Lenovo acquista Motorola Mobile ma Google ne diventa socio

Lenovo acquista Motorola Mobile ma Google ne diventa socio

Completata la cessione di Motorola Mobile nei prossimi mesi Google entrerà in Lenovo con una partecipaziome societaria di poco meno del 6%. Una mossa per legarsi a doppio filo alla dinamica azienda cinese, al momento attuale quella maggiormente in crescita nel settore

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:37 nel canale Mercato
MotorolaGoogleLenovo
 

L'accordo tra Lenovo e Google per la cessione alla prima di Motorola Mobile, del quale abbiamo parlato nei giorni scorsi, ha uno strascico particolarmente interessante. Google andrà infatti ad acquistare una quota societaria in Lenovo, pari al 5,94% del capitale sociale, per un controvalore di circa 750 milioni di dollari USA.

Al termine della cessione di Motorola Mobile Google andrà quindi ad acquistare 618,3 milioni di azioni Lenovo al prezzo unitario di 1,213 dollari ad azione. L'operazione verrà conclusa nel momento in cui la cessione di Motorola Mobile verrà ufficialmente completata, quindi non prima di alcuni mesi.

Al momento attuale infatti le autorità di controllo tanto nord americane come cinesi stanno verificando i termini dell'accordo; un loro placet è richiesto affinché l'operazione possa dirsi conclusa.

Un ingresso di Google nella compagine societaria di Lenovo, per quanto con una quota inferiore al 6%, apre la strada a numerose interpretazioni. E' possibile che l'azienda americana abbia in questo modo voluto assicurarsi che Lenovo continui a mantenere pieno supporto dell'ecosistema Android con i propri prodotti e con quelli futuri a marchio Motorola, magari evitando in questo modo di voler adottare la piattaforma Windows Phone per propri prodotti.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej07 Febbraio 2014, 11:55 #1
..."E' possibile che l'azienda americana abbia in questo modo voluto assicurarsi che Lenovo continui a mantenere pieno supporto dell'ecosistema Android con i propri prodotti e con quelli futuri a marchio Motorola, magari evitando in questo modo di voler adottare la piattaforma Windows Phone per propri prodotti."

... vabbè... questa interpretazione, decisamente personale, lascia il tempo che trova...
I motivi possono essere milioni, il primo tra tutti "mancanza di liquidità" piuttosto il "non voler rinunciare a liquidità" da parte di Lenovo, visto che si è appena pappata anche la sezione SERVER da IBM...

Secondo... stiamo parlando di multinazionali dalle cifre assurde... ma secondo voi se un domani, lontano o prossimo che sia, esplodesse la Windows Phone MANIA, tanto da raggiungere i livelli di Anrdoid, Google fermerebbe i profitti di Lenovo (e quindi i suoi) a pro del suo OS...?
NO! poichè così guadagnerebbe da entrambe le parti... magari...

...

E' solo un investimento che... "potrebbe avere un futuro"
argent8807 Febbraio 2014, 12:30 #2
Oppure vorrebbe Chrome OS in uno dei maggiori produttori di PC.

E diciamocelo, su un Thinkpad avrebbe davvero il gusto di un prodotto per le aziende.


Di motivazioni ne possiamo trovare quante se ne vuole.
Riguardo il voler impedire Windows Phone, non sembra un ragionamento sensato per l'azienda che fornisce servizi anche per iOS.
litocat07 Febbraio 2014, 13:10 #3
Google investe in Lenovo dopo avere ultimato la cessione di Motorola? È più corretto dire che Lenovo paga Motorola in parte in cash e in parte in azioni, se ciò avvenga per motivi di liquidità o perchè Google vuole influenzare la gestione di Lenovo (con il 6%?) non lo sappiamo.

La notizia è vecchia, i termini dell'accordo compreso il pagamento in parte tramite azioni erano già stati annunciati da Google nel comunicato in cui annunciò la vendita di Motorola. Oltretutto anche la divisione di Motorola venduta nel 2012 era stata venduta con un pagamento in parte fatto tramite azioni quindi oltre ad essere una notizia vecchia è una notizia il cui oggetto non stupisce più di tanto.
Mparlav07 Febbraio 2014, 13:29 #4
In Cina stanno avendo successo gli AOSP (Android ripulito dalle Gapps e customizzato con app e market proprietari)

Penso anch'io che l'accordo Google-Lenovo più stretto, riguardi Chrome OS e gli smartphone/tablet con su un Android praticamente Google Experience (d'altronde si vocifera anche di un Nexus/Lenovo)

Lenovo con WP8 lo trovo molto improbabile, d'altronde s'era parlato pure di ZTE l'anno scorso.
Così come di nuovi modelli HTC e Samsung.
Così come di Sony.
Ma di fatto, ancora nulla in commercio.
ziozetti07 Febbraio 2014, 13:59 #5
Originariamente inviato da: Mparlav
In Cina stanno avendo successo gli AOSP (Android ripulito dalle Gapps e customizzato con app e market proprietari)

In realtà è esattamente il contrario (anche se il risultato non cambia): Android liscio è utilizzabile gratuitamente e nasce senza Gapps, bisognerebbe pagare royalties a G per utilizzarle e di conseguenza i cinesi installano Android con market e app proprietaria (e, maligno io, controllabili! ).
Phantom II07 Febbraio 2014, 14:31 #6
Originariamente inviato da: ziozetti
(e, maligno io, controllabili! ).

Vorranno recuperare terreno nei confronti dei maestri dell'NSA e dell'amministrazione Obama, altrimenti soltanto gli yankee continueranno a conoscere i cazzi di tutti.
Mparlav07 Febbraio 2014, 15:19 #7
Originariamente inviato da: ziozetti
In realtà è esattamente il contrario (anche se il risultato non cambia): Android liscio è utilizzabile gratuitamente e nasce senza Gapps, bisognerebbe pagare royalties a G per utilizzarle e di conseguenza i cinesi installano Android con market e app proprietaria (e, maligno io, controllabili! ).


Non ho capito perchè dici che è il contrario

Non voglio fare la storia dell'uovo e la gallina, ma il primo smartphone Android è nato con le Gapps, successivamente sono usciti quelli senza.

P.S.: I terminali con le Gapps sono altrettanto controllabili, cambia solo il controllore
Bestio07 Febbraio 2014, 15:43 #8
Certo che sta Lenovo dal nulla è arrivata a comprarsi due colossi (e pionieri) dell'informatica come IBM e Motorola...
Tanto di cappello.
ziozetti07 Febbraio 2014, 16:49 #9
Originariamente inviato da: Bestio
Certo che sta Lenovo dal nulla è arrivata a comprarsi due colossi (e pionieri) dell'informatica come IBM e Motorola...
Tanto di cappello.

Dal nulla non proprio, dai: http://en.wikipedia.org/wiki/Lenovo
san80d07 Febbraio 2014, 16:51 #10
Originariamente inviato da: Bestio
Certo che sta Lenovo dal nulla è arrivata a comprarsi due colossi (e pionieri) dell'informatica come IBM e Motorola...
Tanto di cappello.


non e' che si sia comprata tutta l'ibm

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^