Ken Goldman è il nuovo CFO di Yahoo!

Ken Goldman è il nuovo CFO di Yahoo!

Sostituisce Tim Morse, che ha operato come CEO ad Interim dopo la defenestrazione di Carol Bartz. Probabilmente il primo di una serie di avvicendamenti studiati dal CEO Marissa Mayer per rinnovare l'intero staff di executive

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:30 nel canale Mercato
TIMYahoo
 

Yahoo! ha annunciato oggi la nomina di Ken Goldman a Chief Financial Officer, che si insedierà a partire dal prossimo 22 ottobre. In questo ruolo Goldman avrà la responsabilità di tutte le operazioni finanziare di Yahoo, della pianficazione, dell'analisi e del controllo del bilancio, degli obblighi fiscali e delle relazioni con gli investitori. Ken Goldman risponderà direttamente al CEO di Yahoo!, Marissa Mayer.

"Ken è uno degli executive finanziari più esperti e rispettati nel settore tecnologico, avendo ricoperto questo ruolo per oltre 25 anni e siamo entusiasti di accoglierlo in Yahoo! Questo curriculum alla guida di molte compagnie di successo lo rendono una scelta ideale per Yahoo!, con l'ingresso nella prossima fase della nostra crescita".

"Yahoo! è un brand rappresentativo, con un modello di business ed un bilancio solidi" ha dichiarato Goldman. "Credo che vi sia molt strada per il business e non vedo l'ora di lavorare con Marissa ed il resto del gruppo dirigenziale per definire il futuro di Yahoo!".

Goldman porta sulle spalle oltre 30 anni di esperienza nell'ara di gestione finanziaria, operativa e di business. Prima di approdare in Yahoo! ha ricoperto il ruolo di CFO presso Fortinet, realtà specializzata nella fornitura di soluzioni per la sicurezza di rete.

Ancor prima di Fortinet, Goldman ha trascorso circa sei anni in qualità di vicepresidente delle finanze e amministrazione e CFO di Siebel Systems, fino a quando la compagnia è stata acquisita da Oracle nel gennaio 2006. Ha inoltre ricpoerto la posizione di CFO presso Excite@Home, Sybase, Cypress Semiconductor e VLSI Technology. Goldman ha inoltre operato come consigliere in vari consigli di amministrazione ed è stato citato nella lista "America's 15 Most Connected Capitalists" della rivista Forbes.

Goldman raccoglie l'eredità dell'attuale CFO di Yahoo!, Tim Morse, nella squadra della compagnia sin dal giugno 2009 e che lascerà il proprio incarico nelle prossime settimane. Morse ha inoltre operato come CEO ad Interim in un difficile momento della compagnia, quando nel settembre 2011 il consiglio di amministrazione sollevò Carol Bartz dal proprio incarico per poi trascorrere quattro mesi alla ricerca di un nuovo CEO identificato successivamente in Scott Thompson. Quest'ultimo, tuttavia, si è dimesso dopo appena quattro mesi in circostanze rocambolesche, lasciando il posto a Marissa Mayer dopo la temporanea guida di Ross Levinshon.

"Tim è stato un responsabile fidato per Yahoo! negli ultimi tre anni ed ha guidato con esperienza la compagnia attraverso alcuni perodi chiave così come durante alcuni importanti accordi strategici. Personalmente mi sono affidata alla conoscenza e leadership di Tim nei miei primi mesi a Yahoo! So che parlo a nome di tutti augurandogli il meglio" ha concluso Mayer.

L'uscita di scena di Tim Morse, che ancora non è stata comunicata in via ufficiale, potrebbe rappresentare il primo di una serie di avvicendamenti voluti da Marissa Mayer, che dopo l'insediamento in qualità di CEO avrebbe lavorato ad una ricomposizione dell'intero staff dirigenziale.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^