iPad non danneggia le vendite di sistemi Mac

iPad non danneggia le vendite di sistemi Mac

Nel corso del mese di maggio apple avrebbe commercializzato oltre tre milioni di sistemi, che rappresentano una crescita anno su anno attorno al 20%

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:21 nel canale Mercato
AppleiPad
 

In molti potrebbero aver pensato che iPad avrebbe devastato le vendite di qualunque altro sistema Mac disponibile, per via del più basso prezzo di attacco, ma secondo l'analista Gene Munster di Piper Jaffray, le vendite dei sistemi Mac sono incrementate del 35% nel corso del mese di maggio, ad un mese dall'arrivo sul mercato di iPad.

Questa crescita mostra che iPad non ha comunque compromesso le vendite di sistemi: le previsioni per il trimestre sono di un volume compreso tra 3,1 e 3,2 milioni di unità e, dall'analisi su base annua, si dovrebbe registrare una crescita compresa tra il 19% ed il 23%.

I risultati mostrano che i Mac vivono un trand di stabile crescita nel corso del 2010, con l'eccezione del mese di Marzo, e continueranno a seguire questa tendenza nonostante l'avvento dell'iPad. "Crediamo che sul lungo corso si verifichi comunque la cosiddetta cannibalizzazione, ma sarà comunque di ridotta entità" ha commentato Munster. "Apple ha limitato le funzionalità di iPad per farne un dispositivo di fruizione, mentre i Mac sono dispositivi di creazione. Ed in relazione ad iPod, le dimensioni fisiche di un iPad permettono una value proposition completamente differente".

L'aggiornamento delle piattaforme hardware di diversi sistemi Mac nel corso di questi mesi del 2010, ed in particolare i nuovi MacBook Pro con processori Core i5 e Core i7, avrebbero contribuito alla stabilizzazione delle vendite nonostante l'ingresso di iPad sul mercato.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor08 Luglio 2010, 09:31 #1
perchè avrebbe dovuto "devastare" le vendite degli altri prodotti? E' qualcosa di totalmente diverso rispetto ai sistemi Mac "soliti"...
recoil08 Luglio 2010, 09:51 #2
al massimo potrebbe attaccare il settore dei netbook, dei sistemi mac intesi come laptop MB e MBP no di sicuro sono due cose completamente diverse
JackZR08 Luglio 2010, 09:54 #3
ma non intaccherà neanche quello dei netbook, sono due cose diverse.
AL08 Luglio 2010, 10:29 #4

E' una battuta ?

L'ipad è un giocattolo, i computer per lavorare sono altro.
Detto questo, l'inizio dell'articolo "In molti potrebbero aver pensato che iPad avrebbe devastato" non so se sia scritto in italiano corretto ma suona veramente orrendo
mr_tiz08 Luglio 2010, 11:23 #5
Sinceramente mi sembra abbastanza ovvio il fatto che le vendite dei Mac non siano calate dopo l'uscita di iPad.
Innanzitutto non ha molto senso avere un iPad senza un Mac o un PC poichè altrimenti sarebbe impossibile sincronizzare documenti, files multimediali eccetera.

Inoltre ritengo che se una persona acquista un iPad, inevitabilmente tende ad appoggiarsi ad altri supporti Apple per assicurarsi la piena compatibilità.

Ovviamente dipende dall'utilizzo che uno ne fà.
TheMyx08 Luglio 2010, 11:51 #6
Come hanno già detto un po' tutti, è abbastanza comico pensare che iPad possa rubare mercato ai Mac veri e propri.
Un po' come se iPhone potesse venir minacciato dal Nokia 3310.
Gurzo200708 Luglio 2010, 12:06 #7
ma poi...senza un mac o pc come lo attivi l'ipad? con la danza di zio steve? LOL
pgp08 Luglio 2010, 13:29 #8
Originariamente inviato da: AL
"In molti potrebbero aver pensato che iPad avrebbe devastato" non so se sia scritto in italiano corretto ma suona veramente orrendo


E' assolutamente corretto e suona anche bene, non vedo quali obiezioni si possano fare a questa frase, se non che è leggermente esagerata

Comunque mi accodo al coro degli "è ovvio": iPad non serve per lavorare, al massimo può soffocare leggermente le vendite degli iPod Touch più costosi (32 e 64GB), o degli iPhone, ma imho è molto distante dai MacBook, come prodotto.


pgp
chairam08 Luglio 2010, 14:01 #9
Vedo che tanta gente non capisce l'utilita' di dispositivi come l'ipad eppure e' utilissimo e non e'affatto un giocattolo. Io presi un netbook per svolgere alcune attivita'per cui mi scocciava accendere il computer oppure semplicemente spostarlo e quelle attivita' sono tante. Ora ho un cell android e il netbook non lo accendo quasi piu'. Mi rendo conto che se avessi un ipad userei quello al posto del cell. Alle volte e'solo la scomodita' di riorganizzare le finestre sul desktop che rende comodo un cell touch o un dispositivo come ipad o lo spostarsi da una stanza all'altra. Ovvio che certe attivita'restano appannaggio del pc completo, ma quello deve essere comodo non un notebook con solo il suo schermo ma almeno con 2 monitor (uno almeno 22 pollici) tastiera e mouse esterni, tavolo e sedia comodi. Questo testo l'ho scritto col cell android che mi scocciava spostarmi. Qundo sti aggeggi li hai per un po' trovi il modo migliore di usarli, inutile aprir bocca senza aver provato.
mr_tiz08 Luglio 2010, 14:59 #10
"Vedo che tanta gente non capisce l'utilita' di dispositivi come l'ipad eppure e' utilissimo e non e'affatto un giocattolo"

Non mi pare che si stia criticando l'utilità o meno di iPad, ma soltanto facendo notare quanto sia ridicolo paragonare iPad con i vari prodotti Mac e soprattutto temere che le vendite di un prodotto influenzino negativamente quelle dell'altro.

Vi è un abisso fra le due categorie e con questo non voglio dire che iPad non sia grazioso e utile ma soltanto che hanno scopi diversi.

Inoltre bisogna capire che se un Mac può sopravvivere anche senza iPad/iPhone/iPod, viceversa questi piccoletti sono pressochè inutilizzabili senza il supporto di un Mac o di un PC dotato di iTunes.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^