Lenovo: con Gianfranco Lanci importanti opportunità sul mercato EU

Lenovo: con Gianfranco Lanci importanti opportunità sul mercato EU

L'esperienza di Gianfranco Lanci, ex-CEO di Acer, potrebbe consentire all'azienda cinese di raggiungere il secondo posto tra i vendor PC entro la fine dell'anno

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:48 nel canale Mercato
AcerLenovo
 

L'ingresso di Gianfranco Lanci, ex-CEO di Acer, nelle fila di Lenovo in qualità di super-consulente causerà un repentino rimescolamento delle carte nella classifica dei principali vendor di soluzioni PC, permettendo all'azienda cinese di scalare rapidamente qualche posizione. Ad offrire un'analisi della situazione è Digitimes Research, mediante l'omonimo quotidiano taiwanese Digitimes.

Già entro la fine dell'anno Lenovo potrebbe essere in grado di agguantare il secondo posto sul mercato, ai danni di Dell, per via di una serie di circostanze che le hanno permesso di trovarsi in una posizione di vantaggio: anzitutto il successo sul mercato cinese, in secondo luogo la recente acquisizione del brand europeo Medion ed infine i problemi e gli errori che stanno compromettendo le operazioni dei principali concorrenti.

HP e Acer, i primi due brand sul mercato Europeo, stanno infatti fronteggiando una sorta di impasse operazionale che potrebbe presto causare qualche problema a livello distributivo, mettendo Lenovo nella condizione di guadagnare importati quote sul mercato europeo. Attualmente i mercati di Europa e USA rappresentano le regioni più deboli per Lenovo, dove si classifica attorno alla sesta posizione. Nel caso in cui l'operato di Lanci (che ha una forte esperienza sul mercato europeo) dovesse consentire all'azienda cinese di guadagare un importante share di mercato nel Vecchio Continente, l'obiettivo di scavalacare Dell nella classifica globale sarebbe raggiunto con relativa rapidità.

Secondo le stime Lenovo dovrebbe essere in grado di superare i 30 miliardi di dollari di fatturato entro il 2013, circostanza che le consentirebbe di competere in maniera ancora più agguerrita con i concorrenti, socchiudendo la possibilità di scalare ancora la classifica per poter agguantare lo scettro della prima posizione.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
diabolik198121 Settembre 2011, 11:50 #1
Spero che facciano qualcosa che vada a fare concorrenza all'HP Envy 17 e al Dell XPS 17, e sicuramente lo acquisto. Ovviamente deve essere thinkpad.
ArteTetra21 Settembre 2011, 16:10 #2
Sicuramente è sul mercato consumer che devono recuperare, perché in quanto al mercato dei professionisti penso che siano messi piuttosto bene anche in Europa.
paulgazza21 Settembre 2011, 16:32 #3
comnciate a fare dei prezzi per l'X220 paragonabili a quelli USA e vedi come salgono le vendite... Tra Europa ed USA, anche considerando spese di trasporto e dogana, ci sono almeno 300 euro di differenza (su 1000-1200)
argent8821 Settembre 2011, 22:39 #4
oggi Lenovo porta qualità.
Cinese, ma pur sempre qualità.
Cambia il mondo.
moddingpark21 Settembre 2011, 23:15 #5
Originariamente inviato da: argent88
oggi Lenovo porta qualità.
Cinese, ma pur sempre qualità.
Cambia il mondo.


Vorrai dire che "[B][U]DA OGGI[/U][/B] Lenovo porta qualità".
Perchè fin'ora non sono venuto a contatto con grandi prodotti Lenovo... Forse sarò io quello sfortunato...
ArteTetra21 Settembre 2011, 23:42 #6
O forse non sai cos'è un ThinkPad...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^