Palm e HP: l'acquisizione è ormai cosa quasi fatta

Palm e HP: l'acquisizione è ormai cosa quasi fatta

Gli azionisti Palm approvano il piano di acquisizione da parte di HP; per il completamento dell'operazione è ormai solo una questione di pochi giorni

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:00 nel canale Mercato
HPPalm
 

Lo scorso 28 Aprile HP ha comunicato la propria intenzione di completare l'acquisizione di Palm, per un controvalore di 1,2 miliardi di dollari. L'operazione in quella data non era ovviamente stata ancora completata, avendo fissato le due aziende un termine ultimo nel 30 Luglio.

Nel corso di un evento tenutosi la scorsa settimana la maggior parte degli azionisti Palm ha dato il proprio via libera al completamento dell'operazione di acquisizione tra le due azione.

La storia di Palm negli ultimi 15 anni ha visto varie operazioni di acquisizione e cambio di proprietà. Nel 1995 l'azienda era stata acquistata da U.S. Robotics, per venir poi inglobata in 3Com nel corso del 1997. Nell'anno 2000 Palm è stata resa indipendente; nel 2009 HP ha completato l'acquisizione di 3Com pertanto per molti versi la fusione di Palm in HP rappresenta un ritorno al passato.

Nella giornata di domani, Mercoledì 1 Luglio, HP dovrebbe annunciare il completamento dell'operazione di acquisizione.

Ricordiamo come in varie occasioni pubbliche Mark Hurd, CEO di HP, abbia confermato come l'azienda non sia intenzionata ad entrare nel mercato delle soluzioni smartphone, avantaggiandosi in questo dell'esperienza soprattutto da lato software sviluppata da Palm nel corso degli ultimi anni. E' tuttavia evidente come quantomeno nel breve periodo Palm sia destinata a continuare lo sviluppo della propria roadmap tecnologica.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^