Rick Bergman, GM della divisione product, lascia AMD

Rick Bergman, GM della divisione product, lascia AMD

Abbandona l'azienda americana il capo del Products Group, colui che è stato il responsabile di tutti i lanci tecnologici di AMD degli ultimi anni

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:28 nel canale Mercato
AMD
 

Rick Bergman, Senior Vice President e General Manager del product group di AMD, ha annunciato le proprie dimissioni dall'azienda. Il comunicato stampa ufficiale, disponibile online a questo indirizzo, è molto scarno come sempre accade in questi casi, indicando la volontà di Bergman di proseguire in nuove opportunità professionali.

La sua posizione verrà presa ad interim dal nuovo CEO Rory Read, in attesa che venga individuato un sostituto. AMD ha inoltre annunciato che Paul Struhsaker è stato inserito all'interno della nuova divisione commercial business, in qualitò di corporate vice president e general manager. Struhsaker, sino a poco fa dipendente Comcast, avrà la responsabilitò diretta di gestire il product management e le roadmap per le proposte AMD nei settori server, high performance e embedded.

L'uscita di scena di Bergman avviene in un periodo decisamente importante per AMD; l'azienda americana ha introdotto nel corso del 2011 le proprie soluzioni Brazos e Llano appartenenti alla famiglia Fusion, mentre si attende per le prossime settimane il lancio delle proposte Bulldozer. E' evidente come le soluzioni CPU di AMD, benché soggette a notevole pressione competitiva da parte di Intel, siano ben più interessanti ora di quanto non lo fossero negli ultimi anni.

Bergman è stato indicato negli scorsi mesi come uno dei candidati alla posizione di CEO di AMD. Alla base del suo abbandono verso altri lidi possiamo forse indicare anche questo risultato mancato, posizione che è stata assunta dall'ex Lenovo Rory Read.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
unnilennium23 Settembre 2011, 11:35 #1
speriamo trovi qualcosa di buono, quindi bulldozer lo lancerà un altro, staremo a vedere. non credo che a livello di socetà o strategie cambi qualcosa
blackshard23 Settembre 2011, 13:26 #2
IMHO questo è gravissimo. Bergman era una figura di spicco sui forum di phoronix (che è il sito di riferimento per il mondo linux), credo fosse l'utente più attivo di tutto il forum.

Se è così la situazione deve essere veramente grave.
ice_v23 Settembre 2011, 13:51 #3
Originariamente inviato da: unnilennium
speriamo trovi qualcosa di buono, quindi bulldozer lo lancerà un altro, staremo a vedere. non credo che a livello di socetà o strategie cambi qualcosa


Invece è una cosa molto delicata e dovrebbe preoccupare non poco.

Rick Bergam ha iniziato la sua carriera come ingegnere al IBM ed è stato a capo dei progetti per lo sviluppo delle gpu in casa ati a 65 55 e 40 nm e sempre grazie a lui oggi ci sono le schede ati compatibili Dx 10.1. Rick Bergman

E quindi? Quindi quando un ingegnere di questo calibro e con un tale paccheto di esperienze, abbandona la nave (AMD in questo caso) è molto probabile, ma anche sensato, che buona parte degli ingegneri più novellini diciamo, guardino molto attenti la direzione presa e decidino di seguirla...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^