LinkSys: alimentazione sul cavo di rete

LinkSys: alimentazione sul cavo di rete

LinkSys presenta il kit WAPPOE12 che semplifica l'installazione di reti wireless, infatti l'alimentazione dei dispositivi avviene attraverso il cavo di rete ethernet

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:47 nel canale Mercato
 


L’adattatore PoE (Power over Ethernet) è una soluzione che permette di trasferire l’alimentazione a dispositivi di rete fissati a muro o in posizioni scomode. Utilizzando questo prodotto, gli utenti non devono più collocare un access point wireless accanto a una presa di corrente (o portare la corrente vicino alla posizione dell’access point).

“Grazie al nostro nuovo adattatore Power over Ethernet è possibile aggiungere in modo semplice e flessibile dispositivi di rete wireless in un ambiente di lavoro”, ha dichiarato Marco Testi, regional sales manager di Linksys in Italia.

L’adattatore Power over Ethernet da 12 Volt è composto da due parti e include un “injector” e uno splitter che permettono il transito di alimentazione e dati su un unico cavo. L’injector invia l’alimentazione e i dati a un access point, un router wireless o un bridge attraverso un cavo di rete Cat. 5. Lo splitter, che si trova all’altro capo del cavo, separa i dati di rete e l’alimentazione in due cavi, da collegarsi all’access point.

La compatibilità è garantita per i seguenti prodotti Linksys: ADSLMUE1, AG041, BEFSX41 v1 e v2, BEFW11S4 v4, RT31P2, WAG54G v1.2 e v2, WAP54G v2, WCG200, WGA54G, WPS54GU2, WRK54G, WRT54G, WRT54GS e WRT54GP2.

Il WAPPOE12 è già disponibile sul mercato presso i rivenditori ad un prezzo consigliato di 68 Euro.

Nome immagine


12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tasslehoff28 Aprile 2005, 16:51 #1
wowowow notizione...
questi gingilli esistono da una vita e mezza e Linksys si sveglia ora?
Ottimo...
Cimmo28 Aprile 2005, 17:13 #2
Probabile che usino 4 cavi per i dati 10/100 e i rimanenti 4 per la corrente?

Se si', non si rischiano interferenze?
luther_zero28 Aprile 2005, 17:22 #3
C'è di buono che sono a 12V, la maggior parte di quelli in circolazione sono a 5V o a 9V. Comunque si, 4 per la corrente e 4 per i dati. Interferenze? No, visto che + e - vengono anch'essi attorcigliati, quindi non dovrebbero essercene di grandi. Anche il prezzo non è malaccio...
NoX8328 Aprile 2005, 17:22 #4
Ma la compatibilità con qualsiasi altro router?
luther_zero28 Aprile 2005, 17:24 #5
Purchè vada a 12V e l'amperaggio sia quello giusto, oppure che accetti tensioni multiple in ingresso. Per esempio i 3Com e molti D-Link accettano da 10V a 30V, poi regolano loro quello che gli serve.
Per questo citavo la storia dei 12V...
Nikobeta28 Aprile 2005, 17:26 #6
+ probabile che disaccoppino la continua dalle frequenze dell'Ethernet tramite condensatori ed elettronica. Una specie di cross over passa basso per i 12V e passa alto per l'Ethernet, IMHO.
Lo ZiO NightFall28 Aprile 2005, 17:27 #7
Al lavoro ho 20 AP della cisco da più di un anno che funzionano con i loro power injector, alimentati solo dal cat. 5; la differenza è che però la corrente la prendono dal cavo cat.5, senza bisogno dello sdoppiatore vicino all'AP, che cmq ha delle scomodità...
Per le interferenze nessun problema, le coppie (4) di cavi sono autoschermanti nei cat.5, essendo "attorciliate"
Cimmo28 Aprile 2005, 17:30 #8
Si so come sono fatti i cavi di cat.5, ma non sapevo che attorcigliandoli i cavi diventavano autoamticamente autoschermanti, non c'e' bisogno anche del rivestimento?
jb00728 Aprile 2005, 17:46 #9
bah... io ho fatto questo..
http://www.nycwireless.net/poe/

e non so quanto costino questi adattorini, ma sicuramente di più... inoltre la comodità del poe è come dice giustamente Lo ZiO NightFall è quella di avere gli apparati che prendono corrente attraverso l'rj45, altrimenti non hanno un granchè senso (a meno di ap piazzati sul tetto dove non arriva corrente ovviamente
khael28 Aprile 2005, 19:56 #10
Non ne avevo mai sentito parlare...
ma mi era gia' saltata in mente come idea...fino a ke usiamo solo 100mb si puo' fare senza problemi..
ma la domanda ke mi facevo (e faccio tuttora) non c'e' riskio ke i cavi prendano fuoko?
cioe' il filo di un cavetto e' microscopico...se ne prendi uno della corrente e' di diametro 10 volte maggiore! se poi pensi ke sta acceso 24h@24h....capito ke passano da 12 ai 30v...pero' boh!
ditemi se dico una cavolata ke nn sono esperto di elettronica =)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^