Intel, Pat Gelsinger prossimo all'addio?

Intel, Pat Gelsinger prossimo all'addio?

Secondo quanto riportato da alcune indiscrezioni sarebbe imminente un cambio al vertice di Intel, con il saluto di Pat Gelsinger

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:47 nel canale Mercato
Intel
 

Nonostante sia oramai alle porte l'Intel developer forum, occasione in cui il colosso americano porta i suoi vertici aziendali a contatto con il pubblico degli sviluppatori e della stampa tecnica, questa settimana e addirittura la giornata di oggi, potrebbe portare una notizia altrettanto importante.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, infatti, Pat Gelsinger, Senior vice president in carica del gruppo enterprise di Intel, potrebbe infatti lasciare la società dopo 30 anni di onorato servizio. La fonte afferma che il noto personaggio potrebbe abbandonare la società per approdare in EMC, prendendo in mano le redini della sezione storage e altre unità.

Gelsinger è entrato a far parte di Intel nel lontano 1979, ricoprendo le cariche di chief technology officer e capo della divisione di ricerca. Non sono chiare al momento le cause che avrebbero causato la scelta del personaggio, forse in cerca di nuovi stimoli o stanco di, per ora solo ipotetici, conflitti interni.

Il passaggio di Gelsinger offrirebbe a Sean Maloney, attuale direttore delle vendite e del marketing di Intel, un importante rilancio in prospettiva futura. Eventuali aggiornamenti saranno riportati nel corso della giornata.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
g.luca86x14 Settembre 2009, 10:13 #1
semplicemente si sarà rotto le scatole di lavorare e se ne va in pensione! ne avrà di soldi da parte...
fixfast14 Settembre 2009, 10:28 #2
tanto anche se se ne va in un'altra azienda resta legato contrattualmente al segreto dei progetti intel e quindi è molto difficile che possa contribuire con le sue conoscenze allo sviluppo di un'altra società....poi sono scelte personali...

non mi è comunque molto chiaro quale importanza possa avere una notizia del genere su un sito di tecnologia....
PhoEniX-VooDoo14 Settembre 2009, 10:38 #3
grazie per aver dato un senso alle nostre giornate


il personaggio ..ma chi lo conosce sto qua? e chi se ne frega? se stiam qui a parlare di ogni vicedirettore (seppur di importanti aziende) che se ne va' ...
g.luca86x14 Settembre 2009, 10:38 #4
è il vice della intel, mica bau bau micio micio, per dirla alla Iacchetti... Conterà pur qualcosa nell'indirizzamento strategico dell'azienda un povero pirla (che pirla non è che ci ha lavorato dentro per 30 anni, cioè dall'era definiamola moderna dei computer...
alanmotta14 Settembre 2009, 11:12 #5
hihihi, questo è pazzo... dopo 30 anni di Intel se ne va in unaltra società? Ma vattene in pensione a goderti tutti i soldi che ti sarai guadagnato!! Facciamo cambio? Gli lascio il mio lavoro e vado in pensione io al posto suo...
PhoEniX-VooDoo14 Settembre 2009, 11:45 #6
Originariamente inviato da: alanmotta
hihihi, questo è pazzo... dopo 30 anni di Intel se ne va in unaltra società? Ma vattene in pensione a goderti tutti i soldi che ti sarai guadagnato!! Facciamo cambio? Gli lascio il mio lavoro e vado in pensione io al posto suo...


pensato anch'io, però in effetti non è un vecchio decrepito come ci si potrebbe aspettare :asd

Link ad immagine (click per visualizzarla)

[SIZE="1"]*click[/SIZE]
maumau13814 Settembre 2009, 14:59 #7
Magari ha solo bisogno (voglia) di cambiare aria, e non penso che alla EMC prenderà di meno che alla Intel.
Poi anche questa è una notizia importante, perché la persona influisce sulle scelte strategiche della compagnia.
Willy_Pinguino14 Settembre 2009, 19:58 #8
Non sono chiare al momento le cause che avrebbero causato la scelta del personaggio


Beh... che dire... "le cause che hanno causato", "il personaggio"...

l'italiano già si avvia al patibolo, ma con certi spintoni...

tornando in topic direi che questa notizia ha tutto il diritto di stare su questo sito visto che riguarda un personaggio che ha avuto il suo peso nell'evoluzione dell'elettronica a base di silicio...
Ma, onestamente avrei preferito ricevere la notizia completata magari da una dichiarazione del diretto interessato e della stessa intel (ammesso comunque che ne vogliano rilasciare una...) ora come ora questa non è una notizia, ma solo un rumor di cui non sento l'esigenza.
F1R3BL4D315 Settembre 2009, 00:47 #9
E' confermato ufficialmente che se ne va per seguire altri progetti insieme ad un altro dirigente.
MarcoG1915 Settembre 2009, 09:59 #10
AAAAA ecco perchè c'ha l'amico che cambia lavoro e lui lo segue oO.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^