Qualcomm compra CSR per 2,5 miliardi di dollari

Qualcomm compra CSR per 2,5 miliardi di dollari

CSR, produttore di controller Bluetooth e GPS, è adesso di Qualcomm per 2,5 miliardi di dollari cash

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Mercato
Qualcomm
 

Qualcomm, la società alla base dei celeberrimi SoC Snapdragon, ha superato l'offerta di Microchip Technology di quest'estate, aggiudicandosi la britannica CSR per 2,5 miliardi di dollari. La società acquisita dagli americani produce chip Bluetooth e per la geolocalizzazione tramite GPS, con gli accordi che riconfermano la volontà di Qualcomm di rimanere leader in un settore in cui le alternative valide si contano sulle dita di una mano.

"L'aggiunta delle competenze tecnologiche di CRS in fatto di Bluetooth, Bluetooth Smart ed elaborazione audio rafforzerà la posizione di Qualcomm nelle forniture di soluzioni nevralgiche che guidano la crescita dell'Internet of Everything, compresi settori come audio portable, automotive e dispositivi indossabili", ha dichiarato Steve Mollenkopf, CEO di Qualcomm.

"La combinazione delle offerte altamente avanzate delle tecnologie di connettività di CSR e il forte seguito di successi in questi settori sbloccherà nuove opportunità di crescita", ha continuato il CEO della società. "Siamo ansiosi di lavorare con l'innovativo team CSR in tutto il mondo, e rafforzare la presenza della nostra tecnologia a Cambridge e in tutto il Regno Unito".

L'acquisizione di CSR consentirà a Qualcomm un avanzamento tecnologico in quelle aree ancora non troppo esplorate che stanno progressivamente divenendo di particolare interesse: ci riferiamo al mercato degli indossabili, ma anche all'Internet delle Cose, ed oltre. Sfruttando le tecnologie di connettività di CSR, Qualcomm può entrare in maniera più capillare nel segmento dell'automotive, dei servizi di geolocalizzazione e delle tecnologie di diffusione audio via wireless.

Le novità potrebbero inoltre prevedere l'introduzione del supporto del codec ad alta-qualità aptX via Bluetooth su smartphone di fascia alta, o di nuove tecnologie per interconnettere più dispositivi (ad esempio i sistemi di infotainment delle auto con indossabili, o smartphone) a basso consumo. CSR ha annunciato che, sotto i termini degli accordi maturati con Qualcomm, gli azionisti della società riceveranno 9$ per azione.

Il processo di acquisizione verrà finalizzato, secondo le prime stime dei dirigenti CSR, entro la fine dell'estate 2015.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^