Netgear presenta soluzioni powerline a 85Mbps

Netgear presenta soluzioni powerline a 85Mbps

Netgear amplia la propria offerta di prodotti Powerline con un nuovo switch capace di offrire velocità di 85Mbps

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 17:21 nel canale Mercato
 
Netgear ha annunciato il lancio sul mercato della famiglia di prodotti powerline di nuova generazione ad elevata velocità. Il primo switch Ethernet a 85 Mbps (valore dichiarato dal costruttore) per rete elettrica di NETGEAR (XE104) offre un throughput sei volte superiore rispetto ai prodotti powerline HomePlug® 1.0 esistenti. E’ caratterizzato da 4 porte integrate per la connessione simultanea di molteplici dispositivi di rete.

Nome immagine


Il nuovo prodotto Netgear, pur utilizzando una soluzione proprietaria, supera il limite delle soluzioni Homeplug che permettevano velocità di trasferimento non elavate. A questo indirizzo è presente un articolo dedicato alle soluzioni Powerline di Netgear.

Lo switch Ethernet a 85 Mbps per rete elettrica di NETGEAR integra la tecnologia Intellon, fornitore di circuiti integrati compatibili con le specifiche HomePlug per il networking domestico, l’intrattenimento in rete e le applicazioni powerline connesse. Questo dispositivo è compatibile con HomePlug 1.0 di vecchia generazione, la specifica di rete domestica realizzata con tecnologia powerline approvata dalla HomePlug Powerline Alliance.
12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xadhoomx12 Dicembre 2005, 19:12 #1

Per i redattori

Ma questi prodotti non utilizzano la stessa tecnologia che usa l'enel per far comunicare i propri contatori l'importo da pagare?
jpjcssource12 Dicembre 2005, 19:12 #2
Scusate la mia ignoranza, ma se metto uno di questi in una qualsiasi presa elettrica della mia stanza e un'altro in una qualsiasi presa elettrica del mio salotto posso collegare i due pc che ho in quelle stanze?
Ci vuole una linea elettrica particolare?
LoneRunner12 Dicembre 2005, 19:20 #3
Esatto.
Ma non è che poi il vicino ci "scrocca" la linea adsl? =)
Ulisse_300012 Dicembre 2005, 19:28 #4
In teoria il vicino non può scroccare la linea adsl senza scroccare anche la tua stessa corrente elettrica, perché il segnale non viene inoltrato oltre il contatore digitale. Però non sono affatto esperto di queste cose, e potrei sbagliarmi.
EvilBoy12 Dicembre 2005, 19:29 #5
E' proprio il contatore che blocca tutto!
sia le comunicazioni all'interno della casa che quelle all'esterno (cioè i dati dell'enel sui nuovi contatori che in realtà utilizzano un loro standard e non il tcp/ip)
xLuk3x12 Dicembre 2005, 20:17 #6
ma se per esempio li uso come switch per il router e magari ci attacco pure un access point wifi, funzionano lo stesso?
Ginger7912 Dicembre 2005, 20:46 #7
Cmq ci vorrebe + chiarezza su queste soluzioni.. per esempio io che uso una linea DUAL ISDN (xchè nel mio paese non c'è ancora l'ADSL) posso dotare una stanza priva di linea telefonica di una connessione internet ISDN utilizzando questi dispositivi? E a quale prezzo?

Gli 85Mbit sono reali o poi si traducono in un trasferimento di poco superiore ai 25Mbit (come avveniva con i vecchi HomePlug) ??

Ci sarebbero molte domande che una bella recensione chiarirebbe.
JohnPetrucci13 Dicembre 2005, 09:29 #8
Aspetto una recensione prima di credere a questi valori, che sembrano più teorici che reali.
Yokoshima13 Dicembre 2005, 10:35 #9
Io questi sistemi li vedrei soprattutto utili per fare delle lan in cui condividere una 'connessione tradizionale ADSL'. Utilizzare direttamente la linea elettrica come 'cavo' ADSL con un modem apposito non mi piace molto ancora. Anche per le attuali conformazioni delle reti elettriche.
timido_7913 Dicembre 2005, 22:44 #10
parlo per esperienza sulla vecchia generazione di power line a 11Mbit.
Semplicemente non sono altro che adattatori che che trasmettono il segnale della scheda di rete via cavo elettrico entro lo stesso contatore.
Il limite di questa tecnologia è cmq il disturbo dato da apparecchiature a grande assorbimento, come piu condizionatori o forni ecc..
In piu in locali commerciali, industriali ci si trova spesso a scoprire che una stanza magari è su un contatore a se e quindi tutto inutile.
Bella tecnologia, elimina le onde radio del wireless.. ma costa di piu purtroppo ed è poco gettonata.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^