Lenovo in trattative con Samsung per rilevarne la divisione PC

Lenovo in trattative con Samsung per rilevarne la divisione PC

Lenovo continua i propri ambiziosi piani di espansione proponendosi per la divisione PC di Samsung, mercato che per il colosso coreano non ha mai dato soddisfazioni come quello degli smartphone

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:28 nel canale Mercato
HPSamsungLenovo
 

Nel corso degli ultimi anni Lenovo ha proseguito un piano di espansione delle proprie attività nel mercato dei PC e dell'elettronica di consumo più in generale incentrato anche sull'acquisizione di altre aziende. E' questa una via costosa ma decisamente rapida, e spesso efficace, per poter incrementare le proprie quote di mercato.

La divisione PC di Samsung sarebbe nel mirino di Lenovo in queste settimane per una possibile acquisizione, complice la volontà per il colosso coreano di uscire da questo mercato nel quale non è stata capace di raccogliere un successo commerciale comparabile a quello dei settori tablet e smartphone.

L'indiscrezione, rilanciata dal sito Korea Herald, partirebbe da una richiesta di Samsung di circa 850 milioni di dollari: nulla è stato ancora firmato ufficialmente e la stessa fonte indica come al momento le trattative siano in corso ma vista a storia recente di Lenovo è ipotizzabile che questo rumor abbia un solido fondamento.

Una operazione di questo tipo permetterebbe inoltre a Samsung di semplificare la propria gamma di prodotti, mossa che sarebbe del resto allineata alla cessione fatta a settembre 2016 della propria divisione stampanti ad HP, per un controvalore di poco più di 1 miliardo di dollari.

La cessione della divisione PC non sarebbe a tutti gli effetti una sorpresa: Samsung non è mai stata in grado di raccogliere, con le proprie soluzioni PC, un successo di mercato comparabile a quello delle soluzioni smartphone o di altre linee di prodotto di successo. Nel mercato italiano Samsung è solo recentemente ritornata a proporre propri PC portatili, per quanto con un impegno limitato in termini di numero di prodotti e di volumi quantomeno in questa fase iniziale.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej25 Novembre 2016, 09:02 #1
quindi:
Divisione FOTO - Smantellata (e venduta a Nikon se non ricordo male)
Divisioni Stampanti Laser - Smantellata e venduta ad HP
Divisione Hard Disk - Smantellata e venduta a Seagate
Divisione PC - Smantellata e venduta a Lenovo

Sinceramente, da stimare. Mercati in cui non sei più "leader" smantellati per concentrarsi su quelli a maggior reddito.

Tanta roba... non è da tutti.
GTKM25 Novembre 2016, 09:26 #2
Originariamente inviato da: Cappej
quindi:
Divisione FOTO - Smantellata (e venduta a Nikon se non ricordo male)
Divisioni Stampanti Laser - Smantellata e venduta ad HP
Divisione Hard Disk - Smantellata e venduta a Seagate
Divisione PC - Smantellata e venduta a Lenovo

Sinceramente, da stimare. Mercati in cui non sei più "leader" smantellati per concentrarsi su quelli a maggior reddito.

Tanta roba... non è da tutti.


Sì, ma un unico punto di rottura non è proprio bello. Meglio avere più business su cui poggiare il c*lo.
Pecio8425 Novembre 2016, 10:18 #3
Originariamente inviato da: GTKM
Sì, ma un unico punto di rottura non è proprio bello. Meglio avere più business su cui poggiare il c*lo.


Diversificare è la base per avere un'azienda solida, siamo d'accordo. Ma samsung produce smartphone, TV, sistemi audio, elettrodomestici, memorie e tanto altro ancora. Abbandonare i rami morti/morenti rinunciando ad alcuni mercati è alla base di una diversificazione intelligente
randorama25 Novembre 2016, 10:29 #4
orca, la cessione della divisione stampanti me l'ero persa.
spero di non avere problemi con i toner.
vabbeh, che non ne ho mai comprato uno originale :P
3jem25 Novembre 2016, 11:39 #5
io un portatile samsung neanche l'avevo mai visto e ci vivo letteralmente in mezzo (dove lavoro io TUTTI hanno il proprio e sono tante persone ognuno ovviamente con le proprie fisse)
floc25 Novembre 2016, 12:00 #6
da noi sono girati poco ma io ricordo ottimi prodotti. Un po'costosi, di sicuro lenovo fara' buon uso del know-how. [rant]Se poi qualcuno di lenovo per sbaglio legge e mi fa la grazia di commercializzare in italia lo yogabook android LTE sarei ancora piu' contento[/rant]
Phantom II25 Novembre 2016, 13:19 #7
Originariamente inviato da: Cappej
quindi:
Divisione FOTO - Smantellata (e venduta a Nikon se non ricordo male)
Divisioni Stampanti Laser - Smantellata e venduta ad HP
Divisione Hard Disk - Smantellata e venduta a Seagate
Divisione PC - Smantellata e venduta a Lenovo

Sinceramente, da stimare. Mercati in cui non sei più "leader" smantellati per concentrarsi su quelli a maggior reddito.

Tanta roba... non è da tutti.

In strategie del genere io ci vedo margini di mercato sempre più ridotti che leggerei all'opposto di un "tanta roba".
Perseverance25 Novembre 2016, 13:55 #8
Originariamente inviato da: Cappej
quindi:
Divisione FOTO - Smantellata (e venduta a Nikon se non ricordo male)
Divisioni Stampanti Laser - Smantellata e venduta ad HP
Divisione Hard Disk - Smantellata e venduta a Seagate
Divisione PC - Smantellata e venduta a Lenovo

Sinceramente, da stimare. Mercati in cui non sei più "leader" smantellati per concentrarsi su quelli a maggior reddito.

Tanta roba... non è da tutti.


Fotografia, Stampa, Memorie e PC sono settori in crisi da molti anni. Per qualunque azienda con molte divisioni sarebbero da smantellare.

Smantellare spesso si traduce in licenziare tutto il personale e mandarlo a casa. Alla fine il profitto dell'azienda si salvaguarda ed è quello che conta per qualunque azienda.
LorenzAgassi25 Novembre 2016, 14:36 #9
Originariamente inviato da: Cappej
quindi:
Divisione FOTO - Smantellata (e venduta a Nikon se non ricordo male)
Divisioni Stampanti Laser - Smantellata e venduta ad HP
Divisione Hard Disk - Smantellata e venduta a Seagate
Divisione PC - Smantellata e venduta a Lenovo

Sinceramente, da stimare. Mercati in cui non sei più "leader" smantellati per concentrarsi su quelli a maggior reddito.

Tanta roba... non è da tutti.



1-foto: oramai il consumer che fa la massa ed il grosso dei ricavi fa tutto via SmartPhone

2 stampa:...e non stampa più niente

3 Hard Disk:il futuro ( più o meno attuale) è SSD

4 Laptop PC: difficile primeggiare in un settore in calo ( lato consumer che oramai pistola sul web solo dallo SmartPhone o dal Tablet) e dove prevalicano da sempre Lenovo, Dell, HP & Asus

conclusione: strategie azzeccate

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^