Nuovi prodotti 802.11n da Linksys

Nuovi prodotti 802.11n da Linksys

Linksys presenta i primi prodotti basati sulle specifiche draft 802.11n

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:50 nel canale Mercato
 

Linksys presenta i nuovi prodotti della famiglia Wireless-N: Gateway Wireless-N (WAG300N), Router Broadband Wireless-N (WRT300N) e Notebook Adapter Wireless-N (WPC300N), i primi prodotti di Linksys creati secondo le specifiche draft 802.11n.

"La diffusione dei video ad alta definizione e l'uso crescente del Voice over IP, dei giochi online e di altre applicazioni richiede una larghezza di banda di gran lunga superiore rispetto a quella garantita dallo standard 802.11g", ha dichiarato Mike Wolf, principal analyst di ABI Research. "Grazie a questi nuovi prodotti basati sulla specifica draft IEEE 802.11n, Linksys offre agli utenti la possibilità di trasformare le proprie reti domestiche in piattaforme per la distribuzione di contenuti multimediali in tutta la casa grazie alla rete wireless".

Alla base del nuovo standard 802.11n c'è l'utilizo delle tecnologie MIMO (multiple input multiple output) basate sulla presenza all'interno del medesimo dispositivo di più trasmettitori e ricevitori. Grazie a ciò è possibile trasmettere contemporaneamente più flussi di dati. I diversi flussi verranno correttamente ricostruiti dai ricevitori multipli e da un apposito algoritmo.

L'802.11n consente anche l'utilizzo contemporaneo di due canali per la trasmissione di un flusso di dati; questa caratteristica offre un notevole incremento della velocità di trasmissione. Linksys ha dichiarato che nella realizzazione dei nuovi modelli è stata particolarmente curata l'interoperabilità con prodotti di altri costruttori o basati su standard precedenti.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sig. Stroboscopico27 Aprile 2006, 08:57 #1
Si potrebbero testare le soluzioni che sfruttano la retete elettrica domestica?
Netgear mi pare abbia una soluzione che dichiara alla portata di 100mb... se funzionassero sarebbero molto meglio di queste soluzioni a cortissimo raggio...

Ciao!
paletta27 Aprile 2006, 09:44 #2

Portata

Qualcuno è riuscito a capire qual è il diametro di copurtura? Sul sito della Linksys parlano di 4 volte rispetto a 802.11g, ma non si capisce se 4x è l'area o il diametro e non dicono quanto in metri.
danyroma8027 Aprile 2006, 10:15 #3
Le soluzioni netgear sono già state testate qualche mese fa.
le prestazioni medie sono inferiori alle normali wireless 54Mbits, ma rimangono sempre una gran figata soprattutto per chi non vuole rimanere esposto 24 ore su 24 ai campi elettromagnetici (anche se poi non è dimostrato che possano fare male, ma nel dubbio meglio evitare).
danyroma8027 Aprile 2006, 10:20 #4
Il 4 volte si riferisce al diametro
MiKeLezZ27 Aprile 2006, 10:21 #5
Originariamente inviato da: paletta
Qualcuno è riuscito a capire qual è il diametro di copurtura? Sul sito della Linksys parlano di 4 volte rispetto a 802.11g, ma non si capisce se 4x è l'area o il diametro e non dicono quanto in metri.

Ipotizzo diametro..
Ho letto la news in un'altra parte, e là si accennavano anche a dei problemi di compatibilità, evidentemente magicamente risolti in questa news.
MiKeLezZ27 Aprile 2006, 10:24 #6
Originariamente inviato da: danyroma80
Le soluzioni netgear sono già state testate qualche mese fa.
le prestazioni medie sono inferiori alle normali wireless 54Mbits, ma rimangono sempre una gran figata soprattutto per chi non vuole rimanere esposto 24 ore su 24 ai campi elettromagnetici (anche se poi non è dimostrato che possano fare male, ma nel dubbio meglio evitare).

Siamo sempre e comunque esposti 24 ore su 24 ai campi elettromagnetici, ogni apparecchio ne presenta uno, così come gli stessi fili che portano l'elettricità, non solo, anche la Terra ha una sua radiazione.
Il discorso è quanto potenti questi possano essere.. per esempio un AP wireless ha una potenza ridicola rispetto a un cellulare.. e quest'ultimo ormai è abbastanza sdoganato da portarselo anche a letto.
Quindi sì evitare se possibile, ma non a discapito della propria libertà di connessione
robydad27 Aprile 2006, 11:10 #7
Originariamente inviato da: Sig. Stroboscopico
Si potrebbero testare le soluzioni che sfruttano la retete elettrica domestica?
Netgear mi pare abbia una soluzione che dichiara alla portata di 100mb... se funzionassero sarebbero molto meglio di queste soluzioni a cortissimo raggio...

Ciao!

Questa è una prova fatta con i prodotti ibridi rete elettrica/wireless
http://www.hwupgrade.it/articoli/networking/1391/
imayoda27 Aprile 2006, 12:07 #8
2 giorni fa è arrivata la soluzione a 80mbit/sec wallplug sempre di netgear. Credo meriti una recensione...
afterburner27 Aprile 2006, 12:45 #9
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Siamo sempre e comunque esposti 24 ore su 24 ai campi elettromagnetici, ogni apparecchio ne presenta uno, così come gli stessi fili che portano l'elettricità, non solo, anche la Terra ha una sua radiazione.
Il discorso è quanto potenti questi possano essere.. per esempio un AP wireless ha una potenza ridicola rispetto a un cellulare.. e quest'ultimo ormai è abbastanza sdoganato da portarselo anche a letto.
Quindi sì evitare se possibile, ma non a discapito della propria libertà di connessione

Pienamente d'accordo.
Qua dove lavoro c'e' gente che arriva col portatile nei vari uffici e pretende di avere la connessione wireless. Poi quando gli metto un access point sopra un armadio si lamentano delle onde elettromagnetiche e blah blah blah neanche fosse un pezzo radioattivo da chernobyl. E, le stesse persone che si lamentano di un access point sopra la loro testa, passano ore al giorno con l'antenna del cellulare attaccata all'orecchio, solo che, mentre un access point spara in antenna massimo 0.1Watt, un cellulare arriva senza problemi oltre 1Watt.
the.smoothie27 Aprile 2006, 19:30 #10
Certo che il look di questo acces point è molto tecnologico! Con tutte quelle antenne fa molto nasa! Mi è venuto voglia di farmi una bella rete wireless in casa! Magari con un bel dispositivo integrato router/firewall/acces point!

Ciauz!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^