Nel 2011 la metà dei processori avrà la grafica integrata

Nel 2011 la metà dei processori avrà la grafica integrata

Continua la crescita delle CPU con grafica integrata, destinata a raggiungere una penentrazione del 50% sul mercato nel corso del 2011

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 11:14 nel canale Mercato
 

La penetrazione sul mercato dei processori con grafica integrata raggiungerà, nel corso del 2011, circa il 50%. Questa la previsione di IHS iSuppli. L'adozione da parte degli OEM e del mercato di tale soluzioni è il riflesso diretto della rapida transazione generazionale dei propri prodotti attuata da AMD e Intel.

Secondo quanto riportato da IHS iSuppli il 2011 sarà l'anno più importante per le CPU con grafica integrata: la loro penetrazione sul mercato sarà del 50% sui portatili e del 45% sulle soluzioni desktop. Un chiaro cambiamento di direzione messo in pratica dai due principali produttori di CPU, Intel e AMD.

iSuppli

La crescita delle CPU con grafica integrata aumenterà rispetto al 2010 di un importante 11%, passando così dal 39% al 50%. Se i portatili manterrano le previsioni di vendita, previste per 230 milioni di unità, i processori con grafica integrata saranno quindi 115 milioni di unità.

Analizzando il segmento desktop le stime di crescita risultano essere più contenute ma comunque consistenti: le stime di IHS Suppli parlano di un aumento del 9% rispetto all'anno passato. La crescita è legata in modo diretto, segnalano gli analisiti, alla ripresa del mondo corporate, segmento che impiega molte unità desktop. Le soluzioni desktop che saranno commercializzate nel 2011 con grafica integrata si assesteranno sui 63 milioni circa.

Guardando più in avanti nel 2014 l'83% dei notebook e il 76% dei desktop spediti saranno dotati di CPU con grafica integrata.

Nonostante la sempre più massiccia e crescente diffusione di tale soluzioni, il livello prestazionale che le grafica integrata all'interno delle CPU è decisamente inferiore a quello normalmente proposto da una scheda video dedicata. Gli analisti indicano come le nuove CPU andranno ad erodere parte del mercato delle GPU, che saranno invece costrette a indirizzare il loro target più verso la fascia media del mercato.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ragazzocattivo18 Marzo 2011, 12:42 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.businessmagazine.it/news...rata_35956.html

Continua la crescita delle CPU con grafica integrata, destinata a raggiungere una penetrazione del 50% sul mercato nel corso del 2011

Click sul link per visualizzare la notizia.




Da come la vedo io:

2011 50% di grafica integrata.

2013 76% di grafica integrata.

2015 85% di grafica integrata.

2017 95% di grafica integrata. ( e ulteriore integrazione di quel che resta sulla scheda madre all'interno del processore tipo il vetusto progetto del MediaGX ma molto più sofisticato completo e performante...)

2018-2020- fine della grafica separata, tutto il "Sistema pc" sarà integrato nel processore e la schede madri saranno delle semplici interfacce di collegamento\alimentazione elettrica

Cambiare il processore equivarrà a cambiare il PC, e non escludo che le schede madri a quel punto siano quasi tutte mini itx, e vengano vendute con il processore già saldato on-board.
coschizza18 Marzo 2011, 13:02 #2
Originariamente inviato da: ragazzocattivo
Da come la vedo io:

2011 50% di grafica integrata.

2013 76% di grafica integrata.

2015 85% di grafica integrata.

2017 95% di grafica integrata. ( e ulteriore integrazione di quel che resta sulla scheda madre all'interno del processore tipo il vetusto progetto del MediaGX ma molto più sofisticato completo e performante...)

2018-2020- fine della grafica separata, tutto il "Sistema pc" sarà integrato nel processore e la schede madri saranno delle semplici interfacce di collegamento\alimentazione elettrica


il ragionamento è logico fino alla parte 2018-2020

non potra mai finire la grafica discreta perche in questo caso significa che avremmo una evoluzione all'indietro dell'informatica. Una gpu di alto livello non sara mai integrabile su una cpu perche il tdp totale cpu+gpu sarebbe troppo elevato, l'integrazione ha senso fino a un certo livello dopo si perde il vantaggio di avere tutto assieme e vengono fuori i limiti e problemi.

