Qualcomm si rivolge a Samsung e UMC per la produzione a 28nm

Qualcomm si rivolge a Samsung e UMC per la produzione a 28nm

Il principale fornitore di processori e SoC per dispositivi mobile si approvvigionerà da Samsung e UMC per le soluzioni Snapdragon S4 a 28nm

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:51 nel canale Mercato
SamsungSnapdragonQualcomm
 

Qualcomm, il principale fornitore di processori per dispositivi mobile, avrebbe siglato un contratto di fornitura con due importanti realtà del panorama dei semiconduttori, la coreana Samsung Semiconductor e la taiwanese United Microelectronics Corporation, altresì nota con l'acronimo di UMC.

Secondo le informazioni disponibili, riportate dal quotidiano taiwanese Taiwan Economic News e riprese anche dal sito web EETimes, Qualcomm si rivolgerà alle due fonderie per produrre il SoC Snapdragon S4, così come altri application processor e chip baseband, sfruttando il processo a 28 nanometri.

Qualcomm del resto ha avuto modo di esprimere il proprio disappunto in passato nei confronti di TSMC, la quale ha avuto nei mesi scorsi qualche difficoltà a riuscire a soddisfare le richieste dei clienti per la produzione a 28 nanometri. Il produttore aveva già espresso la volontà di rivolgersi ad altri fornitori per la produzione delle proprie soluzioni SoC.

Stando a quanto emerso - manca ancora l'ufficialità dell'accordo - Qualcomm riceverà inizialmente dai 3 ai 5 mila wafer a 300mm da parte di UMC, corrispondenti al 20%-30% circa del volume erogato da TSMC. Non è invece ancora chiara la quantità di wafer prodotta da Samsung, anche se con l'incremento della produzione a 28 nanometri è verosimile supporre che i volumi di ambedue i fornitori siano destinati a crescere.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^