iOS e Windows Phone forti in Europa, sensibile declino per Android nel Q1 2015

iOS e Windows Phone forti in Europa, sensibile declino per Android nel Q1 2015

Kantar Worldpanel ha rilasciato le statistiche del mercato smartphone per il primo trimestre del 2015. Android in declino in tutto il mondo in attesa dei risultati di Galaxy S6 ed S6 Edge

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Mercato
iOSAppleGoogleAndroidMicrosoftWindows Phone
 

Continua il trend positivo per Apple che, dopo il rilascio di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, è riuscita almeno per un trimestre a primeggiare nelle classifiche delle consegne globali. Sebbene con volumi di vendita inferiori, nel primo trimestre 2015 la società di Cupertino ha rosicchiato terreno ad Android in Italia, Europa e in molti stati internazionali, con anche Windows Phone che è riuscita a crescere in maniera consistente ai danni del robottino verde.

Dati Kantar, mercato smartphone: Q1 2015

I nuovi dati di mercato sono stati rilasciati da Kantar Worldpanel, una delle firme più affidabili nel settore: "Nel primo trimestre del 2015, iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno continuato ad attrarre i clienti in tutta Europa, incluso quelli che prima utilizzavano uno smartphone Android", ha osservato Carolina Milanesi per Kantar. "In media, nelle prime cinque nazioni europee il 32,4% dei nuovi clienti Apple è passato ad iOS da Android".

Nello specifico, in Italia Android mostra un sensibile declino pari al 4,6% delle complessive consegne avvenute, laddove iOS cresce del 4,6% e Windows dello 0,5% (rispetto al Q1 2014). Il grosso del mercato lo occupa ancora Google, che continua a dominare dall'alto del suo 66,2%. Nonostante la crescita, infatti, sono ancora molto indietro sia iOS che Windows Phone, che dispongono rispettivamente del 17,5 e del 14,4% della torta continuando a lottare da vicino per la seconda e terza posizione.

Windows Phone continua a mostrarsi forte in Italia, anche grazie all'eredità di Nokia ottenuta da Microsoft con l'acquisizione. Il gigante di Redmond fa registrare un +1,8% anche nei paesi dell'EU5 (Germania, Regno Unito, Francia, Italia e Spagna), con ottimi risultati anche in Francia, oltre che nel Belpaese. Anche iOS è positivo in tutti i cinque mercati europei più importanti, ad eccezione della Spagna che si pone ancora una volta come terreno difficile per Apple.

Per quanto riguarda i mercati internazionali, la situazione appare piatta negli Stati Uniti in cui Android è l'unico in positivo con un +0,2% ai danni di iOS (-0,2%) e Windows Phone (-0,1%). Cina e Australia sono invece positive per Apple, che guadagna parecchio terreno nei confronti di Android, laddove invece Microsoft non è riuscita a guadagnare troppi proseliti durante l'anno preso in esame. Da valutare più attentamente la situazione in Giappone, territorio che Google estorce ad Apple con un perentorio +10,2%, quasi tutti ai danni della società di Cupertino.

Dati Kantar, mercato smartphone: Q1 2015

Negli Stati Uniti, precisa Kantar, iPhone 6 Plus ha scombussolato il settore dei phablet. Al "padellone" della Mela spetta quasi la metà dell'intero mercato (44%) in barba a tutti i dettami lasciati da Steve Jobs che voleva far passare il motto del "piccolo è bello". Il Plus è stato il primo smartphone di Apple a vantare diagonali così importanti per il display, e la calorosa accoglienza del pubblico ha dato ragione alla Apple di Cook e torto a quella più "think different" di Jobs, almeno sul piano delle vendite.

C'è da notare che i risultati del primo trimestre sono viziati dai "preparativi" per il lancio dei nuovi top di gamma di Samsung, produttore che fa la parte del leone per quanto riguarda il mercato Android. I potenziali acquirenti dei nuovi dispositivi coreani sono stati in attesa di vedere i nuovi Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge all'opera e, considerando l'apparente successo che i due dispositivi stanno già ottenendo, è probabile che nei prossimi tre mesi sarà proprio Google a crescere ai danni di Apple e Microsoft.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
maxsy07 Maggio 2015, 18:57 #1
sono dati ''vecchi''.
se non sbaglio porprio qui su hwu avevate rilasciato una notiazia con questi stessi dati.

cmq, ben venga la concorrenza
El Tazar07 Maggio 2015, 19:00 #2
Quella del "declino di Android" somiglia sempre più a "questo è l'anno di linux"
maghahas07 Maggio 2015, 19:59 #3
Android è Linux...
Comunque dire che Windows va forte in europa con solo incrementi oltre il 3 per cento in italia e francia ( vedendo soprattutto la fetta di mercato in francia ) è una situazione imbarazzante!
iOS invece ha la sua nicchia di mercato profumatamente pagata e nessuno dice nulla al riguardo...
ziozetti07 Maggio 2015, 22:42 #4
BlackBerry ha aumentato la propria quota del 30%!!!
Numeri che fanno girare la testa!