Le probbabilita che nel 2020 la cpu abbia dentro tutto quello che serve a un pc sono le etesse che avvenga l'esatto opposto cioè i componenti si separino come nell'era dei progcessori + coprocessori matematici.
ragazzocattivo18 Marzo 2011, 13:33 #3
Originariamente inviato da: coschizza
il ragionamento è logico fino alla parte 2018-2020

Non potra mai finire la grafica discreta perche in questo caso significa che avremmo una evoluzione all'indietro dell'informatica. Una gpu di alto livello non sara mai integrabile su una cpu perche il tdp totale cpu+gpu sarebbe troppo elevato, l'integrazione ha senso fino a un certo livello dopo si perde il vantaggio di avere tutto assieme e vengono fuori i limiti e problemi.

Le probbabilita che nel 2020 la cpu abbia dentro tutto quello che serve a un pc sono le etesse che avvenga l'esatto opposto cioè i componenti si separino come nell'era dei progcessori + coprocessori matematici.


Mah!....

io non sono d'accordo, dopotutto il media gx era un progetto del 97 costruito tecnologie preistoriche paragonate a quelle di oggi eppure integrava già tutto, o quasi tutto.

http://en.wikipedia.org/wiki/MediaGX


Inoltre non tieni presente il fatto che tutto il mercato della grafica separata viene spinto dai giochi.......Giochi che sono programmati per funzionare su piattaforme modeste, la cui potenza sarà presto superata dalla grafica integrata nei pc.

Inoltre tutta la storia dell'informatica ci dimostra che il progresso va sempre verso l'integrazione sempre più spinta dei componenti, e i problemi vengono risolti affinando le tecnologia produttive o migliorando l'efficienza dei programmi.

Comunque chi vivrà vedrà...
Scezzy18 Marzo 2011, 14:25 #4
A mio modo di vedere, in quel grafico... ci sono ancora troppi desktop pc. Credo che tra massimo 2-3 anni il concetto di desktop pc si potra' considerare defunto.
coschizza18 Marzo 2011, 15:54 #5
Originariamente inviato da: Scezzy
A mio modo di vedere, in quel grafico... ci sono ancora troppi desktop pc. Credo che tra massimo 2-3 anni il concetto di desktop pc si potra' considerare defunto.


e cosa ci metti al posto del deskop? non esiste alternativa che sia paragonabile
Gualmiro18 Marzo 2011, 17:18 #6
Originariamente inviato da: Scezzy
A mio modo di vedere, in quel grafico... ci sono ancora troppi desktop pc. Credo che tra massimo 2-3 anni il concetto di desktop pc si potra' considerare defunto.


Il grafico indica solo la proporzionalità di schede grafiche integrate fatto 100 il venduto complessivo di sistemi desktop e notebook. Più la barra è alta, più è alta la percentuale.
Il fatto che i dispositivi mobili, dai portatili a tutte le future declinazioni di prodotto surclasseranno pesantemente le vendite dei PC "tradizionali" non è oggetto d'analisi di quel grafico.
ironman7218 Marzo 2011, 17:51 #7
Si fa come i gamberi si va all'indietro..
io sono dell'idea che e' meglio avere componenti separati per ogni ruolo..
un solo componente che fa tutto , lo fa poco e male.. imho.
se anche sandy e ivy alto di gamma(socket 2011) avranno la grafica integrata, sara' uno spreco di silicio e transistor..
la gpu/cpu ha senso solo nei pc d'ufficio o htpc..
Master Mystery18 Marzo 2011, 21:05 #8
Originariamente inviato da: coschizza
e cosa ci metti al posto del deskop? non esiste alternativa che sia paragonabile


Ma oramai per navigare, vedere video in HD e giocare, certo non i giochi "grossi", basta uno smartphone o un tablet. Non è difficile prevedere che nei prossimi anni ci saranno sempre meno desktop a favore di portatili.
sbudellaman18 Marzo 2011, 22:24 #9
Addirittura il 50%...
Si avvicina la fine delle schede di fascia molto bassa praticamente. Piano piano diminuiranno per forza, chissà se scompariranno del tutto.
Dcromato19 Marzo 2011, 00:25 #10
Beh un po come il coprocessore matematico.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^