Mercato tablet, Android continua a dominare

Mercato tablet, Android continua a dominare

Nel secondo trimestre del 2013 a fronte di oltre 50 milioni di tablet consegnati, i sistemi Android si ritagliano una fetta di mercato del 67%

di Andrea Bai pubblicata il , alle 12:31 nel canale Mercato
Android
 

Secondo una recente analisi condotta dalla società Strategy Analytics, le consegne globali di sistemi tablet hanno raggiunto la quota di 51,7 milioni di unità nel corso del secondo trimestre 2013. I tablet basati su sistema operativo Android ottengono un market share globale del 67%, mentre i sistemi Apple iOS si flettono al 28%. Anche i sistemi tablet Windows registrano un calo, con quote di mercato pari al 4,5%.

Peter King, responsabile dell'area tablet per Strategy Analytics, ha commentato: "Le consegne globali di tablet con marchio hanno raggiunto 36,2 milioni di unità nel secondo trimestre 2013, in crescita del 47% dai 24,6 milioni di unità del secondo trimestre 2012. Il mercato di tablet con marchio ha assistito ad un periodo di relativa pausa, dal momento che pochi nuovi prodotti sono giunti sul mercato nel corso del trimestre. Quando consideriamo anche i tablet whitebox le consegne arrivano a 51,7 milioni di pezzi, in crescita del 43% rispetto ai 36,1 milioni del medesimo trimestre 2012".

King osserva che i tablet Android stanno facendo grandi progressi per via dei partner hardware come Samsung e Amazon e grazie anche ai produttori whitebox (produttori di tablet senza marchio, che vengono poi personalizzati, marchiati e rivenduti sul mercato da terze parti) i quali, nonostante la pressione da parte degli OEM con l'abbassamento dei prezzi di vendita, stanno ottenendo buoni risultati.

Nel secondo trimestre i tablet iPad hanno totalizzato 14,6 milioni di pezzi, con un calo del 14% rispetto allo scorso anno. Tuttavia nel medesimo trimestre del 2012 fu lanciato il primo iPad Retina, mentre il secondo trimestre 2013 non ha visto il lancio di alcun nuovo modello. Di contro, un anno fa iPad mini non era ancora disponibile sul mercato, mentre l'ormai ampia disponibilità dovrebbe consentire ai tablet iOS di superare i 14,6 milioni di unità.

Le quote di merato conquistate da Microsoft nel secondo trimestre dell'anno sono pari al 4,5%. E' possibile che nel terzo trimestre il market share vada a crescere leggermente, a fronte del taglio di prezzi praticato per i sistemi Windows RT, sia da parte di Microsoft, sia da parte dei partner. E' tuttavia la mancanza di app che continua ad essere un problema con gli sviluppatori che non hanno particolari stimoli ed incentivi per lavorare sulla piattaforma.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PhoEniX-VooDoo30 Luglio 2013, 13:14 #1
considerata l'ampiezza dell'offerta l'unica cosa che potrebbe stupire sarebbe il contrario di quanto esposto.
ribellee8530 Luglio 2013, 13:32 #2
con i tablet android si può puntare su svariate fasce di prezzo e quindi colpire target più ampi...
nickmot30 Luglio 2013, 14:12 #3
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
considerata l'ampiezza dell'offerta l'unica cosa che potrebbe stupire sarebbe il contrario di quanto esposto.


In effetti...

Però lato tablet non ho ancora trovato nulla di veramente convincente nel mondo android.
Giusto il nexus 7 pare avere quella marcia in più, ma ritengo 7" troppo pochi.
pabloski30 Luglio 2013, 14:32 #4
Originariamente inviato da: nickmot
In effetti...

Però lato tablet non ho ancora trovato nulla di veramente convincente nel mondo android.
Giusto il nexus 7 pare avere quella marcia in più, ma ritengo 7" troppo pochi.


Non hai mai guardato ai cinesi allora. C'è un mondo di soluzioni mobile là fuori, a cui noi non abbiamo accesso ( a meno di essere scafati nel cercare e comprare in Cina ).

E comunque c'è il nexus 10 che è la versione 10 pollici del nexus 7.
nickmot30 Luglio 2013, 14:46 #5
Originariamente inviato da: pabloski
Non hai mai guardato ai cinesi allora. C'è un mondo di soluzioni mobile là fuori, a cui noi non abbiamo accesso ( a meno di essere scafati nel cercare e comprare in Cina ).

E comunque c'è il nexus 10 che è la versione 10 pollici del nexus 7.


Ritengo i Samsung device scadenti figuriamoci i "cinesi".
E poi mi risulta che il nexus 10 non sia venduto ufficialmente in Italia.
Garanzia e supporto per me sono assolutamente irrinunciabili.
pabloski30 Luglio 2013, 15:10 #6
Originariamente inviato da: nickmot
Ritengo i Samsung device scadenti figuriamoci i "cinesi".
E poi mi risulta che il nexus 10 non sia venduto ufficialmente in Italia.
Garanzia e supporto per me sono assolutamente irrinunciabili.


Ci sono molti preconcetti sui cinesi, alcuni meritati e dovuti al loro passato. Però le cose sono cambiate. Guarda i Zopo, gli Xiaomi, i Meizu. Altro che Samsung, HTC e Sony.
maxmax8030 Luglio 2013, 16:11 #7
Apple in calo del 14% rispetto allo scorso anno: secondo me è il segnale che il mercato si sta già saturando.
!fazz30 Luglio 2013, 16:18 #8
Originariamente inviato da: maxmax80
Apple in calo del 14% rispetto allo scorso anno: secondo me è il segnale che il mercato si sta già saturando.


beh più che probabile dopo trimestri su trimestri dove ogni competitor vende decine di milioni di pezzi
pabloski30 Luglio 2013, 16:57 #9
Originariamente inviato da: maxmax80
Apple in calo del 14% rispetto allo scorso anno: secondo me è il segnale che il mercato si sta già saturando.


Ma a quel calo è corrisposto un incremento dei pad Android.
Althotas30 Luglio 2013, 17:32 #10
La situazione attuale di marketshare dei tablet, ricorda molto quella degli smartphone.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^