iPad: un'indagine sulla percezione del pubblico

iPad: un'indagine sulla percezione del pubblico

iPad ha fatto e fa discutere moltissimo, nel bene e nel male. Ma come viene visto dal pubblico che ne ha già acquistato uno? Un'indagine di mercato prova a delineare il quadro

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:04 nel canale Mercato
iPadQuadroApple
 

Resolve Market Research ha condotto un'indagine sul modello d'uso che vene fatto di iPad di come esso stia avendo ricadute ed influssi su altri dispositivi hi-tech come i netbook, gli e-reader e le console da gioco portatili. Lo studio è stato condotto su un campione rappresentativo della popolazione USA, comparando i risultati tra chi possiede o intende acquistare un dispositivo tra quattro differenti categorie: iPad, smartphone, e-reader e console portatili. L'analisi cerca inoltre di raccogliere come iPad viene percepito sia prima sia dopo l'acquisto.

Dall'analisi emerge un dato importante: se l'impatto ultimo di dispositivi di classe "tablet" sarà particolarmente significativo sui sistemi netbook (alcuni analisti sostengono che i tablet sucrlasseranno, in termini di vendita, i netbook) pare che l'iPad in particolare avrà ripercussioni su due tipologie di dispositivi: gli e-reader da una parte e le console di gioco portatili dall'altra.

L'iPad viene principalmente proposto come un dispositivo per la navigazione web e la fruizione di contenuti, siano essi musica, film o libri. Le capacità videoludiche, seppur di buon livello, non sono mai state realmente utilizzate come argomento di marketing. Secondo le analisi di Resolve, solamente il 28% degli utenti che ha intenzione di acquistare iPad ha dichiarato che uno degli impieghi principali sarebbe l'attivitià videoludica e solamente il 23% ritiene che iPad sia il più divertente dispositivo portatile con il quale giocare.

I dati mutano dopo l'acquisto di iPad. Il 38% degli utenti ha dichiarato di non avere intenzione di acquistare una console portatile dopo aver comprato un iPad. In passato già iPhone ha avuto un impatto non trascurabile sul mercato delle console da gioco, ed è pertanto possibile che anche iPad possa ulteriormente rimescolare le carte in questo settore, in particolare con la futura disponibilità di iOS 4 anche per iPad che consentirà di disporre di Game Center, la piattaforma di social-gaming della quale abbiamo parlato tempo fa in questa notizia.

La principale categoria di prodotti che sembra aver accusato il colpo dell'arrivo sul mercato di iPad è però quella degli e-book reader. Anche le decisioni di Barnes & Noble e Amazon di tagliare il prezzo dei rispettivi Nook e Kindle rappresenta una riprova di ciò. La situazione attuale potrebbe determinare un futuro in cui ad avere successo saranno gli e-book reader economici, proposti ad un prezzo inferiore ai 100 dollari.

L'analisi condotta da Resolve mette in luce inoltre come il 37% del campione intervistato, che ha acquistato iPad o ha intenzione di farlo, non ha mai avuto un prodotto Apple prima di iPad. Sul totale della rimanente parte, il 49% possiede o ha posseduto un iPod, il 24% un iPhone ed il 16% un sistema MacBook. E' possibile, pertanto, che anche con iPad si inneschi il famoso "effetto volano" di cui è stato protagonista iPod, ovvero la volontà degli utenti di acquistare un altro prodotto Apple dopo aver acquistato il lettore musicale della mela mordicchiata. Si tratta di un dato interessante, poiché permette di capire quale sia il potenziale che iPad può avere nell'attrarre ancor più clienti all'interno dell'ecosistema Apple.

I dati pubblicati a seguito dell'analisi di Resolve descrivono inoltre un sentimento che il pubblico non ha mai nascosto: il 55% del campione sostiene infatti che iPad sia un "giocattolo costoso" o addirittura un bene di lusso. Non si tratta di un dispositivo necessario per la vita di tutti i giorni, sebbene sia capace di prendere il posto di una serie di altri prodotti. Di contro, le sue funzionalità possono essere messe a disposizione da una serie di dispositivi che gli utenti già possiedono.

