Mercato server, quarto trimestre difficile soprattutto per l'area EMEA

Mercato server, quarto trimestre difficile soprattutto per l'area EMEA

Nel quarto trimestre del 2012 il mercato server registra una piccola contrazione in termini di consegne ma una piccola crescit nei fatturati. L'area EMEA resta però il punto debole

di Andrea Bai pubblicata il , alle 13:31 nel canale Mercato
 

Gartner ha pubblicato il resoconto dell'analisi del mercato server per il quarto trimestre dell'anno 2012 registrando una flessione nei volumi di vendita dello 0,2% ma una crescita di fatturato del 5,1% rispetto al medesimo trimestre dello scorso anno. Osservando invece l'intero 2012 si registra una crescita dell'1,5% in termini di consegne ed una flessione di fatturato dello 0,6% rispetto al 2011.

Jeffrey Hewitt, research vice president per Gartner, ha commentato: "Il 2012 è stato un anno con problemi di budget che ha portato ad un ritardo del ciclo di sostituzioni dei server x-86 nelle aziende e nei datacenter di medie dimensioni. I datacenter di servizi come Baidu, Facebook e Google sono invece stati i reali motori della crescita in volumi registrata per l'anno. Le deboli prestazioni di mercato delle piattaforme RISC/Itanium Unix hanno invece pesato sulla crescita dei fatturati complessivi".

Osservando i risultati da un punto di vista geografico, le aree a maggior crescita in termini di volumi di vendita sono state il Nord America con un +5,5%, la regione Asia/Pacific con una crescita del 3,4% e l'America Latina che cresce dello 0,2%. Si tratta delle uniche aree geografiche a mostrare una crescita nelle consegne.

Sul fronte dei vendor vediamo invece che nel quarto trimestre dell'anno IBM allarga la propria presenza sul mercato, con un fatturato trimestrale di 5,1 miliardi di dollari e un market share che arriva al 34,9%, in crescita rispetto al 33,7% dello stesso trimestre dell'anno precedente. Tra i primi cinque vendor IBM è anche la realtà che registra la maggior crescita in termini di fatturato, con l'8,9%, mentre Oracle registra la contrazione più singificativa con un calo del 18%. Se spostiamo l'analisi sui volumi di vendita, resta HP il leader con un market share del 26,5%, pur registrando una flessione delle consegne nell'ordine del 5,9%. Tra i prinicpali vendor, Cisco è stata l'unica realtà a registrare una crescita delle consegne nel quarto trimestre del 2012, con un significativo +40,9%.

Restringendo lo sguardo sull'area EMEA si nota, sempre nel quarto trimestre, un calo delle consegne del 10.4%, con 630 mila unità commercializzate, e un calo del fatturato del 7,4% con 3,8 miliardi di dollari.

Adrian O'Connell, resarch director per Gartner, ha commentato a tal proposito: "L'area EMEA è ancora una volta il punto debole delle vendite server. Ciascuna delle tre sottoregioni dell'area ha visto fatturati in calo, con l'Europa Occidentale che si flette del 7,9%, l'Europa dell'Est che segna un calo del 7,3% e l'area Africa e Medio Oriente che cala del 3,7%. Senza la forte crescita del segmento hyperscale che si sta dimostrando di beneficio ai mercati del Nord America, o la continua crescita macroeconomica delle regioni emergenti nell'area Asia/Pacific, EMEA è molto più esposta alla debolezza della spesa enterprise nelle infratrutture server. Il quarto trimestre 2012 in EMEA ha concluso un altro anno difficile per il mercato, con i fatturati che scendono ad un livello più basso rispetto al quarto trimestre del 2009. Quest'anno dovrebbe essere leggermente positivo, anche se l'ambiente resta pervaso da una feroce competizione. I vendor maggiormente esposti ai segmenti high-end in declino dovranno affrontare le maggiori sfide."

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^