Samsung conferma: arriva lo spin-off della divisione LCD

Samsung conferma: arriva lo spin-off della divisione LCD

Samsung separa il ramo dedicato al segmento LCD: le continue perdite, unite dal sempre crescente successo delle soluzioni OLED, porteranno allo spin-off

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 14:29 nel canale Mercato
Samsung
 

Samsung, fin troppo nota azienda Coreana, è tra le tante cose uno dei principali produttori di pannelli a livello mondiale. Arriva oggi, da parte dell'azienda, una conferma diretta delle indiscrezioni che già da qualche tempo circolavano: la divisione LCD, infatti, diventerà una parte esterna all'azienda.

Lo spin-off, che prenderà forma l'1 di aprile, serve all'azienda per esternare un ramo non più florido e che non risponde più alle esigenze e alle strategie. La nuova azienda, che prenderà il nome provvisorio di Samsung Display Co., arriverà sul mercato con un capitale iniziale di circa 668 milioni di dollari americani.

Il segmento LCD di Samsung ha fatto registrare, nel corso dell'ultimo anno, perdite importanti: conseguenza diretta della contrazione di vendite delle TV. La mossa di Samsung conferma l'interesse dell'azienda nei confronti della tecnologia OLED: saranno proprio le soluzioni basate su organic light-emitting diode a rappresentare il futuro dello sviluppo per Samsung.

Nonostante i display con tecnologia OLED sono, a oggi, principalmente utilizzati sulle proposte smartphone (la serie Galaxy di Samsung), questi potrebbero però essere declinati nel giro di breve tempo anche sulle TV. Secondo le previsione fornite da DisplaySearch, infatti, il mercato delle soluzioni OLED dovrebbe crescere fino a 20 miliardi di dollari entro il 2018.

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ghiltanas20 Febbraio 2012, 14:33 #1
ovvio direi, mercato ormai saturo...I primi oled di grando formato arriveranno sul mercato a fine anno, trall'altro con prezzi neanche troppo esagerati in proporzione alla novità.
La qualità a video dovrebbe essere qualcosa di eccezionale
gnommo20 Febbraio 2012, 14:50 #2
Originariamente inviato da: ghiltanas
La qualità a video dovrebbe essere qualcosa di eccezionale


non penso, magari vorranno farlo credere per vendere la novità,
ma il passaggio lcd ->oled non è sconvolgente.
calabar20 Febbraio 2012, 14:57 #3
A mio parere la differenza è semplicemente abissale.
Risultati che per gli LCD sono stati solo avvicinati dopo anni di sviluppo e sforzi tecnologici enormi per gli oled sono semplicemente naturali.

Appena il mercato si rivolgerà verso questa direzione portando con se adeguati investimenti, verranno limati gli ultimi difetti che ancora rimangono per questo tipo di display.
beppe9020 Febbraio 2012, 15:23 #4
Originariamente inviato da: gnommo
non penso, magari vorranno farlo credere per vendere la novità,
ma il passaggio lcd ->oled non è sconvolgente.


Non è sconvolgente?!?!?!?!?!!?!?!?!?! è semplicemente un'altra cosa!!! metti di fianco un super-LCD, che è già un grosso potenziamento del normale LCD, e uno schermo Amoled, non c'è paragone come profondità di neri e enfasi dei colori, a mio parere è uno spettacolo per gli occhi, te lo dice uno che ha avuto solo smartphone Samsung per avere questo tipo di tecnologia...
PeK20 Febbraio 2012, 15:29 #5
sarà... ma fra lcd ed oled scelgo plasma...
an-cic20 Febbraio 2012, 15:30 #6
Originariamente inviato da: PeK
sarà... ma fra lcd ed oled scelgo plasma...


[SIZE="7"][B][U]QUOTONE[/U][/B][/SIZE]
gnommo20 Febbraio 2012, 15:31 #7
Originariamente inviato da: beppe90
Non è sconvolgente?!?!?!?!?!!?!?!?!?! è semplicemente un'altra cosa!!! metti di fianco un super-LCD, che è già un grosso potenziamento del normale LCD, e uno schermo Amoled, non c'è paragone come profondità di neri e enfasi dei colori, a mio parere è uno spettacolo per gli occhi, te lo dice uno che ha avuto solo smartphone Samsung per avere questo tipo di tecnologia...


