L'ascesa dei servizi cloud e l'impatto sul canale networking

L'ascesa dei servizi cloud e l'impatto sul canale networking

La rapida diffusione ed adozione dei servizi cloud avrà un significativo impatto sul canale networking, con molte realtà che dovranno essere capaci di adattarsi ad un mercato in rapida mutazione

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:51 nel canale Mercato
 

Uno studio pubblicato dalla società di analisi di mercato IDC sottolinea come la rapida adozione di soluzioni cloud avrà l'effetto di trasformare il panorama del canale networking sul mercato EMEA.

Il canale networking in EMEA è un ambiente piuttosto dinamico ed in costante evoluzione che si trova a dover gestire nuove tecnologie, una domanda da parte del cliente sempre diversa, un panorama di vendor variegato ed una situazione economica incerta. E' in questo scenario che si va ad innestare il paradigma del cloud computing che, prevedendo l'accesso condiviso a risorse virutalizzate su Internet con i dati ed il software che vengono conservati su server, assume sempre più importanza per le aziende e le imprese.

Sylvia Wünsche, research analyst della divisione European Telecommunications and Networking di IDC, commenta: "L'ampio interesse nel cloud computing è comprensibile, considerando che questo paradigma permette alle organizzazioni IT di essere più cost-efficient e agili, centralizzando le loro applicazioni, i server, le informazioni e le risorse di storage e spostare in maniera dinamica le loro risorse o le loro macchine virtuali".

Con la significativa crescita nell'adozione di servizi cloud (privati, pubblici o ibridi) i principali vendor EMEA hanno iniziato ad attivare una serie di programmi ed iniziative in preparazione al cloud per i loro partner di canale, dove questi possono scegliere di agire come rivenditori cloud, come cloud builders o come fornitori di servizi. Molti vendor hanno annunciato una nuova serie di certificazioni o aggiornamenti su certificazioni esistenti e programmi di specializzazione per i propri partner. L'attenzione alla competenza dei partner è essenziale in uno scenario dominato dal cloud, dal momento che sempre più clienti manifestano requisiti elevati, rivolgendosi così a partner competenti e con comprovata esperienza, che possano facilmente allestire soluzioni cloud-based negli ambenti IT.

L'industria IT sta procedendo verso una trasformazione significativa dove l'IT viene sempre più erogato sottoforma di servizio invece che tramite asset fisici che comportano spese per capitali. Il cloud computing alimenta questo nuovo modello, con un impatto sul tradizionale panorama del canale. In questo scenario i service provider sono invece ben posizionati per poter agguantare significative quote di mercato nell'emergente catena di valore dei servizi cloud ponendo importanti sfide ai distributori tradizionali che dovranno essere in grado di allineare le proprie offerte per poter restare competitivi sul mercato.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^