Microsoft e Toyota insieme per la telematica in-car

Microsoft e Toyota insieme per la telematica in-car

Le due aziende stringono un accordo di partnership ed un impegno per portare avanti una piattaforma di servizi telematici basati su Windows Azure

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:39 nel canale Mercato
MicrosoftWindows
 

Microsoft Corporation e Toyota Motor Corporation hanno annunciato nella giornata di ieri di aver siglato una partnership strategica unitamente ai piani per la realizzazione di una piattaforma globale per la fornitura di servizi telematici di prossima generazione di Toyota tramite la piattaforma Windows Azure.

Steve Ballmer, CEO di Microsoft, ha commentato: "L'annuncio della nostra partnership con Toyota dà ulteriore valore alla potenza del cloud, con la piattaforma Windows Azure che fornirà una piattaforma scalabile di classe enterprise di cui Toyota ha bisogno per portare la telematica nelle automobili del mondo". Microsoft ha già esperienza nel mondo delle piattaforme automotive, con le soluzioni di in-car infotainment basate sulla piattaforma Windows Embedded Automotive.

Come parte dell'accordo le due compagnie pianificano di partecipare in un investimento del valore di un miliardo di yen (12 milioni di dollari) in Toyota Media Service, una sussidiaria di Toyota che offre servizi di informazione digitale ai clienti automotive Toyota. Le due compagnie mirano ad aiutare lo sviluppo delle applicazioni telematiche sulla piattaforma composta da Windows Azure e Microsoft SQL Azure, con lo scopo di portare le prime applicazioni sui veicoli ibridi ed elettrici di Toyota a partire dal 2012. L'obiettivo di Toyota è di realizzare una piattaforma cloud globlae e completa per il 2015, che fornirà servizi telematici ai clienti Toyota attorno al mondo.

Nel contesto delle attività smart-grid, che propugnano un uso più efficiente dell'energia per una società più sostenibile, Toyota sta attualmente conducendo una serie di sperimentazioni in giappone del programma pilota Toyota Smart Center, che ha l'obiettivo di collegare persone, automobili ed abitazioni per un controllo capillare ed integrato del consumo energetico. Secondo Toyota i servizi telematici diverranno un elemento chiave per una miglior gestione dell'energia, via via che crescerà la popolarità di veicoli ibridi ed elettrici.

Akio Toyoda, presidente di Toyota Motor Corporation, ha commentato: "Questa nuova partnership tra Microsoft e Toyota è un'importante passo nello sviluppo di una migliore gestione energetica per i consumatori attorno al mondo. La realizzazione di prodotti più avanzati sarà il nostro contributo alla società. Per raggiungere questo è importante sviluppare un nuovo collegamento tra i veicoli, le persone e i centri di gestione dell'energia" ha dichiarato Akio Toyoda, presidente di Toyota.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Haran Banjo07 Aprile 2011, 10:50 #1
Alla Toyota non è bastato lo scandalo dei freni del 2010...
Adesso andrà a braccetto con Microsoft... ora la parola "death" di Blue Screen of Death quando ti compare sul piccì dell'auto potrà forse essere intesa in senso letterale...
;-)
alegallo07 Aprile 2011, 11:08 #2
Da affezionato e soddisfatto cliente Toyota (ho appena preso una Auris dopo 7 anni di Corolla), nonché utente Linux avrei preferito una soluzione diversa ...

Cmq ... Toyota ha messo in atto una soluzione ibrida funzionale e conveniente prima di molti altri (quanti taxi Prius vedete in citta? Avete capito perché? Capitevelo! ), magari farà un buon lavoro anche con la telematica ...
coschizza07 Aprile 2011, 11:11 #3
Originariamente inviato da: Haran Banjo
Alla Toyota non è bastato lo scandalo dei freni del 2010...
Adesso andrà a braccetto con Microsoft... ora la parola "death" di Blue Screen of Death quando ti compare sul piccì dell'auto potrà forse essere intesa il senso letterale...
;-)


Che discorso prevenuto, come se i prodotti ms fossero scadenti dy design, non puoi affermare una cosa che non puoi sostenere con tesi oggettive.

Ovviamente non sai per esempio che tutte le macchine di F1 che possono usare il tol del top con budget immensi usano centraline elettroniche microsoft.
Haran Banjo07 Aprile 2011, 11:29 #4
Ma dài che scherzavo!...
argent8807 Aprile 2011, 11:37 #5
win7 è un win in ogni senso, wp7 no...
Vedremo cosa ne uscirà fuori, in un certo senso mi sarebbe sembrato però più facile chiedere aiuto a google ed android visto che non si parla di portare programmi pc in auto e google ha maps e buona integrazione coi servizi, offre di più di microsoft da quel lato.
Obelix-it07 Aprile 2011, 11:43 #6
Originariamente inviato da: coschizza
Che discorso prevenuto, come se i prodotti ms fossero scadenti dy design,

Certo che lo sono. Oppure alla MS sono tutti dei perfetti idioti. Il che sicuramente non e'. Anche se, in effetti, guardando Ballmer, dei dubbi vengono...
Originariamente inviato da: coschizza
Ovviamente non sai per esempio che tutte le macchine di F1 che possono usare il tol del top con budget immensi usano centraline elettroniche microsoft.

Ovviamente, anche tu non sai che tali centraline sono state imposte dal'alto, non volute dai singoli team. In perfetto stile MS. Con risultati, se vogliamo, anche divertenti
Un ingegnere della Renault ha dichiarato che la nuova centralina MES, rispetto alla Magneti Marelli Step 11 utilizzata in precedenza dal loro team, ha metà della potenza di calcolo ed un quarto della memoria.


Oltretutto, tecnicamente parlando, loro 'collaborano' solo con la MES, che e' chi produce fisicamente la centralina ed il software.
Mr_Paulus07 Aprile 2011, 12:23 #7
Originariamente inviato da: Obelix-it
Certo che lo sono. Oppure alla MS sono tutti dei perfetti idioti. Il che sicuramente non e'. Anche se, in effetti, guardando Ballmer, dei dubbi vengono...


mettici un bell'imho magari
Okiya07 Aprile 2011, 16:07 #8
Originariamente inviato da: Obelix-it
Certo che lo sono. Oppure alla MS sono tutti dei perfetti idioti. Il che sicuramente non e'. Anche se, in effetti, guardando Ballmer, dei dubbi vengono...


Parere tuo.

Originariamente inviato da: Obelix-it
Ovviamente, anche tu non sai che tali centraline sono state imposte dal'alto, non volute dai singoli team. In perfetto stile MS. Con risultati, se vogliamo, anche divertenti


fonte? Chi è l'ingegnere? Data?
The_misterious07 Aprile 2011, 17:11 #9
a me risulta che in campo agonistico le centraline Magneti Marelli (Fiat) non abbiano rivali (rally, f1, gt1, gt2, gt3,...)
coschizza07 Aprile 2011, 18:07 #10
Originariamente inviato da: The_misterious
a me risulta che in campo agonistico le centraline Magneti Marelli (Fiat) non abbiano rivali (rally, f1, gt1, gt2, gt3,...)


dal 2008 la f1 è passata alla centalina Microsoft/McLaren

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^