Micron ed Elpida, il tribunale di Tokyo approva l'operazione

Micron ed Elpida, il tribunale di Tokyo approva l'operazione

Ulteriore via libera per l'accordo di acquisizione: ancora pochi passi e l'operazione potrebbe essere completata entro la prima metà del 2013

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:02 nel canale Mercato
 

La corte distrettuale di Tokyo ha concesso l'approvazione per il piano di ristrutturazione di Elpida Memory, la quale diventerà una sussidiaria di piena proprietà di Micron Technology a seguito dell'accordo di acquisizione siglato lo scorso mese di luglio 2012. L'approvazione del tribunale segue le votazioni dei creditori, concluse lo scorso 26 febbraio.

Mark Durcan, CEO di Micron, ha commentato: "Si tratta di un traguardo importante che avvicinano in maniera significativa Micron ed Elpida a diventare la seconda più grande compagnia di memorie al mondo, con il più forte catalogo prodotti del settore".

La chiusura della transazione resta soggetta ad altre condizioni, inclusa la finalizzazione dell'ordine di approvazione della corte distrettuale di Tokyo secondo le norme della bancarotta giapponese che potrebbe avvenrie nel giro di quattro settimane presumendo che non sia depositato alcun appello. Oltre a questo sarà necessario il riconoscimento del tribunale fallimentare del Distretto del Delaware (USA).

Le due realtà continuano a ritenere che il completamento dell'operazione possa avvenire nel corso della prima metà del 2013. Il valore dell'intera operazione ammonta a 2,5 miliardi di dollari.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^