NVIDIA avverte gli azionisti, vendite sotto le aspettative

NVIDIA avverte gli azionisti, vendite sotto le aspettative

Un calo rispetto alle previsioni di vendita, unito ai costi di produzione sempre più elevati ha costretto la società Californiana a rivedere i propri guadagni per il secondo trimestre fiscale

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:18 nel canale Mercato
NVIDIA
 

Nella giornata di ieri NVIDIA ha diffuso le proprie proiezioni di vendita per il secondo trimestre dell'anno, evidenziando un significativo calo delle vendite e un aumento dei costi di produzione. Il noto produttore di chip grafici con sede a Santa Clara, california, ha riportato infatti che i propri ricavi saranno inferiori rispetto alle proiezioni e ai risultati ottenuti nel corso del primo trimestre dell'anno. I riferimenti sono ovviamente relativi ai trimestri fiscali: il secondo trimestre in questione, appartenente all'anno fiscale 2011, terminerà l'1 Agosto.

I ricavi complessivi della società sono ora, dopo gli aggiustamenti, stimati tra gli 800 e gli 820 milioni di dollari, cifra sensibilmente inferiore rispetto ai 950/970 milioni di dollari previsti in data 13 di Maggio.

Secondo quanto riportato dalla società stessa il motivo di questo sensibile calo sarebbe da ricercarsi in, citando testuali parole: "primarly in the consumer GPU business" e "increased solution cost of discrete GPUs". Sarebbero quindi insorti problemi con la commercializzazione delle soluzioni GeForce della famiglia Fermi, con vendite al di sotto delle aspettative e costi di produzione sensibilmente più elevati.

Nonostante il mercato principale per l'azienda californiana sia proprio rappresentato dalla commercializzazione di schede grafiche dedciate, non dimentichiamo però che la società ha anche una serie di proposte integrate, che hanno però subito una brusca frenata. Al momento Intel e NVIDIA sono impegnate in una azione legale per riuscire a definire quanto la scelta di non concedere la possibilità di sviluppare soluzioni grafiche integrate per le nuove CPU della serie Core i sia lecita.

Ad aggiungersi ai sopra citati elementi è importante notare come anche le nuove soluzioni iMac e Mac Pro presentate martedì da Apple siano state sviluppate su GPU Radeon di casa AMD: NVIDIA era sempre stato presente nelle soluzioni della mela morsicata.

A giocare un ruolo determinante saranno quindi i prodotti che NVIDIA dovrebbe presentare nei prossimi mesi: abbiamo già parlato di GF104 e di come questa soluzione rappresenti una proposta sicuramente interessante. A fronte dei problemi che la società ha incontrato con la commercializzazione delle schede GeForce dedicate alla fascia alta del mercato, diventa ancora più plausibile lo scenario che abbiamo riportato ieri con questa notizia: GF106, se impiegato con tutti i soi 8 cluster attivi potrebbe diventare un interessante modello con cui sostituire GeForce GTX 470. Nei mesi a venire, inoltre, la società californiana presenterà GF106 e GF108, destinate alla fascia media e mainstream del mercato.

Nonostante non venga nominata nel comunicato diramato dall'azienda, NVIDIA ha dovuto pagare dazio anche alla sempre più pressante concorrenza di AMD che con la propria serie Radeon HD 5000 si è dimostrata più veloce, con una gamma prodotto capace di erodere importanti punti di mercato al rivale di sempre.

80 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
okorop29 Luglio 2010, 09:23 #1
Nvidia è andata fin troppo bene dopo aver messo in commercio con 8 mesi di ritardo la propria fascia High end di vga dx11 rispetto ad ati....
Foglia Morta29 Luglio 2010, 09:23 #2
I guadagni complessivi della società sono ora, dopo gli aggiustamenti, stimati tra gli 800 e gli 820 milioni di dollari, cifra sensibilmente inferiore rispetto ai 950/970 milioni di dollari previsti in data 13 di Maggio.


Non sono i guadagni... sono i ricavi ( la differenza è immensa )
ghiltanas29 Luglio 2010, 09:23 #3
c'era da aspettarselo direi...e anche l'esclusione dai prossimi mac è un'altra nota dolente in +

gf104 è interessante, ma da solo nn basta, specie contro la serie 6000...si prospetta un anno duro per nvidia, i 28nm sono lontani
claudio447629 Luglio 2010, 09:41 #4
Di cosa si lamentano? considerando il flop della fascia alta della serie fermi non potevano sperare che i soli funboy (imho, solo un funboy o un maleinformato poteva acquistare quelle schede a quei prezzi considerando le alternative proposte da amd)colmassero delle mancanze così grosse rispetto alla controparte.
Secondo mè gli è andata anche troppo bene.
Spero che con il 28 nm. sfornino qualcosa di migliore. Più concorrenza... meglio per noi.
cicastol29 Luglio 2010, 09:41 #5
Speriamo si possa ripigliare in fretta,altrimenti per la serie 6000 di ati dovremo aspettare ancora mesi....
faber8029 Luglio 2010, 09:44 #6
come volevasi dimostrare, è da gennaio che se ne parlava; l'esclusione di fascia media e bassa era chiaro a tutti (meno che ai greenFan) che avrebbe servito il mercato ad Ati per tutto il 2010. Si conferma quindi l'inversione di tendenza del mercato, iniziata fin dalla serie Radeon 4xxx. E di certo con lo svantaggio di quasi 1 anno, Nvidia avrà non pochi problemi a fronteggiare gli "imminenti" S.I. e N.I. by Ati, specialmente quando Ati si sgancerà (finalmente) da TSMC per GF.

Bel lavoro Huang, hai trasformato 2 anni di vantaggio col g80 in 1 anno di svantaggio nella progettazione (fallata) di Fermi, in attesa della pezza a 28nm. Ma il tempo, come si sa, passa per tutti.
ghiltanas29 Luglio 2010, 09:45 #7
Originariamente inviato da: cicastol
Speriamo si possa ripigliare in fretta,altrimenti per la serie 6000 di ati dovremo aspettare ancora mesi....


in che senso? ati ha la sua roadmap, nn crederai mica che la modifichi perchè nvidia nn va tanto bene?
sopress29 Luglio 2010, 09:52 #8
Con la notizia degli 8 cluster di gf106, nvidia ha subito un'altro colpo.
Perchè comprare una GTX470 ora, se tra poco potrebbe uscirne una migliore sulla stessa fascia?

p.s. ghilytanas, 1000 post di differenza
Foglia Morta29 Luglio 2010, 09:55 #9
Originariamente inviato da: sopress
Con la notizia degli 8 cluster di gf106, nvidia ha subito un'altro colpo.
Perchè comprare una GTX470 ora, se tra poco potrebbe uscirne una migliore sulla stessa fascia?

p.s. ghilytanas, 1000 post di differenza


sarà un refuso... può essere solo GF104
goldorak29 Luglio 2010, 09:57 #10
Originariamente inviato da: ghiltanas
in che senso? ati ha la sua roadmap, nn crederai mica che la modifichi perchè nvidia nn va tanto bene?


Certo, ma senza concorrenza ATI puo' restare con la serie 5xxx per parecchi altri mesi. Tenendo al calduccio SI e NI per quando serviranno davvero.
Accendessero un bel fuoco sotto al di Huang invece, cosi' smette di fare barzellette su Intel e ritorna a progettare schede video da vendere.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^