Quanto guadagna Google? Molto, ma delude analisti e investitori

Quanto guadagna Google? Molto, ma delude analisti e investitori

Continua la crescita del colosso di Mountain View con risultati trimestrali solidi anche se sotto le previsioni. In risposta, Google cercherà di diversificare le fonti dei guadagni

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:31 nel canale Mercato
Google
 

Sebbene Google non sia riuscita a raggiungere le aspettative di analisti ed invesitori, i risultati finanziari raggiunti nel terzo trimestre 2014 sono più che solidi. 16,52 miliardi di dollari il fatturato della società, in aumento del 20% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Gran parte dei proventi generati dal gigante del web di Mountain View derivano, e non sorprende, dagli incassi relativi alle pubblicità vendute.

Una crescita consistente che deve contrastare il declino complessivo del costo per singolo click. I click pagati aggregati, fra cui i click legati a banner posizionati sui siti Google e di membri affiliati, sono aumentati di circa il 17% su base annuale e del 2% rispetto al trimestre precedente. I click ottenuti attraverso l'uso di servizi proprietari, ovvero dai banner di YouTube, Mappe o Finanza, sono aumentati del 24% su base annuale e del 4% dal secondo trimestre 2014.

Il costo medio per click sui siti proprietari e partner si è mostrato in calo del 2% rispetto all'anno scorso, ma è rimasto costante negli ulimi tre mesi. In maggiore declino il costo medio dei singoli click sul network di servizi proprietari, pari al 4% su base annuale, e in calo anche rispetto al trimestre precedente (1%). Aumenta il costo di gestione dell'impresa: "Le spese operative sono state di 6,10 miliardi di dollari nel terzo trimestre 2014, pari al 37% del fatturato, e in aumento rispetto ai 4,58 miliardi di dollari del terzo trimestre del 2013, pari al 33% del fatturato".

I risultati positivi riflettono un periodo di ottima salute per il colosso di Mountain View, che sta cercando di diversificare le fonti dei propri guadagni nel tentativo di divenire sempre più indipendente dalla propria divisione pubblicitaria, proprio quella che genera una parte consistente degli utili della società. Nel corso del trimestre Google ha avuto utili pari a 3,72 miliardi di dollari. Il colosso del web resta una società profittevole e porta a 62,16 miliardi di dollari la liquidità di cassa.

Google ha a suo carico 55.030 dipendenti, numero in aumento rispetto ai 52.069 del trimestre precedente. Gli investimenti degli ultimi periodi non hanno permesso alla società di ottenere i risultati attesi da analisti ed investitori ma, in questo caso, bisogna considerare che Mountain View sta puntando soprattutto sul lungo termine con nuove proprietà intellettuali che in futuro potrebbero dettare l'andamento del settore tecnologico.

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tedturb017 Ottobre 2014, 10:47 #1
Aspettate che inizino a tassarli.. Sentirete che tonfo.. E pure Google iniziera' a sforbiciare i dipendenti.
hexaae17 Ottobre 2014, 10:51 #2
Le pubblicità su YouTube e altri servizi infatti sono in costante aumento...
dwfgerw17 Ottobre 2014, 11:02 #3
Google non ha mai restituito dividendi agli azionisti da quando è quotata al nasdaq. Io credo che sia ora che gli investitori inizino a pressarla ! Pagate i dividendi come sta facendo apple dal 2012 che ha restituito gia 80 miliardi di dollari
piererentolo17 Ottobre 2014, 11:10 #4
Originariamente inviato da: dwfgerw
Google non ha mai restituito dividendi agli azionisti da quando è quotata al nasdaq. Io credo che sia ora che gli investitori inizino a pressarla ! Pagate i dividendi come sta facendo apple dal 2012 che ha restituito gia 80 miliardi di dollari

Come diceva il grande Pasquale Laricchia... Stip ca truov
St1ll_4liv317 Ottobre 2014, 11:20 #5
Originariamente inviato da: dwfgerw
Google non ha mai restituito dividendi agli azionisti da quando è quotata al nasdaq. Io credo che sia ora che gli investitori inizino a pressarla ! Pagate i dividendi come sta facendo apple dal 2012 che ha restituito gia 80 miliardi di dollari


"Restituito"? Gli azionisti mica sono detentori del debito di Google.

La scelta di non pagare i dividendi è sacrosanta...e se questi non vengono pagati (e ripeto, gli azionisti ne hanno diritto SOLO se Google decide di pagarli) gioveranno di maggiore capital gain.
iorfader17 Ottobre 2014, 11:23 #6
si ma io credevo che tutte le società quotate dessero dei dividendi annualmente
St1ll_4liv317 Ottobre 2014, 11:31 #7
Originariamente inviato da: iorfader
si ma io credevo che tutte le società quotate dessero dei dividendi annualmente


E perché dovrebbero? Alcune lo fanno, altre invece utilizzano reinvestono gli utili in nuovi progetti di investimento. Tra l'altro, se questi progetti di investimento hanno un VAN positivo, per gli investitori è meglio non ricevere i dividendi piuttosto che riceverli!
piererentolo17 Ottobre 2014, 11:32 #8
Originariamente inviato da: iorfader
si ma io credevo che tutte le società quotate dessero dei dividendi annualmente

Il CdA decide se dare dividendi o investire. Prova a pensare se avesse iniziato a dare dividendi nel 2001... adesso forse sarebbe solo un motore di ricerca e non il precursore di Skynet
iorfader17 Ottobre 2014, 11:44 #9
ma allora da che guadagnano gli azionisti?
Eraser|8517 Ottobre 2014, 11:45 #10
Originariamente inviato da: piererentolo
Il CdA decide se dare dividendi o investire. Prova a pensare se avesse iniziato a dare dividendi nel 2001... adesso forse sarebbe solo un motore di ricerca e non il precursore di Skynet


che, in fin dei conti, sarebbe stato meglio per tutti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^