Micheal Goddard lascia AMD, lavorerà in Samsung

Micheal Goddard lascia AMD, lavorerà in Samsung

Alle spalle 25 anni di militanza nella compagnia di Sunnyvale, dove ricopriva il ruolo di corporate vice president per il product design. Per lui un futuro in Samsung nel centro di ricerca e sviluppo di Austin

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:51 nel canale Mercato
SamsungAMD
 

Micheal Goddard, AMD corporate vice president per il product design engineering ed ingegnere capo per i prodotti client ha deciso di lasciare la compagnia di Sunnyvale dopo quasi 25 anni di militanza, per entrare a far parte della coreana Samsung Electronics.

Goddard è approdato in AMD nel corso del 1988, quando la guida dell'azienda era nelle mani di Jerry Sanders, ed è riuscito a passare indenne numerose fasi tumultuose e transizioni, così come l'avvicendamento di ben tre CEO. Nel corso della seconda metà degli anni '90 ha lavorato a stretto contatto con Dirk Meyer, quest'ultimo divenuto poi CEO della compagnia nel periodo 2008-2011.

Con il passaggio a Samsung, Goddard assumerà il ruolo di vice president e chief system architect presso il centro di ricerca e sviluppo Samsung di Austin, in texas, dove nel corso dei prossimi anni la compagnia coreana porterà avanti importanti attività di ricerca per lo sviluppo di SoC e microprocessori di prossima generazione.

L'abbandono di Goddard è solo l'ultimo di una diaspora di executive avvenuta in tempi recenti: negli ultimi mesi almeno 26 executive a vari livelli hanno infatti lasciato la compagnia, alcuni per via delle misure di riduzione del personale decise dal CEO Rory Read, alcuni volontariamente in direzione di nuove opportunità professionali.

Sebbene non vi siano ancora comunicati stampa ufficiali riguardanti l'addio di Goddard, AMD ha confermato la notizia.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jappilas01 Gennaio 2013, 18:19 #1
viene da chiedersi se in AMD sia rimasto qualcuno competente in materia di semiconduttori, in posizioni dirigenziali - specialmente ricordando i tempi in cui era CEO Dirk Meyer...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^