Nuovo calo di vendite per il mercato delle GPU

Nuovo calo di vendite per il mercato delle GPU

Continua il trend negativo del mercato delle GPU nell'ultimo trimestre dell'anno. Vendite in calo che fanno segnare un -10% rispetto al trimestre precedente

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:31 nel canale Mercato
 

Le consegne di chip grafici sono scesi del 10% nel corso dell'ultimo trimestre del 2011, continuando quel trend stagionale che ha preso forma dalla crisi economica del 2008. Secondo i dati forniti dalla società di analisi Jon Peddie Research, infatti, lo scenario sarebbe un comportamento che il mercato avrebbe cominciato a mostrare solo da qualche anno.

Prima del 2008, l'ultimo trimestre dell'anno era tipicamente un periodo di crescita per le consegne dei chip grafici. A partire dal 2008, invece, questo trimestre rappresenta un calo : nel 2011 il calo è stato del 10%, la più grande contrazione dal 2008.

Alla base di questo risultato ci sarebbe, secondo l'azienda di analisi del mercato, il collo di bottiglia rappresentato dai problemi che hanno colpito la Thailandia nel corso dell'ultimo anno e, di conseguenza, le consegne di hard disk. Con consegne appena sopra i 124 milioni di unità, il numero rappresenta, come abbiamo già detto, un calo di circa il 10% rispetto al trimestre precedente. Va però segnalato un aumento del 9% comparato sull'anno, rispetto quindi all'ultimo trimestre del 2010.

JPR

A far rivedere le stime di consegna delle soluzioni PC ci sono anche elementi come i tablet, componenti che hanno sensibilmente cambiato la natura del mercato informatico.

L'ultimo trimestre del 2011 rappresenta l'ottavo trimestre in cui Intel è presente sul mercato con le soluzioni CPU capaci di integrare la componente grafica. AMD è invece stata in grado di far registrare una crescita del 45% sulle proprie soluzioni APU: ma al pari di Intel, le consegne complessive sono scese, complice ovviamente il declino delle vendite di notebook.

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk25 Febbraio 2012, 09:58 #1
Per non parlare dei prezzi assurdi delle ultime top di gamma di AMD.
arwar25 Febbraio 2012, 10:04 #2
Finchè una scheda costa 500€ ben vengano i cali di vendite...magari capiscono che quei prezzi non hanno mercato.
Wawacco25 Febbraio 2012, 10:13 #3
E te credo aggiungerei anzi, mi chiedo come faccia certa gente a giustificare certe cifre
winebar25 Febbraio 2012, 10:15 #4
Originariamente inviato da: ulk
Per non parlare dei prezzi assurdi delle ultime top di gamma di AMD.


La colpa la possiamo dare a Nvidia, dato che finchè non esce con Kepler il mercato delle GPU a 28 nm è tutto suo e fa cartello per approfittarne finchè non escono i corrispettivi verdi.
Yrrah25 Febbraio 2012, 10:29 #5
Originariamente inviato da: winebar
La colpa la possiamo dare a Nvidia, dato che finchè non esce con Kepler il mercato delle GPU a 28 nm è tutto suo e fa cartello per approfittarne finchè non escono i corrispettivi verdi.


Scusa ma sai cosa significhi fare cartello o lo dici perchè fa figo? Come può un'azienda fare cartello da sola?
MarcoAK4725 Febbraio 2012, 10:39 #6
a me il prezzo delle ultime amd invece pare adeguato, la hd7950 costa meno della gtx580 ed ha prestazioni mediamente uguali (in qualche gioco è più veloce una delle due), ma con consumi decisamente inferiori per la scheda amd.
Inoltre è probabile che le basse rese del processo produttivo limitino la capacità di offerta rispetto a quelle che potrebbero essere le richieste se avessero prezzi più accessibili.
hermanss25 Febbraio 2012, 10:41 #7
E ci credo poi...i prezzi sono rimasti pressoché invariati da più di un anno!
motoreasincrono25 Febbraio 2012, 10:43 #8
"Alla base di questo risultato ci sarebbe, secondo l'azienda di analisi del mercato, il collo di bottiglia rappresentato dai problemi che hanno colpito la Thailandia nel corso dell'ultimo anno e, di conseguenza, le consegne di hard disk"

tra un po' daranno all'alluvione in thailandia e il conseguente calo di hd anche la colpa della crisi economica. Per me semplicemente stanno uscendo schede video integrate decenti. Adesso per uso office uno potrebbe accontentarsi anche di intel, se poi ha un fusion e non gioca non vedo proprio perche' comprare una scheda discreta. Pee me tra qualche anno le schede entry level saranno cannibalizzate dalle integrate. Chi usa il computer per produttivita' e facebook va sulle integrate e poi i gamer, fotografi e studi professionali vanno giu' di top di gamma.
gio_mene25 Febbraio 2012, 10:43 #9
è sempre colpa degli hard disk se non vendono
mister_slave25 Febbraio 2012, 10:45 #10
beh mi ricordo che appena uscite la serier 8800 di nvidia ti serviva un rene per prenderla. la gtx sui 500€ e la gts 300€. ora invece usate te le regalano a 30-50€
quindi i prezi di amd ora non mi stupisco che la 7970 costi 500€.

cmq secondo me la colpa delle vendite ridotte è colpa delle console, per esempio posso fare il mercato delle auto: quanti per sfizio si cambiano la macchina prendendola nuova nuova quando una macchina di 4-5 anni fa,no batte ciglio è perfetta?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^