Las Vegas verso i Bitcoin: per ora solo per hotel e ristoranti

Las Vegas verso i Bitcoin: per ora solo per hotel e ristoranti

La valuta digitale inizia a farsi strada anche nella Città del Peccato: presso due casinò sarà possibile utilizzare Bitcoin per pagare soggiorni e pranzi. Siamo, per ora, lontani dal gioco d'azzardo

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:04 nel canale Mercato
 

Due casinò di Las Vegas, The D e Golden Gate, hanno annunciato che i clienti saranno liberi di utilizzare i Bitcoin come mezzo di pagamento per il soggiorno presso i rispettivi hotel. Il The D, inoltre, ha deciso di accettare la valuta virtuale anche presso i ristoranti e i negozi.

Sebbene la possibilità di utilizzare Bitcoin non sia stata estesa anche al gioco d'azzardo, si tratta dei primi due casinò di Las Vegas che scelgono di accettare la criptovaluta tra le opzioni di pagamento. Derek Stevens, co-proprietario dei due casinò, ha dichiarato: "Per noi è piuttosto interessante osservare quale tipo di impatto avrà tutto ciò".

Oltre alla popolarità tra il pubblico più ampio, i Bitcoin stanno andando incontro ad una progressiva accettazione (per lo più sul territorio statunitense) da parte dei commercianti che gestiscono store online e anche negozi tradizionali. Una recente ricerca condotta dalla Bank of America mostra come i Bitcoin potrebbero presto diventare un concorrente di rilievo per i vari servizi di transazioni monetarie online.

Ricordiamo che all'inizio del mese di gennaio anche Zynga ha deciso di accettare Bitcoin per il pagamento di alcuni giochi online mentre la squadra di basket professionistico Sacramento Kings accettano la valuta virtuale per l'acquisto degli articoli di merchandising e per il pagamento dei biglietti delle partite. Qualche giorno fa anche eBay ha annunciato che presto permetterà la vendita di Bitcoin all'interno di una nuova sezione denominata "Virtual Currency" nei siti US e UK.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia22 Gennaio 2014, 15:46 #1
onestamente non ho ancora capito che vantaggio mi darebbe usare la bitcoin al posto dei dollari o degli euro..

sempre un "bancomat" o affine devo usare.. e sempre su un portafoglio virtuale o meno vanno a pescare..

è come usare un'altra valuta con la differenza che gli euro li possono vedere perché una zecca gli stampa mentre un bitcoin non lo vedrò mai perché è un'oggetto fittizio come un future su un titolo..

boh.. mi sa che resterò con i vecchi euro..
Ginopilot22 Gennaio 2014, 16:08 #2
Stanno allargando il recito per il parco buoi
PhoEniX-VooDoo22 Gennaio 2014, 16:22 #3
Originariamente inviato da: Notturnia
onestamente non ho ancora capito che vantaggio mi darebbe usare la bitcoin al posto dei dollari o degli euro..

sempre un "bancomat" o affine devo usare.. e sempre su un portafoglio virtuale o meno vanno a pescare..

è come usare un'altra valuta con la differenza che gli euro li possono vedere perché una zecca gli stampa mentre un bitcoin non lo vedrò mai perché è un'oggetto fittizio come un future su un titolo..

boh.. mi sa che resterò con i vecchi euro..


i bitcoin non sono fittizi, sono come i file di un programma, esistono, semplicemente non sono qualcosa di tangibile con mano.

l'eventuale il vantaggio nell'usarli equivale alle loro caratteristiche (che ti puoi andare a leggere sul sito ufficiale o su wiki o dove ti pare)
alexdal22 Gennaio 2014, 16:29 #4
A me sembra una scemenza che e' nata da qualcuno che e' stato furbo, ha avuto l'idea e si e' fatto i soldi.

Dal momento che sono frutto di un programma quei soldi non sono garantiti da nessuno.

e' solo fiducia.

Io ti do un file e tu mi dai 1000 dollari. dopo un minuto quel file vale 500 o 2000 dollari. nessuno lo sa.

Quindi va bene per acquistare cose ad alto rincarico.

Esempio una cena da 200 dollari (che ne varrebbe 25)
Una camera da 500 dollari (ma che trovi su Expedia a 100 dollari)




Se compro una azione per quanto sia volatile significa che e' una frazione del valore di una azienda.

Una moneta e' convertibile in oro (ora non piu' ma il senso e' quello)

Se un giorno nessuno vuole bit coin che ci fai?

Non li fondi per fare gioielli nemmeno per fare altri file
Crondom22 Gennaio 2014, 18:53 #5
Originariamente inviato da: alexdal
A me sembra una scemenza che e' nata da qualcuno che e' stato furbo, ha avuto l'idea e si e' fatto i soldi.

Dal momento che sono frutto di un programma quei soldi non sono garantiti da nessuno.

e' solo fiducia.

Io ti do un file e tu mi dai 1000 dollari. dopo un minuto quel file vale 500 o 2000 dollari. nessuno lo sa.

Quindi va bene per acquistare cose ad alto rincarico.

Esempio una cena da 200 dollari (che ne varrebbe 25)
Una camera da 500 dollari (ma che trovi su Expedia a 100 dollari)




Se compro una azione per quanto sia volatile significa che e' una frazione del valore di una azienda.

Una moneta e' convertibile in oro (ora non piu' ma il senso e' quello)

Se un giorno nessuno vuole bit coin che ci fai?

