NVIDIA compra Icera, produttore di chip 3 e 4G

NVIDIA compra Icera, produttore di chip 3 e 4G

NVIDIA prova a farsi largo nel segmento degli handheld: l'acquisizione di un importante produttore di chip per la telecomunicazione rappresenta un importante passo

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 16:42 nel canale Mercato
NVIDIA
 

NVIDIA ha annunciato nel corso della mattinata l'acquisto di Icera, produttore di chip 3G e 4G, per una cifra di 367 milioni di dollari americani.

Icera, azienda britannica, con sede a Bristol è una società che ha alle proprie spalle alcuni importanti venture capitalist, come ad esempio Accel Partners e Atlas Venture.

Secondo NVIDIA l'acquisizione aiuterà entrambe l'aziende, al fine di migliorare in modo bilaterale i prodotti delle due aziende. NVIDIA investe così in un segmento che, lo dimostra da tempo, vuole seguire da vicino: quello dei dispositivi estremamente portatili, come smartphone e tablet. Il mercato dei chip per le telecomunicazioni (baseband) rappresenta, secondo previsioni, un segmento capace di smuovere 15 miliardi di dollari l'anno.

L'accordo potrebbe sicuramente giovare ad NVIDIA nella sua attuale competizione sul mercato handheld con Qualcomm: l'azienda rivale ha già nella propria gamma prodotto chip per la telecomunicazione e sta lavorando alacremente per offrire un livello prestazionale che risulti confrontabile.

Intel aveva invece annunciato lo scorso agosto l'acquisto di Infineon Technologies, per una cifra di 1,4 miliardi di dollari.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Baboo8509 Maggio 2011, 21:13 #1
A breve gli smartphone Nvidia "The Way It's Meant to Be Phoned"?

Anzi data la potenza dei loro chip Tegra, direi "Played" come nei giochi, al posto di "Phoned"...
Ranzo09 Maggio 2011, 22:08 #2
Originariamente inviato da: Baboo85
A breve gli smartphone Nvidia "The Way It's Meant to Be Phoned"?

Anzi data la potenza dei loro chip Tegra, direi "Played" come nei giochi, al posto di "Phoned"...


LOL

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^