proprozioni dell'industria PC sono relativamente insignificanti. La mia opinione personale è che i tablet, come i netbook, siano un'aggiunta. Sono un nuovo modello di utilizzo per il computing. Non penso che eroderanno quote di mercato da altri disositivi".

Il presidente di Intel ha poi continuato: "Puoi fare cose diverse con un tablet rispetto a quello che fai con un notebook o un desktop, o anche un netbook. Un tablet è fondamentalmente un dispositivo di fruizione. Notebook e desktop sono dispostivi di creazione. Le stime sui tablet sono grossi numeri, dal 73 all'88% di tasso annuale di crescita composto. Penso che il range più elevato possa essere di 50-60 milioni di unità annuali".

Nel complesso Otellini ha dichiarato che il mercato computing in genere crescerà, in termini di unità, dal 15% al 16% nei prossimi quattro anni, confermando che l'industria PC è ancora in crescita.

Parlando delle "smart TV" Otellini ha dichiarato: "Il prodotto che stiamo commercializzando oggi, Atom 4100, è stato selezionato per tutte quelle applicazioni smart TV perché ha il miglior sistema video system-on-chip di qualunque architettura, rispetto ad ARM e rispetto ad altri che ci sono la fuori".

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
R.Raskolnikov12 Maggio 2010, 15:52 #1
Vendono 1 milione di PC al giorno?!? 'sti cazzi, alla faccia dei guadagni!
ibm1712 Maggio 2010, 15:58 #2
però, bei "numerini"
Scruffy12 Maggio 2010, 16:17 #3
cifre da capogiro!!!
PS: lo smap all'apertura delle news mi è nuovo ....
hermanss12 Maggio 2010, 16:27 #4
Minkium!
greensheep12 Maggio 2010, 16:35 #5
ma chi è che fa queste previsioni ??? secondo loro ora fra 10 anni faranno 3 milioni al giorno!!! e dove li ficchiamo tutti questi pc? 1000 pc a famiglia??? mi fanno ridere queste dichiarazioni....
Sghizz12 Maggio 2010, 16:51 #6
ne ho 4, un mio amico 5..
penso che almeno 2 pc a famiglia ci sono, per non contare gli altri dispositivi che si usano per navigare..

P.s. sono un portatile, un fisso, una ps3 con linux, un iphone...
canislupus12 Maggio 2010, 17:24 #7
Ehm io ne ho 4 dentro casa. Ho un pc fisso, un mini-pc (nettop), un netbook e un altro pc (quello di mia madre).
E' anche vero però che al momento non credo di aggiungere nessun altro pc perchè non riuscirei a gestirli e anche perchè tendo solitamente ad aggiornare quello che già possiedo.
Daws12 Maggio 2010, 19:05 #8
Con l'incremento di vendita dei portatili rispetto ai desktop, gli upgrade non esistono più. Si compra il nuovo e si butta/riclica il vecchio, come si è fatto sempre con i cellulari. Il mercato sta cambiando e ed ecco perchè i numeri cresceranno.
-=W1S3=-12 Maggio 2010, 19:12 #9
io ho un note, un fisso mio e di mio fratello e un altro desktop di mio padre... poi abbiamo 3 pocket pc e c'è un lettore wd attaccato alla tv, ma non credo conti come pc xD
Darker12 Maggio 2010, 19:16 #10
Stima effettivamente ottimista

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^