Non li fondi per fare gioielli nemmeno per fare altri file

Ahahahh è incredibile che tu hai appena descritto anche il funzionamento degli euro e dei dollari o di qualunque altra moneta... non è che perché il bitcoin non si stampa non è come le altre, il bitcoin è UNA MONETA uguale alle altre (la "creazione" è diversa ma il resto del concetto pressocche uguale)
Ginopilot22 Gennaio 2014, 18:56 #6
Il problema non e' se o non e' una moneta. Ma l'origine del suo valore. Il bitcoin non ha nulla dietro, quindi da un giorno all'altro potrebbe tranquillamente valere 0. Naturalmente solo dopo che anche le massaie avranno comprato bitcoin.
FirePrince22 Gennaio 2014, 23:22 #7
Originariamente inviato da: Ginopilot
Il problema non e' se o non e' una moneta. Ma l'origine del suo valore. Il bitcoin non ha nulla dietro, quindi da un giorno all'altro potrebbe tranquillamente valere 0. Naturalmente solo dopo che anche le massaie avranno comprato bitcoin.


Il numero di Bitcoin totale è fissato. Ancora si devono "trovare" tutti, ma si sa già quanti possono essere al massimo, e quelli persi non possono essere sostituiti. Di conseguenza passata questa fase iniziale in cui ne restano molti da trovare (non poi così tanti in realtà il loro numero può solo diminuire. Quindi se, come dici, arriverà un giorno in cui anche le massaie li useranno allora sarà sempre più difficile che il valore scenda, in realtà è piuttosto probabile che salga sempre. Pià l'uso se ne diffonde e si consolida più è improbabile un crollo del valore. In effetti in questi ultimi mesi si sta diffondendo parecchio e anche il valore si è parecchio stabilizzato rispetto al passato.
Notturnia22 Gennaio 2014, 23:34 #8
perché dovrei comprare bitcoin..
vengono idolatrati ed invece sembrano tanto una truffa speculativa..
adesso la gente dovrebbe investire in bitcoin come una volta si faceva con il dollaro (quando avevamo le lire) e prima ancora (e anche adesso) con l'oro.

con la differenza che l'oro è un bene tangibile.. i dollari erano e sono garantiti da una nazione mentre i bitcoin non sono garantiti da nessuno.. se tutti convertissimo i bitcoin in valuta reale non sarebbe possibile essere pagati.. come avverrebbe con molte ditte in fallimento con le loro azioni etc..

mentre i soldi veri restano soldi veri..

non c'è un vero vantaggio ad avere bitcoin più di quanto non ce ne sia a speculare in borsa..

mi domando quanti verranno incastrati da questo giochino finanziario.. complimenti al genio che lo ha realizzato.. sembra "catena di sant'antonio 2.0" :-D è la versione del nuovo web delle fregature degli anni '80 ..
Notturnia22 Gennaio 2014, 23:46 #9
dimenticavo..
l'altro motivo per cui non puo' essere assimilato ad una moneta è il suo fluttuare..
una moneta si sposta di qualche click in un giorno.. e in un mese non farà miracoli.. almeno non una moneta seria..

il bitcoin si muove come una vera e propria azione.. tanto che è l'interscambio fra le parti che ne genera il movimento e non altro.. come un'azione..

così come io posso scegliere di cedere i miei bitcoin a 500$ l'uno al posto dei 540$ del sistema io posso fare con le azioni la stessa cosa.. ma non potrò andare in banca e chiedere che mi diano solo 500$ in cambio dei miei 1000euro perché vige un tasso di scambio fra nazioni..

il bitcoin è un'azione .. ma senza una base sotto..

fra l'altro.. se il sistema informatico cadesse io potrei dimostrare in banca quanti soldi avevo grazie agli estratti conto che mi hanno fatto.. e le monete nel mio tacquino sarebbero ancora valide per fare la spesa al supermercato.. mentre i miei bitcoin sarebbero persi e non potrei più farmeli riaddebitare poiché il "file" è andato perduto..

non sono una valuta :-D sono un bel giochino.. fra l'altro vate notato che la maggior parte degli scambi sono fra bitcoin e yuan ? :-D.. dice niente ?
elevul23 Gennaio 2014, 14:51 #10
Originariamente inviato da: Notturnia
dimenticavo..
l'altro motivo per cui non puo' essere assimilato ad una moneta è il suo fluttuare..
una moneta si sposta di qualche click in un giorno.. e in un mese non farà miracoli.. almeno non una moneta seria..

il bitcoin si muove come una vera e propria azione.. tanto che è l'interscambio fra le parti che ne genera il movimento e non altro.. come un'azione..

così come io posso scegliere di cedere i miei bitcoin a 500$ l'uno al posto dei 540$ del sistema io posso fare con le azioni la stessa cosa.. ma non potrò andare in banca e chiedere che mi diano solo 500$ in cambio dei miei 1000euro perché vige un tasso di scambio fra nazioni..

il bitcoin è un'azione .. ma senza una base sotto..

fra l'altro.. se il sistema informatico cadesse io potrei dimostrare in banca quanti soldi avevo grazie agli estratti conto che mi hanno fatto.. e le monete nel mio tacquino sarebbero ancora valide per fare la spesa al supermercato.. mentre i miei bitcoin sarebbero persi e non potrei più farmeli riaddebitare poiché il "file" è andato perduto..

non sono una valuta :-D sono un bel giochino.. fra l'altro vate notato che la maggior parte degli scambi sono fra bitcoin e yuan ? :-D.. dice niente ?


Lo scopo dei bitcoin è provvedere un'alternativa elettronica al cash, ai contanti, non al conto in banca.
Se tu perdessi il portafoglio pieno di contanti, potresti recuperarli?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^