Mercato server, un terzo trimestre di indugi con crescita limitata

Mercato server, un terzo trimestre di indugi con crescita limitata

HP, pur con un calo in consegne e fatturato, resta leader di mercato. A Cisco lo scettro della maggior crescita

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:01 nel canale Mercato
HP
 

Nel terzo trimestre 2014 le consegne mondiali di sistemi server crescono dell'1% anno su anno, mentre il fatturato cresce dell'1,7%: sono queste le rilevazioni della società di analisi di mercato Gartner, che per voce di Errol Rasit, research director, afferma: "Il terzo trimestre dell'anno ha prodotto una crescita modesta a livello globale, evidenziando una domanda positiva ma limitata. Solo il Nord America e la regione Asia/Pacific hanno mostrato consegne in crescita, per lo più sostenuta dalla domanda da parte delle organizzazioni hyperscale situate nelle regioni. Questi risultati supportano la continua biforcazione della domanda per server enterprise e per server destinati a servizi consumer". Gartner rileva nel complesso un fatturato di 12,5 miliardi di dollari e consegne di 2,5 milioni di unità per mercato server nel terzo trimestre dell'anno.

Dal punto di vista geografico, la regione Asia/Pacific ha mostrato la maggior crescita per consegne e fatturato, rispettivamente con un +8,7% e un +7,5%, mentre la regione del Nord America ha registrato una crescita dello 0,7% in consegne e del 2,6% in fatturato. L'Europa Occidentale vede una flessione delle consegne del 2%, ma una crescita del 3,8% in termini di fatturato.

Più nel dettaglio l'Europa dell'Est vede un calo del 10,8% nelle consegne e del 6,3% nel fatturato mentre la zona Medio Oriente e Africa registra un calo del 5,2% in consegne e un calo del 6,7% nel fatturato. Il Giappone osserva invece una flessione del 6,7% per le consegne e del 10,6% nel fatturato ed infine l'America Latina vede un calo del 6,3% in consegne e del 4,1% in fatturato. "I server x86 hanno visto una crescita dell'1,2% in termini di unità e del 7,4% in fatturato. I server RISC/Itanium osservano una flessione del 17,1% in unità e dell'8% in fatturato" ha osservato Rasit.

Nonostante una flessione dello 0,9%, HP è risultata essere leader nel mercato server in termini di fatturato con quasi 3,4 miliardi di dollari e uno share del 26,9%. Cisco ha invece registrato la maggior crescita di fatturato con un +30,8%. Per quanto concerne le consegne, HP continua a restare leader nonostante una flessione del 14,9%. Se si osservano le prime cinque posizioni della classifica tutte le realtà hanno registrato una crescita delle consegne tranne HP e IBM.

Anche IDC ha pubblicato un'analisi del mercato server, riscontrando una crescita del 4,8% in termini di fatturato e del 5,7% in termini di consegn, rispettivamente a 12,7 miliardi di dollari e a 2,38 milioni di unità. La differenza tra i dati di Gartner e di IDC non deve fuorviare in quanto le due società hanno rilevato risultati con leggere discrepanze: se si osserva nel dettaglio il resoconto di IDC si nota infatti un quadro generale identico a quello tratteggiato da Gartner, con le medesime dinamiche e rapporti di forza tra i vendor.

Matt Eastwood, Group Vice President e General Manager Enterprise Platform per IDC, ha commentato: "Il mercato server continua ad essere profondamente impattato dal passaggio alla terza piattaforma e l'affect di mobile, cloud, social e tecnologie di analitica big data. IDC ha visto una crescente influenza di mercato dalla Cina, dai datacenter hperscale e dagli ODM e OEM Cinesi, tutti a mostrare una crescita netta nel terzo trimestre. Abbiamo inoltre assistito ad un ciclo di aggiornamenti ricorrente, che IDC si attende possa continuare positivamente nel 2015. Questo aggiornamento sarà ulteriormente spinto dall'annuncio di Microsoft relativo al termine del supporto di Windows Server 2003, assieme al recente rilascio di Grantley Xeon EP da parte di Intel".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^