La nuova HP divisa in due da Novembre 2015

La nuova HP divisa in due da Novembre 2015

Meg Whitman conferma in occasione di Discover come tra poco meno di 1 anno la divisione di HP in due aziende, Hewlett Packard Enterprise e HP Inc, diventerà pienamente operativa

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:36 nel canale Mercato
HP
 

Erano i primi del mese di ottobre 2014 quando HP ha annunciato una nuova strategia per l'azienda, basata sulla divisione dell'attività in due aziende una orientata a soluzioni e servizi per il mondo enterprise e l'altra specializzata in prodotti del mondo consumer accanto al business della stampa. La prima azienda prenderà il nome di Hewlett Packard Enterprise, mentre HP Inc. è quello scelto per la seconda.

La separazione di HP tra Hewlett Packard Enterprise e HP Inc. avverrà indicativamente a partire dal mese di Novembre 2015, all'inizio del prossimo anno fiscale dell'azienda. Meg Whitman, CEO dell'azienda, ha confermato ufficialmente queste tempistiche durante il keynote di apertura di Discover, evento di HP che si sta svolgendo in questi giorni a Barcellona.

Come già anticipato ormai 2 mesi fa in occasione dell'annuncio iniziale Meg Whitman ha rimarcato come la scelta di dividere HP in due aziende sia legata alla necessità di guadagnare ulteriore efficienza ed agilità nell'operare sul mercato, mettendo l'azienda e i propri clienti nelle migliori condizioni per continuare lo sviluppo delle infrastrutture IT e da queste incrementare il proprio business.

Sarà interessante verificare, nel corso sia delle sessioni di Discover sia dei prossimi mesi, in che modo HP procederà a dividere internamente le proprie attività tra le due aziende. Meg Whitman ha voluto utilizzare una immagine molto chiara, con riferimento al garage in Silicon Valley nel quale HP è stata creata dai propri due fondatori ormai 75 anni fa. La nuova HP, composta da queste due aziende, sarà equiparabile a due garage affiancati in ciascuno dei quali le attività verranno svolte in modo indipendente ma dove tra i due portoni vi sarà uno scambio di collaborazione continuo. E' evidente come lo split dell'azienda in due distinte entità voglia puntare a migliorare l'efficienza complessiva, senza però far venir meno quelle sinergie interne che possono nascere tra ambito enterprise da un lato e mondo consumer e mobile dall'altro.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
hrossi03 Dicembre 2014, 20:24 #1
Le due aziende, come spesso accade, si fattureranno l'una per l'altra?

Hermes
LMCH05 Dicembre 2014, 14:14 #2
Beh! Almeno è meglio della volta scorsa quando hanno scorporato la divisione che corrispondeva all' HP originale (quella che faceva strumenti elettronici di misurazione/test) e l'hanno chiamata Agilent.
Agilent si occupa di un sacco di altre cose (tecnologie biomediche, nanotecnologie, ecc.) ma include anche il "cuore" dell'HP originale.
nick09109 Dicembre 2014, 12:05 #3
Questa cosa mi fa venire in mente l'ibm che alla fine ha passato tutta la fabricazione di HD ad hitachi ed i PC a lenovo.
In occidente sempre meno attività industriali e sempre più remunerativo know how, che però al confronto occupa un numero irrisorio di persone
hrossi11 Dicembre 2014, 16:04 #4
IMHO fino a quando chi produce materialmente le cose, sempre più spesso la Cina, si ritrova con le fabbriche, la manodopera e gli schemi tecnici gratis grazie ai dispendiosi sforzi di R&D delle aziende occidentali. Andando avanti così cominceranno a produrre i propri prodotti copiando gli schemi tecnici e bye bye aziende occidentali.
Guarda cosa succede con gli smartphone già oggi. E non mi sembra di aver letto di cause legali ad aziende cinesi per violazione di brevetti tipo tasti fisici, angoli curvi o per cose meno idiote.

Hermes

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^