58 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Haran Banjo13 Luglio 2010, 15:09 #1
"Il 38% degli utenti ha dichiarato di non avere intenzione di acquistare una console portatile dopo aver comprato un iPad"
----------------------------------------------
E te credo... con quel che costa l'iPad... avran finito i soldi!
;-)
sesshoumaru13 Luglio 2010, 15:22 #2
"L'analisi condotta da Resolve mette in luce inoltre come il 37% del campione intervistato, che ha acquistato iPad o ha intenzione di farlo, non ha mai avuto un prodotto Apple prima di iPad. Sul totale della rimanente parte, il 49% possiede o ha posseduto un iPod, il 24% un iPhone ed il 16% un sistema MacBook."

Molto, molto interessante.

Smentisce quello che più utenti vanno ripetendo su questo forum: che iPad è solo per i "mac-fanatici che acquistano qualunque cosa abbia una mela sopra".
Arus8513 Luglio 2010, 15:34 #3
@sesshoumaru: mica vero. conferma, anzi. i mac-fanatici non sono gli utilizzatori che apprezzano Apple per ragioni logiche, operative, professionali. i mac-fanatici sono quelli che comprano Apple perchè ha la mela, fa fashion, è status symbol... e poi spesso non usano i prodotti comprati.
la maggior parte dell'acquirenti di Macbook o MacPro non comprerà mai un iPad, perchè capisce che è fondamentalmente inutile. se hanno anche un iPhone, è meno probabile ancora.
In sostanza il 24% dei possessori di iPhone che compra iPad... sono i mac-fanatici. il 16% dei possessori di macbook, che compra iPad, è costituito dai mac-fanatici.

Apple in sostanza, dopo aver pressochè saturato il mercato professionale con le sue macchine PC... sta sfondando il mercato high-consumer (consumer di lusso diciamo). che non corrisponde, se non in minima parte, a quello professionale "precedente".
IMHO.
Dylan il drago13 Luglio 2010, 15:37 #4
Originariamente inviato da: sesshoumaru
"L'analisi condotta da Resolve mette in luce inoltre come il 37% del campione intervistato, che ha acquistato iPad o ha intenzione di farlo, non ha mai avuto un prodotto Apple prima di iPad. Sul totale della rimanente parte, il 49% possiede o ha posseduto un iPod, il 24% un iPhone ed il 16% un sistema MacBook."

Molto, molto interessante.

Smentisce quello che più utenti vanno ripetendo su questo forum: che iPad è solo per i "mac-fanatici che acquistano qualunque cosa abbia una mela sopra".



già praticamente l'ipad lo stanno acquistando solo quelli che non hanno mai avuto un mac.. (forse perchè chi ha un mac sa benissimo che deve aspettare la revisione 2 :sofico

@Arus85: Diversamente da quello che hai scritto chi ha un mac e non è un fan maniaco come vengono definiti solitamente non prende il prodotto appena uscito perchè sa bene essere pieno di magagne di gioventù, aspetta la prossima release e vedrai che tutti quelliche hanno un mac (o quasi) lo prenderanno, io stesso con all'attivo almeno 10 anni tra mac, imac e ibook prenderò un ipad alla seconda revisione..
sesshoumaru13 Luglio 2010, 15:37 #5
Originariamente inviato da: Arus85
@sesshoumaru: mica vero. conferma, anzi. i mac-fanatici non sono gli utilizzatori che apprezzano Apple per ragioni logiche, operative, professionali. [SIZE="4"]i mac-fanatici sono quelli che comprano Apple perchè ha la mela, fa fashion, è status symbol... e poi spesso non usano i prodotti comprati. [/SIZE]
la maggior parte dell'acquirenti di Macbook o MacPro non comprerà mai un iPad, perchè capisce che è fondamentalmente inutile. se hanno anche un iPhone, è meno probabile ancora.
In sostanza il 24% dei possessori di iPhone che compra iPad... sono i mac-fanatici. il 16% dei possessori di macbook, che compra iPad, è costituito dai mac-fanatici.

