Intel sempre più verso i droni: acquisita Ascending Technologies

Intel sempre più verso i droni: acquisita Ascending Technologies

L'azienda di Santa Clara continua ad alimentare il proprio interesse per i droni con l'acquisizione di una società tedesca. L'obiettivo è diffondere le tecnologie RealSense anche nel crescente mercato degli avioggetti senza pilota

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:21 nel canale Mercato
Intel
 

Intel prosegue il proprio percorso nel mercato dei droni, annunciando di aver firmato un accordo definitivo per l'acquisizione di Ascending Technologies GmbH, società tedesca con sede a Krailing e specializzata nella realizzazione di droni. I dettagli finanziari dell'accordo non sono stati resi noti. L'acquisizione rappresenta l'epilogo dell'accordo di partnership stretto lo scorso anno con Ascending che aveva portato, tra l'altro, il colosso dei processori ad assicurarsi una quota di minoranza nella società tedesca.

L'acquisizione è l'ultima di una serie di investimenti che Intel ha compiuto nel corso dell'anno passato e focalizzati sul mondo dei droni. L'azienda di Santa Clara, così come molte altre realtà del settore tecnologico, sta sempre di più guardando al mercato dei droni come un altro terreno dove sia possibile riproporre le tecnologie sviluppate principalmente per gli smartphone, come ad esempio le tecnologie di imaging ad alta qualità e l'elaborazione di informazioni.

Lo scorso agosto Intel ha investito più di 60 milioni di dollari nel produttore cinese Yuneec Holding e ha effettuato un altro investimento di entità sconosciuta in Airware, con sede a San Francisco. Nel 2014 Intel Capital, la divisione di Intel che si occupa di investimenti, fusioni e acquisizioni, ha contribuito a un round di finanziamento di 10 milioni di dollari per PrecisionHawk.

Josh Walden, Senior Vice President e General Manager della divisione New Technology Group di Intel, ha spiegato in un intervento sul blog ufficiale della compagnia che l'acquisizione fornirà ad Intel la competenza necessaria per accelerare la diffusione della tecnologia RealSense nel segmento di mercato dei droni: "Con il team di Ascending Technologies continueremo a supportare i loro attuali clienti e metteremo in atto una collaborazione con il gruppo Perceptual Computing per lo sviluppo di tecnologie UAV che possano aiutare i droni a volare con una maggior consapevolezza dell'ambiente circostante".

Il CEO di Intel, Brian Krzanich, dovrebbe inoltre rilasciare qualche commento aggiuntivo sull'operazione e su Ascending Technologies in occasione del keynote previsto per la giornata di oggi al Consumer Electronics Show 2016 di Las Vegas.

Secondo le analisi pubblicate negli scorsi mesi da ABI Research il mercato dei piccoli avioggetti senza pilota potrebbe valere più di 8,4 miliardi di dollari nel 2018. La società di analisi di mercato prevede che il volume d'affari generato dai droni commerciali crescerà ad un CAGR (Compound Annual Growth Rate) superiore al 51% nel periodo 2014-2019. Entro il 2019 il mercato dei droni commerciali varrà cinque volte rispetto a quello hobbistico e più del doppio di quello dei droni militari e per servizi civili.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vitripas05 Gennaio 2016, 19:16 #1
Skynet sempre + vicina
cdimauro05 Gennaio 2016, 22:44 #2
Perché?
Pier220405 Gennaio 2016, 22:49 #3
Originariamente inviato da: cdimauro
Perché?


Forse intende questo Drone per Matrimoni di Skynet

https://www.youtube.com/watch?v=j3tjdamhMsI
cdimauro05 Gennaio 2016, 23:43 #4
In tal caso mi arrendo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^