Qualcomm acquisisce numerosi brevetti Palm da HP

Qualcomm acquisisce numerosi brevetti Palm da HP

Sono circa 2400 i brevetti che Qualcomm acquisisce da HP, inerenti a tecnologie Palm, IPAQ e Bitfone. Il valore dell'operazione non è stato reso noto

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:31 nel canale Mercato
HPPalmQualcomm
 

Qualcomm Incorporated ha annunciato l'acquisizione di un corposo pacchetto di brevetti da HP, che include proprietà intellettuale di Hewlett-Packard Company, Hewlett-Packard Development e Palm. Il pacchetto acquisito da Qualcomm comprende 1400 documenti tra brevetti riconosciuti e in attesa di riconoscimento in USA e altri 1000 documenti tra brevetti riconosciuti e in attesa di riconoscimento presso altri Paesi.

Poco dettaglio disponibile sul contenuto dei brevetti, che Qualcomm si limita descrivere come "fondamentali per tecniche di sistema operativo mobile". Nel complesso i brevetti acquisiti coprono tecnologie Palm, IPAQ (la linea di palmari Compaq, poi passati ad HP) e Bitfone, società acquisita da HP nel 2006 e che ha sviluppato soluzioni software per la gestione dei telefoni cellulari.

La vendita del pacchetto brevetti da parte di HP segue, dopo quasi un anno, l'annuncio della vendita di WebOS, il sistema operativo sviluppato da Palm, ad LG. Si tratta di un'ulteriore dimostrazione di come HP non sia stata in grado, in questi anni, di mettere realmente a frutto l'acquisizione di Palm condotta nel 2010 con un esborso di 1,2 miliardi di dollari. Jon Rubinstein, fondatore di Palm e ora membro del consiglio di amministrazione della stessa Qualcomm, aveva definito "uno spreco" la vendita della compagnia ad HP.

Qualcomm, di contro, riconosce come il proprio pacchetto brevetti vegna ulteriormente rafforzato e diversificato con questa acquisizione, consentendole di offrire maggior valore alle licenze in essere e a quelle future. Le due compagnie non hanno rivelato il valore dell'operazione.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^