Intel cede a Kontron la propria divisione communication server

Intel cede a Kontron la propria divisione communication server

L'accordo prevede lo spostamento di 70 dipendenti, per un fatturato incrementale previsto nel 2009 in 40 milioni di dollari

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:57 nel canale Mercato
Intel
 

Kontron AG e Intel hanno ufficializzato un importante accordo incentrato sulle soluzioni server rackmount sviluppate dal produttore americano, incentrato sull'acquisizione da parte di Kontron della divisione Intel Communication Rackmount Server, specializzata nella produzione di soluzioni Rack a 1 e 2 unità per telecomunicazioni oltre che in prodotti per il network security server.

Intel ha due team di sviluppo per questa divisione, basati rispettivamente a Comumbia, South Carolina e a Penang, Malasya, per un totale di circa 70 dipendenti. Kontron prevede di poter beneficiare, nel corso del 2009, di un fatturato incrementale di circa 40 milioni di dollari USA grazie a questa operazione.

Kontron vanta al momento attuale una gamma di piattaforme per la comunicazione e di soluzioni di tipo rackmount, complementari a quanto offerto da Intel. Le implicazioni dell'acquisizione di questa divisione sono quindi ovvie: Kontron potrà posizionarsi in questo mercato con una presenza ancor più importante, continuando a beneficiare di un forte legame tecnologico con Intel anche in previsione dell'utilizzo di future tecnologie di processore sviluppate dall'azienda americana.

kontron_OM9060_Media.jpg (19358 bytes)
OM9060 Media, parte delle AdvancedTCA Integrated Platforms di Kontron

In particolare, i communication servers sviluppati da Intel trovano nelle soluzioni Kontron delle famiglie AdvancedTCA e MicroTCA delle soluzioni complementari per far fronte alle esigenze delle aziende di telecomunicazioni, mantenendo le dimensioni ridotte degli standard rack a 1 e 2 unità con positive ripercussioni in termini di spazio occupato e costi nei datacenter. Le soluzioni Intel trovano ambiti di utilizzo preferenziali con applicazioni enterprise, fungendo quali acceleratori e content caching.

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito Kontron, e al comunicato stampa ufficiale.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie11 Ottobre 2008, 13:45 #1
che cosa hanno questi server di particolare?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^