Nokia rivede al ribasso le stime per i risultati del primo trimestre 2012

Nokia rivede al ribasso le stime per i risultati del primo trimestre 2012

Nel corso delle ultime ore il colosso finlandese ha rivisto al ribasso le stime per i risultati finanziari relativi ai primi tre mesi di quest'anno, risultati che verranno pubblicati ufficialmente il prossimo 16 di aprile

di Davide Fasola pubblicata il , alle 11:58 nel canale Mercato
Nokia
 

Proprio nel corso delle ultime ore, la compagnia finlandese Nokia ha rivisto al ribasso le previsioni relative al margine operativo della propria divisione "devices & service" per quanto riguarda il primo trimestre di questo 2012. Indicando nella concorrenza spietata sui mercati orientali e nel momento di transizione da Symbian a Windows Phone i principali motivi di questi risultati inizialmente sopravvalutati.

Non migliorerà sicuramente la situazione nel secondo trimestre, per il quale sono previsti risultati uguali se non addirittura inferiori rispetto ai primi tre mesi dell'anno. Nel frattempo, ovviamente, i titoli in borsa a Helsinki perdono oltre il 10 % del proprio valore raggiungendo il valore minimo da 15 anni a questa parte, ovvero un misero 3,37 euro per azione.

Nokia intanto sta faticosamente cercando di rilanciarsi nel mercato degli smartphone con tuttavia non poche difficoltà. Dopo la difficile accoglienza riservata dal pubblico europeo ai terminali della serie Lumia, infatti, anche il lancio americano del terminale di punta Lumia 900 è stato macchiato da un difetto nel software dello stesso che non permetterebbe una connessione stabile alla rete dati.

Inutile sottolineare quanto sia agguerrita la concorrenza a livello globale nel mercato degli smartphone che, per sfortuna di Nokia accoglie produttori del calibro di Apple e Samsung, due avversari certamente non facili da affrontare e che, per di più, stanno ottenendo di anno in anno risultati sempre migliori.

Non ci resta quindi che attendere i risultati ufficiali e definitivi, che dovrebbero essere pubblicati dalla stessa Nokia il prossimo 16 di Aprile e dai quali potremo effettivamente valutare le dimensioni delle perdite della compagnia scandinava.

214 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
v1doc12 Aprile 2012, 12:15 #1
Era inevitabile, tutti sapevano che Nokia era l'agnello sacrificale del disperato tentativo di lanciare l'OS di Microsoft
jokerpunkz12 Aprile 2012, 12:29 #2
beh tutti i presupposti del fail c'erano da tempo....

io ancora mi chiedo il perchè non si siano smossi dalle loro posizioni ancora nel lontano 2007, post uscita iPhone, e abbiano organizzato una controffensiva solo nel 2011, peraltro dubbia snobbando interamente Android, che è lì a portata di mano....

bah, se crepano se lo meritano....
s0nnyd3marco12 Aprile 2012, 12:32 #3
Originariamente inviato da: jokerpunkz
beh tutti i presupposti del fail c'erano da tempo....

io ancora mi chiedo il perchè non si siano smossi dalle loro posizioni ancora nel lontano 2007, post uscita iPhone, e abbiano organizzato una controffensiva solo nel 2011, peraltro dubbia snobbando interamente Android, che è lì a portata di mano....

bah, se crepano se lo meritano....


L'idea di snobbare Android la stanno pagando molto cara...

E adesso mi vengano a dire che Windows Phone e' un successo...
Maxen12 Aprile 2012, 12:33 #4
Potevano benissimo lasciar perdere windows os e usare meego oppure android.. se la sono cercati quelli della Nokia!!!!
Pier220412 Aprile 2012, 12:49 #5
Ho aperto questo thread solo per vedere i commenti... vedo che le aspettative non sono state disattese...

Il peccato originale è stato quello di non usare Android.. l'open source che di open ha ben poco..

..convinti voi, io non cambierei il lumia 800 per niente al mondo.. e non si tratta di fanboysmo, si tratta di come funziona.
litocat12 Aprile 2012, 12:58 #6
Che le vendite di WP7 fossero state tutt'altro che un successo si sapeva già, ora è stato solo ufficializzato dai dati finanziari. Nulla di inaspettato.
TheDarkAngel12 Aprile 2012, 13:01 #7
Originariamente inviato da: Pier2204
Ho aperto questo thread solo per vedere i commenti... vedo che le aspettative non sono state disattese...

Il peccato originale è stato quello di non usare Android.. l'open source che di open ha ben poco..

..convinti voi, io non cambierei il lumia 800 per niente al mondo.. e non si tratta di fanboysmo, si tratta di come funziona.


Ed infatti è android a trascinare nel baratro nokia Davanti a questi dati cosa vuoi commentare? Uh che bello wp7 che fa licenziare tutti e fallire nokia! Poi l'appunto sull'open source è il colmo, meglio poco che niente così come è meglio vendere che fallire. Incredibile, un colosso europeo alla rovina e tutti a complimentarsi di avere le piastrelle del bagno sul telefono. Clap clap.
Zeorymer12 Aprile 2012, 13:22 #8
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
Ed infatti è android a trascinare nel baratro nokia Davanti a questi dati cosa vuoi commentare? Uh che bello wp7 che fa licenziare tutti e fallire nokia! Poi l'appunto sull'open source è il colmo, meglio poco che niente così come è meglio vendere che fallire. Incredibile, un colosso europeo alla rovina e tutti a complimentarsi di avere le piastrelle del bagno sul telefono. Clap clap.


Quotone cosmico.
Purtroppo, non si sopravvive "facendo gli schizzinosi superbi". Nokia è stata superba, ha snobbato Android, ed ora ne paga giustamente le conseguenze. Spiace per i poveri dipendenti incolpevoli, ma Nokia se lo merita il fallimento: non solo certi suoi telefoni sone delle merdacce (cit: Fantozzi), tipo il mio 5300, ma non ha saputo cogliere in tanti anni la palla al balzo e saltare sul treno del vincitore (Android). Eppure, basterebbe così poco!!! Nokia, guarda Samsung che bei soldoni che sta facendo con smartphone a costo accessibile ed Android!!!
PhoEniX-VooDoo12 Aprile 2012, 13:25 #9
Originariamente inviato da: Pier2204
Ho aperto questo thread solo per vedere i commenti... vedo che le aspettative non sono state disattese...

Il peccato originale è stato quello di non usare Android.. l'open source che di open ha ben poco..

..convinti voi, io non cambierei il lumia 800 per niente al mondo.. e non si tratta di fanboysmo, si tratta di come funziona.


io l'ho venduto ieri; non essendo un "malato dell'ultima app" funzionalmente mi ci trovavo anche, ma dopo tutte le patch, vedere che con solo un account mail in push e con tutto il resto bloccato/disattivato a mala pena arriva a 24 ore in IDLE (== non farci nulla) mi ha veramente strarotto le palle, è semplicemente indifendibile. Inoltre anche se non lo usi pare abbia bisogno di un riavvio ogni tot giorni perchè senno la situazione peggiora inesorabilmente..

peccato.
ERRYNOS12 Aprile 2012, 13:26 #10
Io penso che le cose miglioreranno con Windows 8

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^