Nuova riduzione del personale per HP: altri 16.000 dipendenti in meno

Nuova riduzione del personale per HP: altri 16.000 dipendenti in meno

Continua la riorganizzazione interna dell'azienda americana che annuncia, assieme a dati fiscali trimestrali complessivamente interessanti, un nuovo taglio nel numero dei dipendenti che si somma a quelli già previsti negli ultimi 2 anni

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:26 nel canale Mercato
HP
 

Nuove riduzioni del personale in vista per HP, azienda che nel corso degli ultimi anni ha avviato una vasta operazione di ristrutturazione interna che passa anche attraverso un forte impatto sui dipendenti totali.

Nel corso del mese di Maggio 2012 l'azienda aveva annunciato il piano con una stima di 27.000 riduzioni nel numero di dipendenti, da attuare nei mesi successivi. In seguito questo dato è aumentato prima a 29.000 persone e in seguito sino a 34.000. A questi si devono aggiungere i licenziamenti previsti, a livello globale e in tutte le divisioni dell'azienda, per circa 16.000 dipendenti addizionali che sono stati annunciati nella giornata di ieri in sede di commento ai risultati finanziari del secondo trimestre dell'esercizio 2014.

L'operazione è prevista in due tempi, con un primo blocco di 7.000 dipendenti che uscirà dall'azienda entro la fine dell'esercizio fiscale 2014 di HP (quindi entro fine Novembre 2014) e la restante parte entro la fine dell'esercizio fiscale successivo.

Con questa manovra HP ha stimato di poter ottenere una riduzione dei costi complessivi pari a circa 1 miliardo di dollari per l'anno 2016, da sommarsi a quella di 4 miliardi circa già anticipata con i precedenti interventi pianificati.

I risultati economici del secondo trimestre fiscale dell'esercizio 2014, terminato lo scorso 30 Aprile, sono stati in ogni caso incoraggianti per HP. L'azienda americana ha totalizzato un fatturato pari a 27,3 miliardi di dollari, in crescita dell'1% rispetto allo stesso periodo del precedente esercizio. Gli utili netti sono cresciti del 18% toccando quota 1,3 miliardi di dollari.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Korn23 Maggio 2014, 10:00 #1
utili alle stelle e licenziamenti a nastro, mondo di merda
Pegasus123 Maggio 2014, 10:09 #2

Hp non mi stupisce

MI dispiace per i lavoratori Hp ma in questo momento di crisi non è possibile che io compri un notebook a 1000 euro per poi scoprire che ha cerniere dello schermo in plastica ultrasottile e nel giro di un anno si spezzano... senza qualità non mi stupisce che Hp perda clienti...
maxmax8023 Maggio 2014, 10:11 #3
fare bilancio sulla pelle della gente, terribile.
se altre aziende non usassero i paradisi fiscali sarebbero nelle stesse condizioni da tempo..
Braccop23 Maggio 2014, 10:14 #4
oh oh, nuovi bonus e premi in arrivo per il CEO...

blah.
Marci23 Maggio 2014, 10:30 #5
Originariamente inviato da: Pegasus1
MI dispiace per i lavoratori Hp ma in questo momento di crisi non è possibile che io compri un notebook a 1000 euro per poi scoprire che ha cerniere dello schermo in plastica ultrasottile e nel giro di un anno si spezzano... senza qualità non mi stupisce che Hp perda clienti...


Beh, HP vende più stampanti che pc e devo dire che, soprattutto a livello professionale (plotter) non sono niente male.
Korn23 Maggio 2014, 10:56 #6
Originariamente inviato da: Pegasus1
MI dispiace per i lavoratori Hp ma in questo momento di crisi non è possibile che io compri un notebook a 1000 euro per poi scoprire che ha cerniere dello schermo in plastica ultrasottile e nel giro di un anno si spezzano... senza qualità non mi stupisce che Hp perda clienti...


beh oddio visto gli utili direi che vendono
Epoc_MDM23 Maggio 2014, 11:34 #7
Originariamente inviato da: Korn
beh oddio visto gli utili direi che vendono


Dove utile = ricavi - costi , ridurre il personale aumenterebbe gli utili
Korn23 Maggio 2014, 13:18 #8
beh si se potessero appaltare ad un unico cinese sottopagato lo farebbero senza pensarci troppo su
Epoc_MDM23 Maggio 2014, 13:22 #9
Originariamente inviato da: Korn
beh si se potessero appaltare ad un unico cinese sottopagato lo farebbero senza pensarci troppo su


Ti posso assicurare che subappaltano tranquillamente in italia sottopagando
Korn23 Maggio 2014, 13:54 #10
non lo metto in dubbio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^