Nuove oscillazioni nei prezzi delle schede madri

Nuove oscillazioni nei prezzi delle schede madri

Listini rivisti al rialzo da Maggio per le schede madri, complice un aumento nei prezzi delle materie prime oltre a difficoltà legate al terremoto in Giappone

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:47 nel canale Mercato
 

In crescita il prezzo delle schede madri, stando ad alcune informazioni pubblicate dal sito Digitimes a questo indirizzo. Alla base gli eventi avvenuti in Giappone nelle ultime settimane, con le conseguenti difficoltà nella produzione di alcuni componenti utilizzati nelle schede madri.

Non mancano inoltre alcune difficoltà legate all'approvvigionamento di materie prime utilizzate nella produzione delle schede madri, con prezzi in aumento che si ripercuotono ovviamente su quelli dei componenti adottati nella costruzione delle motherboard.

Le stime prevedono un incremento dei prezzi variabile tra il 3% e l'8%, a seconda della tipologia di scheda madre; queste variazioni diventeranno operative a partire dal mese di Maggio, con ulteriori incrementi previsti di mese in mese a seconda dell'andamento del mercato.

Già a inizio 2011 i principali produttori di schede madri asiatici avevano praticato un aumento nei prezzi delle proprie soluzioni, con percentuali variabili dal 5% al 10%. Alla base un aumento del costo del lavoro nelle fabbriche cinesi, oltre a quello di alcune delle materie prime. A bilanciare questa situazione una contrazione nei prezzi di alcuni dei componenti, così da ottenere di fatto un mantenimento dei listini sui livelli originari.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanni6902 Aprile 2011, 17:37 #1
.... oltre a cio' non mancheranno le speculazioni poi dei canali distributivi con la scusa del Giappone.
Blue Spirit02 Aprile 2011, 18:07 #2
infatti...la cosa che mi preoccupa di più non è tanto il reale aumento dei costi alla produzione, ma soprattutto le vomitevoli pantomime speculative che, temo, verranno sicuramente messe in atto
Xam the elder04 Aprile 2011, 06:14 #3
vabè tanto quelli che leggono il forum bene o male un pc per andare avanti ce l' hanno.
Rimandiamo gli upgrade

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^