Risultati in calo, ma sempre positivi, per Nintendo

Risultati in calo, ma sempre positivi, per Nintendo

Risultati semestrali in calo per Nintendo, che scontra un più ridotto interesse per le proprie console rispetto a quanto registrato 1 anno fa

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:13 nel canale Mercato
Nintendo
 

La prima metà dell'esercizio fiscale 2010 di Nintendo, da Aprile a Settembre 2009, è stata caratterizzata da un risultato ben inferiore alle aspettative, benché positivo nel suo complesso. L'azienda ha totalizzato un profitto semestrale pari a 69,5 miliardi di yen, in forte contrazione rispetto ai 144,83 miliarid di yen registrati nello stesso periodo dello scorso anno

In forte contrazione anche il volume di fatturato, sceso del 34% rispetto a 1 anno fa sino a 548 miliardi di yen. Alla base di questo risultato le vendite di console Wii inferiori al passato, oltre alla riduzione di prezzo praticata a Settembre che ha ridotto il controvalore di ogni vendita della popolare console.

Nel periodo di riferimento Nintendo ha venduto un totale di 5,75 milioni di console Wii, in contrazione rispetto ai 10 milioni di console vendute nello stesso periodo dello scorso anno. Le riduzioni di prezzo praticate sia da Microsoft con le proprie console Xbox 360 sia da Sony per Playstation 3 sembrerebbero quindi aver dirottato parte dell'interesse lontano dalla console Nintendo.

Oltre alla contrazione nelle vendite di console Wii, Nintendo ha sofferto commercialmente la mancanza di titoli di forte richiamo sia per Wii come per la console portatile DS. Questo andamento del mercato ha portato l'azienda giapponese a stimare, per la prima volta negli ultimi 6 anni, una contrazione degli utili di periodo che viceversa avevano sempre visto una crescita da un anno all'altro.

I valori ottenuti nei primi 6 mesi dell'esercizio fiscale hanno spinto Nintendo a rivedere le proprie stime annuali; se inizialmente ci si aspettava un profitto semestrale attorno ai 100 miliardi di yen, sono in calo anche le previsioni per l'utile annuale, passate a 230 miliardi di yen contro una stima iniziale di 300 miliardi. A titolo di riferimento il precedente esercizio fiscale è stato portato a termine con un utile di periodo pari a 279,1 miliardi di yen.

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Malek8630 Ottobre 2009, 17:25 #1
Nintendo president Satoru Iwata has admitted that sales of Wii "stalled" because the company was "unable to continually release strong software"


Beh, è solo colpa loro. Se pensavano di potersi sedere sugli allori solo perchè il Wii aveva successo, si sbagliavano. Spero che adesso abbiano imparato, e che nei prossimi mesi vedremo un flusso costante di giochi buoni.
supereos130 Ottobre 2009, 18:08 #2
mamma mia, ma come si fa a giocare con quel cesso della WII?
JOHNNYMETA30 Ottobre 2009, 18:34 #3
La WII è l'unica console degna di questo nome, l'accoppiata giusta è PC+WII.
Infatti XBOX360 e PS3 sono solo dei PC catorcio e tutti i titoli che hanno sono titoli da PC o titoli di cui si può fare a meno.

Invece WII è l'antitesi del PC e i suoi titoli sono capolavori ludici adatti solo e unicamente ad uso console come è sempre stato per la Nintendo fin dagli anni '80.
Dopo aver usato la WII chi vuole poi passare a cose serie deve passare al PC di cui XBOX360 e PS3 sono solo delle brutte imitazioni.
Spendere soldi in XBOX o PS3 è un nonsense.
bronzodiriace30 Ottobre 2009, 18:35 #4
l'utile è cmq una cifra spaventosa che ms e sony possono solo sognarsi con ps3 e 360


E da novembre uscirà roba molto interessante.


Ah complimenti a Sony

The game division lost $654 million for the quarter
maumau13830 Ottobre 2009, 18:47 #5
Secondo me la contrazione è dovuta alla saturazione del mercato, ormai hanno venduto tante di quelle consolle che possono sperare solo nei giochi.

P.S.
100€ che finisce in flame
Malek8630 Ottobre 2009, 19:02 #6
Originariamente inviato da: bronzodiriace
l'utile è cmq una cifra spaventosa che ms e sony possono solo sognarsi con ps3 e 360


E da novembre uscirà roba molto interessante.


Ah complimenti a Sony

The game division lost $654 million for the quarter


Questa mentalità del tipo "ci accontentiamo, tanto i nostri concorrenti stanno messi peggio", non è concepibile nel business se ci sono segnali che qualcosa non va, bisogna prendere le misure adatte già da subito.

D'ora in poi credo che abbiano capito, ma avrebbero dovuto agire già prima, quando si sono accorti che le vendite della console non erano al livello dell'anno precedente.

Originariamente inviato da: maumau138
Secondo me la contrazione è dovuta alla saturazione del mercato, ormai hanno venduto tante di quelle consolle che possono sperare solo nei giochi.

P.S.
100€ che finisce in flame


I 140 milioni di PS2 a giro mi dicono che c'è ancora spazio per il Wii.
Mystico30 Ottobre 2009, 19:58 #7
Originariamente inviato da: supereos1
mamma mia, ma come si fa a giocare con quel cesso della WII?


Non ho parole.

Solito Troll

La WII è l'unica console degna di questo nome, l'accoppiata giusta è PC+WII.


Si e No.
Il wii mi ha fatto scendere qualche lacrima, riportandomi ai fasti di NES Snes N64 SMD SM.
Ma bisogna ammettere che che mancano titoli in grado di soddisfare i palati dei gamer di oggi.

CMQ sempre resta il buon risultato complessivo di NINTENDO
gpat30 Ottobre 2009, 21:13 #8
In calo le vendite della wii? E grazie, ormai ce l'ha anche mia nonna.
Per aumentare le vendite della wii dovrebbero investire un pò sul marketing al di fuori del sistema solare... ma mi sa che è più economico lo sviluppo software :P
Senryu_9130 Ottobre 2009, 23:26 #9
JOHNNYMETA mai letto tante inesattezze, uncharted, killzone, ratchet escono pure su pc vero??? ma vava, e non dirmi che sono mediocri -__-'
Man0war31 Ottobre 2009, 05:13 #10

X Senryu_91

In effetti Johnnymeta ha esagerato con le parole ma essendo possessore di Wii e appassionato di giochi per PC credo di aver capito il suo ragionamento, in ogni caso ti espongo il mio punto di vista.
Le console come PS e xbox varie non mi sono mai interessate perchè fondamentalmente non mi davano molto di più di quanto non potesse fare il mio PC (tenendo presente che lo tengo sempre abbastanza aggiornato dal punto di vista hardware) e infatti la mia ultima console è stata un Sega Master System. Questo fino a quando non è uscita la Wii che come detto sopra ho comprato.
Riassumendo posso dire che il PC ha già una vastissima gamma di giochi da tenermi occupato abbastanza, certo non potrò giocare a tanti bellissimi giochi che escono solo per console ma alla fine non la vedo una rinuncia così pesante. Invece ho preso una Wii perchè mi da qualcosa di veramente diverso da quello che già ho, posso giocare in una maniera differente. Metto da parte graficone, mouse, tastiera e joypads e gioco con chiunque sia a casa mia.

Ecco tutto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^