Apple in sostanza, dopo aver pressochè saturato il mercato professionale con le sue macchine PC... sta sfondando il mercato high-consumer (consumer di lusso diciamo). che non corrisponde, se non in minima parte, a quello professionale "precedente".
IMHO.


Quindi il mac-fanatico è chi compra un solo prodotto apple e poi un iPad.
Ma se è fanatico, perchè nel frattempo non ha acquistato anche un macbook o un iMac ?
Arus8513 Luglio 2010, 15:45 #6
non mi pare sia stata fornita la statistica incrociata di "chi ha iPad e altri 8 prodotti mac". e io non ho scritto niente in merito.
ld5013 Luglio 2010, 15:48 #7
Originariamente inviato da: sesshoumaru
Quindi il mac-fanatico è chi compra un solo prodotto apple e poi un iPad.
Ma se è fanatico, perchè nel frattempo non ha acquistato anche un macbook o un iMac ?


è proprio questo il punto, l'imac non lo esibisci per strada, al bar, sul treno.
Quanta gente compra macchine spettacolari e poi vive in una casa che sembra un garage?
E' tutta apparenza, almeno questa è la situazione che vivo nella mia città, poi magari quando ci si sposta le cose cambiano, non saprei.
sesshoumaru13 Luglio 2010, 15:49 #8
Originariamente inviato da: Arus85
non mi pare sia stata fornita la statistica incrociata di "chi ha iPad e altri 8 prodotti mac". e io non ho scritto niente in merito.


Se c'è scritto che il 24 % ha un iPhone, evidentemente non ha un macbook o un iMac, altrimenti lo dicevano e saliva la percentuale dei macbook o compariva quella riferita agli iMac (ad esempio).
La percentuale che ha un computer mac è risibile, rientra nel 16% che ha un macbook.
Guren13 Luglio 2010, 15:51 #9
io sono un utente anomalo... ho comprato l'iPad dopo aver venduto un macbook per la disperazione
xorosho13 Luglio 2010, 15:52 #10
Originariamente inviato da: Arus85
@sesshoumaru: mica vero. conferma, anzi. i mac-fanatici non sono gli utilizzatori che apprezzano Apple per ragioni logiche, operative, professionali. i mac-fanatici sono quelli che comprano Apple perchè ha la mela, fa fashion, è status symbol... e poi spesso non usano i prodotti comprati.
la maggior parte dell'acquirenti di Macbook o MacPro non comprerà mai un iPad, perchè capisce che è fondamentalmente inutile. se hanno anche un iPhone, è meno probabile ancora.
In sostanza il 24% dei possessori di iPhone che compra iPad... sono i mac-fanatici. il 16% dei possessori di macbook, che compra iPad, è costituito dai mac-fanatici.

Apple in sostanza, dopo aver pressochè saturato il mercato professionale con le sue macchine PC... sta sfondando il mercato high-consumer (consumer di lusso diciamo). che non corrisponde, se non in minima parte, a quello professionale "precedente".
IMHO.



Veramente originali le tue considerazioni.
Condivido di più l'opinione di sesshoumaru...d'altra parte credo che se un sondaggio dicesse che il 100% di chi ha un iPad vuole comprare un altro prodotto Apple in futuro troveresti una scusa del tipo: "avran fatto il sondaggio a Cupertino"

Condivido l'articolo, e anche l'interesse per i dati emersi. Pensavo anch'io che quasi la totalità dei possessori di un iPad avesse un dispositivo Apple (anzi, un dispositivo TOUCH di Apple), e invece.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^