Nuovo Intel PRO/Wireless 2200BG compatibile con 802.11g

Nuovo Intel PRO/Wireless 2200BG compatibile con 802.11g

Intel annuncia la disponibilità del nuovo controller WiFi in grado di realizzare connessioni fino a 54Mb/s grazie allo standard 802.11g

di Andrea Bai pubblicata il , alle 07:12 nel canale Mercato
Intel
 

Intel Corporation ha annunciato oggi Intel PRO/Wireless 2200BG, che abilita sia 802.11b sia 802.11g per i notebook basati su tecnologia Intel Centrino.

Intel PRO/Wireless 2200BG permette di realizzare collegamenti wireless fino a 54Mb/s di velocità, quando operativo in modalità 802.11g. Il sistema è stato realizzato per mantenere un elevato throughput anche su distanze elevate e per non gravare eccessivamente sulla gestione energetica dell'intero portatile. Intel PRO/Wireless 2200BG è upgradabile via software, per supportare future migliorie nei protocolli di sicurezza.

Il sistema consta di un chip di comunicazione e un chip radio, entrambi sviluppati da Intel negli stabilimenti di Haifa e San Diego.

Il nuovo Intel PRO/Wireless sarà utilizzato nei notebook Centrino che saranno introdotti in questo primo trimestre 2004. Fujitsu, Matsushita, NEC, Sony e Toshiba dovrebbero annunciare nuovi sistemi notebook basati sulla nuova piattaforma Centrino già nelle prossime settimane.

Il costo di un sistema PRO/Wireless è di 25$ per lotti di 10000 unità.

Fonte: Xbitlabs

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AlexGOD17 Gennaio 2004, 10:18 #1

Upgrade impossibile?

Chissà se è possibile sostituire le schede wireless attualmente montate sui portatili centrino con queste... gli 11Mbps (NOMINALI!) delle 802.11b confrontati con una lan sono proprio pochini, mentre 54Mbps è già un altro dire.

PS. Qui ho un amico che ha fatto la tesi in ingegneria delle telecomunicazioni sul wireless che però ci tiene a sottolineare che il wireless in sè andrebbe confrontato più con un UMTS che con una LAN!
azrael17 Gennaio 2004, 11:39 #2
hummmmmmmmmm 54 Mbps / 8 bit/Byte = 6.75 MBs ..... poi metti che questo è il picco teorico massimo di banda e che quindi andrà ridotto almeno (ottimisticamente) di un 30 %....... beh insomma che dire? sempre meglio di un calcio in cXlo !!!!!!!!
Superboy17 Gennaio 2004, 14:56 #3

x Alex

Non sono daccordo, umts è una tecnologia applicata al mercato della telefonia, WLAN come dice il nome alle lan locali senza filo, che abbiano spunti simili per la trasmissione o altro okkei, ma non va assolutamente paragonato con una soluzione che deve risolvere altri problemi, secondo me ovviamente ^^
dragunov17 Gennaio 2004, 16:18 #4
Chissà se è possibile sostituire le schede wireless attualmente montate sui portatili centrino con queste... gli 11Mbps (NOMINALI!) delle 802.11b confrontati con una lan sono proprio pochini, mentre 54Mbps è già un altro dire.

é impossibile secondo me a parte i componenti già nel centrino stesso poi gli altri sono sul pcb della mobo
Kvochur17 Gennaio 2004, 19:29 #5
Certo che e' possibile sostituirlo. Sul mio portatile c'e' un comodo sportellino. Anzi vi diro' di piu'...non era certo necessario aspettare Intel che si e' svegliata solo ora...il connettore dov e' montata la wifi sui centrino e' un minipci, un formato **STANDARD**. Esistono gia' da mesi adattatori minipci non intel a 54mbps, diverse persone in USA hanno aggiornato il loro notebook centrino sostituendo la scheda intel, il tutto a prezzi molto bassi (dell ad esempio vende una minipci 54mbps a 50$, e va su tutti i notebook di qualsiasi marca, non solo dell).

Il problema semmai e' che qui in italia sono difficili da trovare, e quei pochi che le trattano hanno prezzi assurdi, piu' del doppio che in usa
Kvochur17 Gennaio 2004, 19:33 #6

dimenticavo....

se si sostituisce la scheda wireless sul notebook con una non intel all'avvio del pc sulla schermata del bios non appare piu' il logo centrino perche' per avere un "vero" centrino bisogna avere la scheda di rete intel (centrino = pentium-m + chipset + wifi intel), pero' a parte questo quasi comico dettaglio non c'e' nessuna limitazione...anche la durata batterie varia di pochissimo passando dalla scheda intel 11mbps ad una 54mbps dell,tipo un 10 minuti in meno (su 4+ ore)
lasa18 Gennaio 2004, 12:28 #7
Intel sembra puntare molto sul wireless ma temo che prima che si diffonda in Italia e garantisca un certo livello di sicurezza ci vorrà ancora un bel po' di tempo......
t0mcat18 Gennaio 2004, 16:56 #8
senza wpa il wireless è una follia, non ci vuole un tubo ad entrare in una wlan per un cracker medio.
e sinceramente non so quanto cambierà col wpa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^