LG, profitti in calo del 60%: la colpa è di smartphone e televisori

LG, profitti in calo del 60%: la colpa è di smartphone e televisori

LG ha annunciato i risultati finanziari del secondo trimestre del 2015, e non sembrano positivi. Il declino arriva da due delle divisioni più importanti della società

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Mercato
LG
 

I risultati finanziari di LG relativi al secondo trimestre dell'anno presentano numeri di molto inferiori alle aspettative. La società riporta l'utile operativo trimestrale più basso dal quarto trimestre 2013, circa 211 milioni di dollari, un valore del 60% più basso rispetto a quanto la stessa LG faceva registrare nello stesso periodo dell'anno scorso. Gli analisti avevano stimato profitti drasticamente più elevati, pari a oltre 340 milioni di dollari.

Hanno deluso proprio due dei punti saldi del business della società, i reparti mobile e televisivo. LG rimane nella seconda posizione fra i produttori di televisori, ma comunque fatica anche in questa categoria di prodotto, con una perdita operativa di oltre 70 milioni di dollari. L'anno scorso la specifica divisione della società presentava forti utili, ma le perdite dello scorso trimestre seguono un trend ormai abbastanza consolidato.

Nel trimestre precedente, infatti, la divisione faceva comunque registrare una perdita decisamente più contenuta, pari a 5,4 milioni di dollari. Dall'altra parte, la divisione mobile se la passa meglio, ma non troppo. Sul versante telefonia e comunicazioni, LG riporta un profitto di meno di 200 mila dollari, che se lo rapportiamo alle dimensioni dell'azienda, si tratta di una cifra non sufficiente nemmeno a pagare lo stipendio annuo di un dirigente di medio livello della società.

Non sembrano esserci buone notizie all'orizzonte per LG, secondo quanto stimano gli analisti, dal momento che il panorama del mercato degli smartphone si mostra sempre più sovraffollato, con la società che non riesce a stare al suo passo. Non aiutano neanche le vendite in contrazione del settore TV globale, e il valore azionario incerto della società che nella scorsa settimana ha raggiunto il suo picco minimo relativamente agli ultimi dodici mesi.

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav29 Luglio 2015, 16:06 #1
Si mette davvero male se LG non riesce a far profitti con le TV.
DukeIT29 Luglio 2015, 16:24 #2
Originariamente inviato da: Mparlav
Si mette davvero male se LG non riesce a far profitti con le TV.
E' un peccato, visto che è l'unica azienda impegnata con gli OLED, mentre gli altri stanno riscaldando la solita minestra LCD.
Invece per quanto riguarda il settore mobile immaginavo non avrebbe avuto molto successo, proponendo si prodotti di qualità, ma trascurando il design, cosa che ormai è l'aspetto principale. Il policarbonato è perfetto, ma alla gente non piace.
Nelson Muntz29 Luglio 2015, 16:55 #3
Nell'azienda in cui lavoro diamo l'opportunità di attivare una convenzione telefonica con un operatore e assieme all'abbonamento viene dato uno smartphone (moltissimi gratis, alcuni a pagamento), tra i quali c'è anche il G4 (gratis!).
Bene, il 99% della gente ha scelto l'S6 (da 32Gb) [U]a pagamento[/U] (e nemmeno poco!) quando potevano prendere il G4 gratis.
Motivo: "eh, ma è un galaxy samsung!"

Per forza poi non fa utili.
acerbo29 Luglio 2015, 16:56 #4
Originariamente inviato da: Mparlav
Si mette davvero male se LG non riesce a far profitti con le TV.


non ci guadagna piu' nessuno con le TV e basta guardare la differenza di prezzo che c'é tra un pannello IPS da 42" con tanto di elettronica, processore e sistema operativo e un caxxo di monitor da PC, i margini sono ridicoli.
Avatar029 Luglio 2015, 17:11 #5
Originariamente inviato da: acerbo
non ci guadagna piu' nessuno con le TV e basta guardare la differenza di prezzo che c'é tra un pannello IPS da 42" con tanto di elettronica, processore e sistema operativo e un caxxo di monitor da PC, i margini sono ridicoli.


Nella fascia bassa entro i 50" e i 1200 euro sicuramente.
PERO' i monitor sono !dannatamente! sovraprezzati
bobafetthotmail29 Luglio 2015, 17:15 #6
PERO' i monitor sono !dannatamente! sovraprezzati
Quotone. Con quello che costa un buon monitor mi ci compro quasi un portatile...
Mparlav29 Luglio 2015, 17:17 #7
Originariamente inviato da: DukeIT
E' un peccato, visto che è l'unica azienda impegnata con gli OLED, mentre gli altri stanno riscaldando la solita minestra LCD.
Invece per quanto riguarda il settore mobile immaginavo non avrebbe avuto molto successo, proponendo si prodotti di qualità, ma trascurando il design, cosa che ormai è l'aspetto principale. Il policarbonato è perfetto, ma alla gente non piace.


Si può dire che in entrambi i settori s'impegna nel fornire buoni prodotti, ed investe anche tanto.
Il problema è che deve affrontare la concorrenza dei produttori cinesi, con cui tutti stanno avendo problemi, ma speravo che almeno con gli OLED potessero fare un minimo di differenza, quel tanto che bastava per emergere dal piattume generale, che premia solo il prezzo più basso.
Sono un costoso prodotto di nicchia, ma in passato ciò ha fatto la differenza.

Il rischio che possano anche loro congelare la produzione degli OLED, come ha fatto Samsung, rimandando a tempi migliori, si farebbe concreto, specie se nei prossimi trimestri non tirassero fuori profitti degni di nota
DukeIT29 Luglio 2015, 17:28 #8
Originariamente inviato da: Mparlav
Il rischio che possano anche loro congelare la produzione degli OLED, come ha fatto Samsung, rimandando a tempi migliori, si farebbe concreto, specie se nei prossimi trimestri non tirassero fuori profitti degni di nota

Se non vendono non ammortizzano i costi di sviluppo (e produzione), di conseguenza il rischio principale, a mio avviso, è che congelino lo sviluppo (più che la produzione).
acerbo29 Luglio 2015, 17:28 #9
Originariamente inviato da: Avatar0
Nella fascia bassa entro i 50" e i 1200 euro sicuramente.
PERO' i monitor sono !dannatamente! sovraprezzati


1200 euro???
Proprio stamattina davo un'occhiata ad una TV da mettere in camera da letto, c'é un LG di cui ovviamente non ricordo la sigla da 42" (esteticamente molto bellino e con cornici ridottissime) FHD IPS 100Hz con parecchie funzioni smart a 348euro, costa praticamente come un Monitor 27" IPS FHD che non ha decoder, telecomando e altre componenti che trovi in una TV. Francamente lo trovo assurdo.
Drio29 Luglio 2015, 17:37 #10
Veramente una brutta notizia...

Fanboysmi a parte LG è l unica azienda che tiene il passo di Samsung sia come telefoni che come televisori. Paga forse lo scotto di essere arrivata un po lunga con i telefoni il 2x doveva scontrarsi con S2, il 4x (che ho avuto e che era ottimo) contro S3, e sappiamo tutti come sono andate le vendite... G2, G3 e G4 sono stati bene o male al passo dei vari S4, S5 ed S6 ma purtroppo oramai la nomea di essere inferiore a Samsung se l è fatta... Purtroppo la moda vince sempre e nonostante che i paladini di Android abbiano sempre storto il naso verso dispositivi senza scheda SD e memoria non rimovibile, a questo giro scegliendo S6 si sono adeguati a queste mancanze per avere un terminale considerato (perchè di fatto non lo è ) più cool

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^