Appunto,enfasi dei colori che corrisponde a non naturalezza dei colori. Qualsiasi test obiettivo mostra che un super lcd è perfettamente all'altezza di un oled attuale.
Che gli oled poi siano il futuro per quanto riguarda i consumi e convenienza produttiva e margini di miglioramento non ci sono dubbi.
Ma non esiste che stiamo assistendo ad un cambio qualitativo sconvolgente al momento.
Spectrum7glr20 Febbraio 2012, 15:34 #8
Originariamente inviato da: beppe90
Non è sconvolgente?!?!?!?!?!!?!?!?!?! è semplicemente un'altra cosa!!! metti di fianco un super-LCD, che è già un grosso potenziamento del normale LCD, e uno schermo Amoled, non c'è paragone come profondità di neri e enfasi dei colori, a mio parere è uno spettacolo per gli occhi, te lo dice uno che ha avuto solo smartphone Samsung per avere questo tipo di tecnologia...


un conto sono la profondità del nero o l'enfasi dei colori...altro è la fedeltà cromatica: avere colori vividi o neri incredibnilmente profondi non è di per sè sufficiente ad escludere che ci possano essere aberrazioni: un conto è guardare uno schermo di uno smartphone da 4" e rimanere colpiti dal nero, un altro è mettersi con uno spettrofotometro ed analizzare i risultati: se permetti aspetto di vedere...Samsung per dirne una è la setssa azienda che per 5 anni ci ha propinato incarnati color arancio e nonostante questo è diventato il primo produttore di Tv del mondo: non è che abbia un gran pedigree
beppe9020 Febbraio 2012, 16:42 #9
Originariamente inviato da: gnommo
Appunto,enfasi dei colori che corrisponde a non naturalezza dei colori. Qualsiasi test obiettivo mostra che un super lcd è perfettamente all'altezza di un oled attuale.
Che gli oled poi siano il futuro per quanto riguarda i consumi e convenienza produttiva e margini di miglioramento non ci sono dubbi.
Ma non esiste che stiamo assistendo ad un cambio qualitativo sconvolgente al momento.


Originariamente inviato da: Spectrum7glr
un conto sono la profondità del nero o l'enfasi dei colori...altro è la fedeltà cromatica: avere colori vividi o neri incredibnilmente profondi non è di per sè sufficiente ad escludere che ci possano essere aberrazioni: un conto è guardare uno schermo di uno smartphone da 4" e rimanere colpiti dal nero, un altro è mettersi con uno spettrofotometro ed analizzare i risultati: se permetti aspetto di vedere...Samsung per dirne una è la setssa azienda che per 5 anni ci ha propinato incarnati color arancio e nonostante questo è diventato il primo produttore di Tv del mondo: non è che abbia un gran pedigree


Ma si è ovvio che i colori non sono naturali, ma la bellezza, e ripeto bellezza, non fedeltà, che questo tipo di tecnologia permette di avere secondo me oggi è impareggiabile, e poi scusa Spectrum, massimo rispetto per le tue idee, ma io quando guardo la TV o leggo notizie sul mio Smartphone mi vorrei godere per l'appunto quei neri così profondi e quei colori così brillanti, non mi metto di certo li ad'analizzare con lo spettrofotometro...
an-cic20 Febbraio 2012, 16:55 #10
Originariamente inviato da: beppe90
Ma si è ovvio che i colori non sono naturali, ma la bellezza, e ripeto bellezza, non fedeltà, che questo tipo di tecnologia permette di avere secondo me oggi è impareggiabile, e poi scusa Spectrum, massimo rispetto per le tue idee, ma io quando guardo la TV o leggo notizie sul mio Smartphone mi vorrei godere per l'appunto quei neri così profondi e quei colori così brillanti, non mi metto di certo li ad'analizzare con lo spettrofotometro...


ognuno avrà i suoi gusti...... ma quando guardo un film a me non piace per niente vedere tutti gli attori con l'incarnato alla carlo conti!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^