Mercato tablet, rallenta la crescita nel 2014

Mercato tablet, rallenta la crescita nel 2014

Il 2014 sarà ancora un anno di crescita per il mercato tablet, ma in misura sensibilmente inferiore rispetto allo scorso anno. In rallentamento anche il calo dei prezzi medi di vendita

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:01 nel canale Mercato
 

La società di analisi di mercato IDC ha elaborato una nuova previsione per il mercato dei tablet, comprendente sia i tablet propriamente detti, sia i dispositivi 2-in-1: secondo le valutazioni della compagnia il mercato sembra destinato a crescere del 19,4% nel corso del 2014, con un ritmo sensibilmente inferiore rispetto al tasso di crescita dell 51,6% registrato durante il 2013.

Si tratta di una revisione al ribasso, del 3,6% circa, rispetto alle precedenti proiezioni, che sanciscono così un mercato da oltre 260 milioni di unità a livello mondiale. La modifica delle previsioni è dovuta ad un rallentamento degli acquisti consumer, con evoluzioni hardware meno frequenti e un installato base, specie nei mercati maturi, in continua crescita.

Nel corso degli ultimi due anni inoltre i prezzi medi di vendita (ASP - average selling prices) sono calati rapidamente nel mercato tablet, ma anche questa tendenza è in rallentamento. Nel 2012 gli ASP sono calati del 18,3% rispetto all'anno precedente mentre nel 2013 il calo degli ASP rispetto al 2012 è stato del 14,6%. Per il 2014 si prevede però un calo del 3,6%. Secondo IDC il rallentamento della flessione dei prezzi medi di vendita è dovuto a varie ragioni: le principali sono la crescita delle consegne dei dispositivi destinati al mercato commercial, tipicamente dal prezzo maggiore, e uno allontanamento dei consumatori dai prodotti ultra-low cost.

Tom Mainelli, program vice president Devices & Display per IDC, ha commentato: "Dopo anni di forte crescita ci aspettiamo che il mercato dei tablet whitebox rallenti nel corso del 2014, con i consumatori che si muovono verso dispositivi di fascia più alta in grado di operare meglio e durare più a lungo. Nei mercati maturi, dove molti utenti hanno acquistato prodotti di fascia alta dai leader di mercato, i consumatori stanno riconoscendo che i loro tablet sono sufficientemente adeguati per ciò che devono fare. In pochi avvertono la necessità di un aggiornamento come accaduto in passato e questo sta avendo un impatto sui tassi di crescita".

Con le consegne consumer in rallentamento su molti mercati, le consegne commercial andranno incontro ad una crescita se si considera la percentuale del mix complessivo. Molto della crescita tablet nel mercato commercial fino ad oggi è stata dovuta a settori verticali, come quello education, ma IDC si aspetta che andando avanti i tablet continuino a diffondersi in piccole, medie e grandi aziende attorno al mondo. Si tratta di una crescita che, secondo quanto osserva Jitesh Ubrani, Research Analyst Worldwide Tablet Tracker per IDC, andrà a premiare Windows sul lungo periodo: "La scelta del sistema operativo sarà un fattore differenziante chiave quando si tratta di avere successo nel segmento commercial. Sebbene Android e iOS resteranno dominanti, ci aspettiamo che i dispositivi Windows-based vadano a catturare oltre un quarto del mercato, grazie anche alla crescente adozione dei 2-in-1".

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gylgalad07 Marzo 2014, 16:35 #1
non poteva crescere all'infinito eh
san80d08 Marzo 2014, 01:27 #2
Originariamente inviato da: Gylgalad
non poteva crescere all'infinito eh


ma infatti, prima si cresce tanto, poi poco, poi ci si ferma e infine si cala
Gylgalad08 Marzo 2014, 12:58 #3
Originariamente inviato da: san80d
ma infatti, prima si cresce tanto, poi poco, poi ci si ferma e infine si cala


intendevo anche che secondo me non è una vera e propria alternativa al pc ma in moltissimi casi lo affianca
san80d08 Marzo 2014, 13:01 #4
Originariamente inviato da: Gylgalad
intendevo anche che secondo me non è una vera e propria alternativa al pc ma in moltissimi casi lo affianca


per come utilizzo io il pc non potrà mai sostituirlo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^