Scherzi a parte RIM sta proponendo ottimi prodotti, è solo un bene che ci sia una alternativa in un mercato dominato dai due soliti noti con il terzo che insegue da lontano.
bobafetthotmail08 Maggio 2015, 09:16 #5
ellamadonna. Ok con le cifre, ma "forti" e "sensibile declino" farebbero pensare a qualcosina di più che a 3-6% di differenza.
the_joe08 Maggio 2015, 10:09 #6
No, ma davvero qualcuno può pensare seriamente che Android possa scendere di quota in modo consistente nel giro di poco tempo?
Sono centinaia di produttori che utilizzano Android contro praticamente 2 quelli che usano sistemi proprietari e potrebbero insidiarla nel market share, Apple che giustamente non ha interesse al mercato di fascia bassa e Ms che è entrata in ritardo nel mercato edha commesso parecchi errori e si trova a rincorrere.
Dovrebbe accadere qualcosa di veramente impensabile al momento per fare che la situazione cambi repentinamente, altrimenti accade come sta accadendo che ci sia un lento ridimensionamento ed un livellamento generale che potrebbe anche interrompersi, rallentare o accelerare, ma si parla sempre di tempi abbastanza lunghi.
lobotom17308 Maggio 2015, 10:32 #7
Originariamente inviato da: the_joe
No, ma davvero qualcuno può pensare seriamente che Android possa scendere di quota in modo consistente nel giro di poco tempo.... ma si parla sempre di tempi abbastanza lunghi.


Giusto per restare in tema, il successone di iPhone6 liscio e plus è stato innegabile così come i numeri deludenti di Galaxy S5.

Pare invece che Galaxy 6 e suo fratello Edge abbiano avuto un' ottima accoglienza in termini di volumi di vendita quindi tra 1 mese questa statistica potrebbe già invertire la tendenza.

Sempre che Google non porti i libri in tribunale (per non si sa quale motivo) o arrivi un meteorite sarà dura vedere grandi stravolgimenti nel breve periodo.

Il fatto poi che il successo di una piattaforma è legato anche alla disponibilità (come quantità/qualità di app di terze parti sullo store rende anche meno probabile qualsiasi colpo di scena da parte di qualche outsider.

Forse l' unico botto potrebbe farlo chi trova qualcosa di innovativo in termini di batterie (settore in forte fermento).
the_joe08 Maggio 2015, 10:38 #8
Originariamente inviato da: lobotom173
Giusto per restare in tema, il successone di iPhone6 liscio e plus è stato innegabile così come i numeri deludenti di Galaxy S5.

Pare invece che Galaxy 6 e suo fratello Edge abbiano avuto un' ottima accoglienza in termini di volumi di vendita quindi tra 1 mese questa statistica potrebbe già invertire la tendenza.

Sempre che Google non porti i libri in tribunale (per non si sa quale motivo) o arrivi un meteorite sarà dura vedere grandi stravolgimenti nel breve periodo.

Il fatto poi che il successo di una piattaforma è legato anche alla disponibilità (come quantità/qualità di app di terze parti sullo store rende anche meno probabile qualsiasi colpo di scena da parte di qualche outsider.

Forse l' unico botto potrebbe farlo chi trova qualcosa di innovativo in termini di batterie (settore in forte fermento).


Come sono ora le cose, l'unico competitor che vedo in grado di incrementare la propria quota di mercato è Ms sia perchè ha grandi mezzi economici sia perchè può creare un sistema integrato e una infrastruttura adeguata sia perchè la sua quota al momento è oggettivamente troppo bassa, comunque è un solo costruttore che lotta contro tanti e già affermati perchè Android non è solo Samsung.
bobafetthotmail08 Maggio 2015, 10:47 #9
Originariamente inviato da: the_joe
Come sono ora le cose, l'unico competitor che vedo in grado di incrementare la propria quota di mercato è Ms sia perchè ha grandi mezzi economici sia perchè può creare un sistema integrato e una infrastruttura adeguata

Mah, finchè vende sottocosto...
the_joe08 Maggio 2015, 10:57 #10
Originariamente inviato da: bobafetthotmail
Mah, finchè vende sottocosto...


E' una conseguenza dell'essere in ritardo, in ogni campo del commercio, se vuoi entrare in un settore già saturo dove i competitor sono già affermati, devi fare enormi sforzi, come ho già detto si tratta di 1 contro molti e più avanti di lui.....
La sfida è enorme e se non fosse Ms sarebbe già persa in partenza, per cui qualche possibilità ce la ha, parlando oggettivamente sta anche mettendo su una infrastruttura adeguata e può far leva sul sistema per PC e l'integrazione con esso.
Poi se ci riuscirà o meno a me non porta in tasca niente, quindi mi limito ad esprimere una mia opinione senza tifare per nessuno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^