Nuovi server enterprise PowerEdge da Dell

Nuovi server enterprise PowerEdge da Dell

Dell amplia la gamma dei prodotti destinati al mercato server enterprise con soluzioni biprocessore basate su Intel Xeon EM64T, per facilitare il passaggio dai 32bit ai 64bit

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 11:39 nel canale Mercato
IntelDell
 

Nella giornata del 7 settembre 2004 Dell ha presentato alla stampa quattro nuovi server enterprise che vanno ad arricchire il già nutrito listino della casa statunitense. La serie PowerEdge presentata, giunta all'ottava generazione, si avvale dell'adozione di due processori Intel Xeon EM64T (Nocona), processori che permettono di utilizzare applicativi sia a 64bit che a 32bit. Di seguito riportaimo le principali caratteristiche:

- Doppio processore Intel Xeon EM64T;
- Fino a 12GB di memoria DDR2;
- PCI Express;
- 800MHz Front Side Bus;
- Mirroring di memoria e scheda di interfaccia di rete Gigabit ridondante;
- Supporto di clustering e possibilita’ di implementazione in Storage Area Network (SAN);
- Driver e BIOS in comune per la massima stabilita’ e consistenza dell’immagine;
- Controller integrati di gestione IPMI (Intelligent Platform Management Interface) 1.5;
- Disponibile con Dell Remote Access Card 4 (DRAC 4) opzionale per un costante accesso video, Microsoft Active Directory Integration e drive virtuali CD/floppy;
- Hard drive SCSI carrier e chassis con apertura senza attrezzi.

PowerEdge 1850

Server in formato rack una unità. Raccomandato per web server farm, ambienti SAN, cluster a elevate prestazioni o qualunque altro ambiente in cui lo spazio e’ una priorita’ importante. Prezzi a partire da €1.649.

PowerEdge 2800

Disponibile in formato tower oppure rack 5U con memorizzazione interna dei dati fino a 1.4 TB, questo sistema e’ progettato per la server e storage consolidation che si avvantaggia dei nuovi processori, della tecnologia PCI Express e della maggiore velocita’ di bus, cosi’ come del supporto per 10 hard drive con doppia capacita’ rispetto a prima. I prezzi di questa soluzione partono da €1.599.

PowerEdge 2850

Soluzione pensata per database, i database clustering, piattaforme di messaggistica e server consolidation file/print. Il sistema, che puo’ alloggiare sei drive interni per un massimo di 876 GB di memoria in uno chassis di formato 2U, e’ una soluzione adatta per consolidare le applicazioni che non richiedono storage di rete. Questo modello viene presentato a un prezzo a partire da €2.099.

PowerEdge 1800

Server entry-level in un formato tower, posizionabile anche in un rack di data center. Questo sistema offre le stesse funzionalita’ di modelli PowerEdge piu’ sofisticati come la gestibilita’ remota e la migrazione alla gestibilita’. PowerEdge 1800 sara’ disponibile a un prezzo a partire da €999.

Altra novità introdotta in ambito EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) riguarda il servizio Platinum Enterprise, una formula che include la cosulenza di esperti scelti fra gli ingegneri Dell ed un unico referente per le problematiche di livello avanzato. Per poter usufruire della formula Platinum occorre aver installati almeno 200 server (!). Per tutte le altre soluzioni sono confermati i servizi Bronze, Silver e Gold.

* * *

A margine della presentazione dei prodotti occorre fare alcune considerazioni sul mercato server in generale e di conseguenza sulle scelte che stanno motivando l'uscita di diversi modelli simili a quelli presentati, anche di diversi marchi.

Per soluzioni dedicate all'azienda medio-piccola (200-3500 dipendenti, ovviamente stiamo parlando di parametri statunitensi non applicabili allo scenario italiano) sta avvenendo un passaggio dai costosi sistemi proprietari di qualche anno fa (macchine e software studiate ad una ad una per la singola esigenza) ad una standardizzazione dell'offerta.

Una maggiore standardizzazione delle macchine e dei servizi offerti ha permesso di contenere drasticamente i costi, rendendo disponibili soluzioni ad alte prestazioni.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^